Dieta per l'epatosi epatica: cos'è e come trattare l'epatosi con una dieta

La degenerazione grassa (epatosi, steatosi) del fegato è una patologia molto grave dovuta all'accumulo di lipidi nelle cellule del fegato. Gli epatociti sani, quindi, muoiono e invece di loro appare grasso.

La nutrizione nei pazienti con questa malattia, prima di tutto, dovrebbe mirare a ridurre il peso corporeo. La dieta per l'epatosi dovrebbe essere povera di calorie.

Lo specialista selezionerà la quantità richiesta di acidi grassi (calorie / proteine ​​/ grassi / carboidrati) in base al peso, all'età e allo stile di vita del paziente.

In un giorno, gli uomini con epatosi non possono mangiare meno di 1500 kcal, donne - 1200. I pazienti che vogliono perdere peso il prima possibile dovrebbero spiegare chiaramente che una forte riduzione dell'IMC (indice di massa corporea) può causare gravi conseguenze - steatoepatite acuta con formazione di fibrosi.

Ai pazienti con diagnosi di obesità di grado III viene assegnata una tabella n. 5 o 8 secondo Pevzner. Questo cognome appartiene al famoso gastroenterologo sovietico, che è considerato il fondatore della nutrizione.

Cosa imparerò? Il contenuto dell'articolo.

Principi generali della dieta per l'epatosi

Il medico che ha rivelato l'epatosi epatica nel paziente dirà di cosa si tratta e come trattarlo, ma il paziente seguirà la dieta. Pertanto, è importante conoscere tutte le regole dietetiche per una malattia.

Affinché il processo di perdita di peso durante la dieta proceda senza intoppi, le seguenti sostanze devono essere alimentate ogni giorno nel corpo di un peso perdente:

  • 0,25-0,35 kg di carboidrati;
  • 0,08 kg di grassi (fino al 30% della dieta totale);
  • 0,1-0,15 kg di proteine ​​(di cui solo ¼ sono vegetali);
  • il contenuto di sale negli alimenti secondo la dieta per l'epatosi non è superiore a 6 grammi;
  • limitazione dell'apporto di grassi a 1/3 dell'apporto calorico totale;
  • aggiungere vitamine e prebiotici al menu del giorno (asparagi, fichi, cipolle, fagioli, carciofo);
  • per i diabetici, i carboidrati semplici vengono rimossi dalla dieta e i carboidrati complessi vengono ridotti per accelerare il metabolismo.
I principi di base della dieta:
  1. Elimina i cibi fritti e fritti dai possibili modi di cucinare il cibo.
  2. Istituzione di un regime alimentare (almeno 1,5 litri di acqua al giorno).
  3. La nutrizione per l'epatosi deve essere resa frazionaria: 5-6 volte al giorno, ma in piccole porzioni.
  4. Il digiuno e lo scarico sono vietati.
  5. Rifiuto completo di bevande alcoliche.

Prodotti consentiti

È consentito includere alcuni prodotti nella dieta di un paziente con epatosi su base continuativa..

Cosa puoi mangiare, osservando una dieta per l'epatosi epatica:

  • carne dietetica bollita o al vapore;
  • prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi: cagliata ipocalorica, yogurt, kefir, acidophilus, latte al forno fermentato, yogurt, bifido;
  • tipi dietetici di pesce, bolliti o al forno;
  • cereali e cereali in casseruole, zuppe, cereali;
  • panna acida solo come additivo;
  • brodi vegetariani con vermicelli e cereali vari;
  • insalate di verdure crude o in umido con una goccia di girasole o olio d'oliva;
  • frittata di vapore;
  • cavolo marino;
  • couscous;
  • vegetazione di campagna, semi di cumino, alloro;
  • salse vegetali non molto piccanti;
  • miele d'api, pastiglia, caramelle gommosa e molle, torrone, marmellata e caramello delizia turca, marmellata;
  • caramello e caramelle (senza conservanti o additivi nella composizione);
  • budini;
  • il burro / olio vegetale secondo la dieta è esclusivamente un condimento per cibi cotti, non possono essere riscaldati;
  • il decotto di rosa canina è utile per l'epatosi;
  • gelatina, bevande di frutta e frutta in umido da frutta non acida;
  • acqua naturale, tè leggermente preparato, succhi di verdura, cicoria.

Quali alimenti dovrebbero essere limitati?

  • erbe piccanti, amare e acide (rucola, acetosa, prezzemolo, spinaci);
  • cavolo crudo;
  • zucchero;
  • i pomodori freschi maturi devono essere limitati per l'epatosi;
  • cannella, vaniglia e chiodi di garofano;
  • caffè (secondo la dieta può essere in piccole quantità e debole);
  • pane, biscotti (solo i biscotti secchi più semplici);
  • uova di quaglia o di pollo - non più di 2 pezzi al giorno.

Piatti proibiti per l'epatosi

  • funghi e zuppe a base di loro;
  • eventuali sottaceti e marinate;
  • cibi in scatola;
  • prodotti contenenti maionese;
  • rafano, senape;
  • alcol;
  • peperoncino;
  • pasticceria, pasta sfoglia;
  • pane appena sfornato;
  • arrosto;
  • carni affumicate;
  • gelato;
  • torte e pasticcini;
  • cioccolato;
  • ravanello;
  • bacche e frutti con forte acidità;
  • Fast food;
  • zuppe e brodi con l'aggiunta di carne o pesce;
  • cipolla aglio;
  • legumi e lenticchie;
  • ravanello;
  • pepe amaro, tutti i condimenti e le spezie, se non figurano nell'elenco dei consentiti;
  • soda dolce;
  • bastoncini di granchio, involtini e sushi;
  • noccioline
  • formaggi salati.

Le conseguenze della non dieta

La violazione delle raccomandazioni di un medico porta all'interruzione del lavoro e di altri organi.

Se un paziente con epatosi viene ignorato, possono verificarsi i seguenti problemi di salute:

  • diabete;
  • malattie gastrointestinali in forma cronica;
  • malattie oncologiche nella parte sessuale;
  • cirrosi;
  • problemi di immunità;
  • malattia vascolare;
  • infiammazione della cistifellea con formazione di calcoli;
  • epatite;
  • coma epatico.

Con l'epatosi del fegato, la dieta deve essere rigorosamente osservata in modo da non portare a un carico ancora maggiore sul corpo.

Menu di esempio per la settimana

Lo sviluppo di una dieta settimanale per un paziente con epatosi deve certamente essere eseguito da uno specialista qualificato, poiché è necessario tenere presente non solo il decorso della malattia, ma anche la presenza di patologie croniche. Altrimenti, la dieta può facilmente causare effetti negativi..

Un menu di esempio per una settimana con epatosi può comprendere i seguenti piatti:

Giorno della settimana7 del mattino10 del mattino13:0016:0018:00
LunediBudino Di Riso, Caffè LeggeroUna melaBrodo di rosa canina, zuppa di piselli, pollo con verdureMarshmallow, succo di bacchekefir
martedìPorridge di semola, tèFrutta seccaZuppa di cavolo, infuso di camomilla, involtini di cavoloBiscotti "Maria", cicoriabifidum
mercoledìSyrniki di ricotta a basso contenuto di grassi, cicoriaLamponeZuppa vegetariana con orzo, cavolo in umido, succo di fruttaTè alla pastigliaYogurt
giovediFrittata proteica al vapore, tèAvocadoPollock bollito, spinaci, gelatina di lamponi.Delizia turca, composta di albicoccheRicotta a basso contenuto di grassi
Venerdì2 uova alla coque, composta di frutti di boscoPeraZuppa di purea di broccoli, insalata di cetrioli con panna acida, tèMousse alla frutta, kisselBudino di cagliata
SabatoZuppa di latte, succo di fruttaAlbicoccaZuppa di barbabietola, riso con tacchino, bevanda alla fruttaInsalata di cetrioliPolpette di coniglio
DomenicaPorridge di grano saraceno, cicoriaMelonePolpette di pollo, grano saraceno, purè di patate, succo di fruttaFrittata al vaporeInsalata Di Alghe

Il trattamento della distrofia epatica incontra alcune difficoltà, poiché non tutti i pazienti si rivolgono a uno specialista in modo tempestivo. Una parte ancora più grande riceve raccomandazioni dal medico curante, ma viola le istruzioni del medico, in particolare la dieta.

Inoltre, è nelle fasi iniziali della malattia che il fegato può essere completamente ripristinato, sfruttando la straordinaria capacità di rigenerazione di questo organo.

Tabella di dieta corretta numero 5 per fegato grasso e menu per una settimana

Dieta per epatomegalia epatica: alimenti consentiti e proibiti con ingrossamento del fegato

Dieta adeguata per fegato grasso

Una corretta alimentazione per l'epatosi epatica con un menu approssimativo per una settimana

Dieta per l'epatite virale B: una corretta alimentazione e un esempio di menu per una settimana

Dieta per epatosi epatica grassa, prodotti consentiti e proibiti

Sforzo emotivo costante, mancanza di sforzo fisico e cattiva alimentazione, tutto ciò porta a un generale peggioramento della salute e influisce negativamente sul fegato. In determinate circostanze, la combinazione di questi fattori può causare lo sviluppo di epatosi o steatosi del fegato grasso..

Brevemente sulla malattia

La patologia è una forma non alcolica di obesità epatica ed è caratterizzata da un aumento delle cellule adipose. La soglia estrema è un aumento della massa totale dell'organo del 5-10%.

All'inizio della malattia, la malattia non causa molti problemi. Tuttavia, ci sono sintomi caratteristici inerenti a questo stadio:

  • fatica;
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • debolezza generale.

Ed è in questo che risiede il principale pericolo di steatosi, è piuttosto difficile sospettarlo nelle prime fasi. Tuttavia, se non trattata, la malattia può causare la cirrosi, cioè portare alla morte delle cellule del fegato.

Il gruppo a rischio comprende, innanzitutto, le persone obese. Ciò è particolarmente vero per le persone che hanno il grasso in eccesso intorno alla vita. Anche le persone a rischio di diabete di tipo 2 sono a rischio. La paura dello sviluppo della malattia dovrebbe essere anche per coloro che hanno la pressione alta o colesterolo alto. Non l'ultimo valore è l'età, il rischio di contrarre l'epatosi epatica grassa aumenta dopo 30 anni. Molto raramente, ma tuttavia, la malattia può comparire sullo sfondo dell'abuso di agenti antibatterici o con un'esposizione prolungata ai metalli pesanti sul corpo. Più raramente, ma tuttavia, la patologia può verificarsi sullo sfondo dell'intervento chirurgico. E, naturalmente, l'alcol, che influisce negativamente sul fegato.

Regole generali

L'obiettivo principale della correzione nutrizionale in presenza di epatosi epatica grassa è quello di alleviare il carico sull'organo e prevenire la comparsa di nuove cellule adipose. La dieta stimola anche la produzione di bile..

Tuttavia, per beneficiare della dieta, è necessario rispettare una serie di regole:

  • perdere peso, ma non usare diete rigide e alla moda, ma farlo gradualmente riducendo il contenuto calorico e il contenuto di grassi della dieta.
  • la quantità di alimenti proteici nella dieta aumenta, pesce o carne dovrebbero essere presenti fino a 100 g durante il giorno;
  • una grande quantità di fibra dovrebbe essere inclusa nel menu, verdure e frutta dovrebbero essere presenti quotidianamente sulla tavola del paziente;
  • in nessun caso è l'uso di cibi fritti;
  • è consentito cuocere alimenti bollendo, cuocendo, stufando;
  • dovrebbe essere consumato in porzioni, di piccolo volume;
  • mangiare durante il giorno dovrebbe essere almeno 4-5 volte;
  • la quantità di spezie nella dieta è ridotta al minimo;
  • il sale dovrebbe anche essere consumato in una quantità minima;
  • per il periodo di recupero dovrà abbandonare i dolci, i prodotti farinacei e eventuali carboidrati veloci.

E, naturalmente, la base di una corretta alimentazione è il rispetto del regime di consumo. In nessun caso dovresti bere bevande gassate e anche più dolci. Invece, è meglio bere bevande alla frutta (senza zucchero), tè, decotti di erbe medicinali.

Se si è verificata una patologia sullo sfondo dell'obesità, di solito ciò accade, l'apporto calorico giornaliero è limitato a 1400 unità. La riduzione di calorie dovrebbe avvenire a causa dell'esclusione di zucchero e prodotti con il suo contenuto, la quantità di grasso è ridotta. In nessun caso è consentito ridurre la quantità di fibre e proteine.

Tuttavia, va ricordato che è impossibile morire di fame con una dieta forte o morire di fame in nessun caso. Questo comportamento può avere l'effetto opposto..

Prodotti consentiti

La regola principale in presenza di epatosi epatica grassa è l'abbondanza di fibre nella dieta, cioè devono esserci frutta e verdura. Si consiglia di dare la preferenza a quanto segue:

  • granate;
  • Cavolo di Pechino;
  • barbabietole;
  • zucchine;
  • piselli verdi;
  • zucca;
  • banane;
  • carote;
  • mele.
  • non vi è alcun divieto di frutta secca, ma la misura dovrebbe essere ancora nota.

Puoi mangiare pollame e altri animali, ma a condizione che non sia grasso. La stessa regola dovrebbe essere seguita quando si sceglie il pesce, cioè è consentito il consumo di tonno, pollock, lucioperca, merluzzo, nasello.

Un certo numero di frutti di mare può anche essere aggiunto alla dieta: gamberi, cozze e calamari. Ma non dovrebbero rappresentare oltre il 5% della dieta.

Puoi mangiare latticini e bere bevande a base di latte. Ma, come in altri casi, questi alimenti e bevande dovrebbero essere ipocalorici. Sulla base del latte, puoi cucinare piatti, ad esempio semola o riso, farina d'avena. Il porridge può anche essere mangiato e non è necessario cuocerli nel latte, è possibile in acqua. Pasta consentita, ma con moderazione.

Per cucinare, puoi usare alcune spezie, in particolare aneto, erbe italiane e alloro, il resto rimane proibito.

Puoi mangiare cracker e biscotti secchi, pane con farina di segale e crusca. In una piccola quantità, puoi bollire uova e noci di tutti i tipi.

Di oli vegetali, non sono ammessi più di 30 g di burro durante il giorno. Consentito l'uso di olio vegetale raffinato.

Dalle bevande è consentito bere bevande e succhi di frutta e verdura, ma assicurati di separarli con acqua. Puoi fare composte, sia da frutta fresca che da frutta secca. Puoi cucinare gelatina, fare decotti di erbe e cinorrodi.

Ricorda che anche gli alimenti completamente autorizzati dovrebbero essere consumati con moderazione..

Prodotti totalmente o parzialmente soggetti a restrizioni

Sotto il divieto più severo durante il trattamento dell'epatosi epatica grassa è qualsiasi alcool. In nessun caso il consumo di cibi grassi è inaccettabile, ovvero carne di maiale, agnello e pesce grasso non sono ammessi.

Non è consentito bere caffè, brodi cotti sulla carne. I prodotti a base di farina di frumento sono vietati, in particolare con l'aggiunta di margarina o burro.

Tutte le salse, maionese, salsicce e salsicce rientrano nel divieto completo. Cibi in scatola e piatti piccanti, spezie.

Dovrai dimenticare di andare a fast food, dessert e gelati. In nessun caso dovresti bere bevande gassate.

Menù. Dieta

In effetti, la dieta per l'epatosi epatica grassa comporta restrizioni abbastanza rigorose. Ma questo non dovrebbe spaventare il paziente, è del tutto possibile mangiare deliziosamente. Un menu di esempio potrebbe essere simile al seguente:

ColazioneFrittata di uova, tisana, crackerPorridge di farina d'avena con latte, insalata di cetrioliBudino alla frutta, decotto di rosa canina
CenaZuppa di purea di cavolfiore, porridge di grano saraceno e cotoletta di polloZuppa vegetariana, porridge di miglio, pollock al vaporeBorsch leggero, senza ricco brodo di carne, polpette
CenaCheesecakes con panna acidaCarote al vapore, merluzzo al vaporeInsalata di mare, alcuni cracker
ColazionePorridge di riso e latte, composta di frutta secca, pane seccoBudino di cagliata, un bicchiere di latteGnocchi con ricotta, bevande alla frutta, divorziati con acqua
CenaVellutata di broccoli, vinaigretteZuppa di cavolo alla pechinese, polpettoneZuppa di barbabietola, pesce bollito
CenaCasseruola di zucca, latteInsalata di tacchino al forno con cavolo frescoTagliatelle bollite, coscia di pollo bollita
ColazionePorridge al latte, tèCasseruola di zucchine, alcuni biscottiInsalata di verdure, composta
CenaZuppa, casseruola di patate con carneZuppa di pesce, casseruola di zucca, con cagliataOrecchio, ma senza brodo ricco, porridge di grano saraceno, può essere nel latte
CenaPatate bollite, carne macinataVinaigrette, manzo bollitoCaviale di melanzane, alcuni pesci
ColazioneUn po 'di carne di pollo bollita, insalata di pomodoriCasseruola di zucca, brodo di rosa caninaUn po 'di riso integrale bollito, latte
CenaZuppa di funghi, ma è meglio non mangiare i funghi stessi, i piselliManzo bollito e insalata di verdure frescheCavolo, pollo bollito
CenaPolpette di manzo, insalata di pomodoriMerluzzo al vapore, insalata di caroteSpezzatino di pesce e verdure fresche
ColazioneConiglio bollito e carote in umidoBarbabietole al forno, polpettoneUova sode, insalata con verdure fresche
CenaStufato di verdure, coniglio bollitoPesce al vapore, patate lesseZuppa di verdure, porridge di grano saraceno
CenaCavolfiore, cotolette di tacchinoPollo e pilafPasta, un po 'di pesce
ColazionePorridge di Ercole, con crusca, un paio di meleCavolo di Pechino bollito e una fetta di merluzzo bollitoPorridge di semola nel latte, composta
CenaCavolo ripieno con risoZuppa Di Latte, Manzo BrasatoPorridge di riso, filetto di pollo bollito
CenaCotoletta di pesce, vinaigretteGamberetti bolliti, un po 'di composta o succo di fruttaCavolo ripieno
ColazioneFrittelle di ricotta, frutta seccaPorridge di grano saraceno, pesce persico bollitoFrittelle di zucca, kefir con un piccolo contenuto di grassi%
CenaZuppa schiacciata con cavolo, barbabietole in umidoZuppa di pesce, crocchette di pesce al vaporePasta e zuppa bollite
CenaCheesecakes alla cagliata e panna acidaPepe RipienoSpezzatino di verdure, pollo bollito

Gli snack possono essere frutta, ad esempio mele al forno o banane. Ricotta senza grassi o frutta secca possono essere consumati. Nel pomeriggio, puoi goderti un frullato con frutta e crusca. Adatto anche con gelatina, biscotti.

Va sempre ricordato che nella lotta per la salute non si può fare affidamento solo sui cambiamenti nella dieta e sui farmaci. Deve essere presente nella vita di ogni attività fisica, è necessario camminare all'aria aperta e meno nervoso. Se possibile, tutte le cattive abitudini dovrebbero essere abbandonate. Cerca di essere sempre di buon umore, evita lo stress e forti esperienze emotive. La salute è impossibile da acquistare, senza soldi, non ha prezzo.

Dieta per l'obesità del fegato: cosa puoi, menu per tutti i giorni

La steatoepatosi epatica è considerata una delle malattie gravi. È accompagnato dalla morte delle cellule d'organo. Vari fattori sotto forma di alcolismo cronico, presenza di peso in eccesso e malattie della tiroide possono portare a patologie. Questo è pericoloso, perché in assenza di un trattamento tempestivo, il paziente può sviluppare cirrosi o cancro. Se il medico ha diagnosticato la malattia, allora hai bisogno di una dieta per l'epatosi del fegato grasso.

Perché hai bisogno di una dieta per l'epatosi grassa

Se, al rilevamento della steatoepatosi, il paziente inizia ad aderire ai principi di una buona alimentazione, sarà in grado di ripristinare autonomamente il fegato. Ma questo è possibile solo nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia. In casi complicati, oltre a stabilire una dieta, ricorrere alla terapia farmacologica.

Una dieta può trattare non solo l'epatosi grassa, ma anche altre malattie sotto forma di calcoli biliari, colecistite ed epatite. Una dieta corretta porta alla perdita di peso..

Se segui regolarmente una dieta con epatosi grassa, puoi eliminare i sintomi spiacevoli sotto forma di:

  • fatica e fatica costanti;
  • mancanza di appetito;
  • nausea e vomito;
  • ingiallimento della pelle e delle mucose.

Una dieta per l'epatosi grassa aiuta a curare le eruzioni allergiche. A poco a poco, le cellule del fegato iniziano a recuperare, il che influisce favorevolmente sul funzionamento dell'organo.

Linee guida nutrizionali generali per l'epatosi grassa

Il trattamento dietetico per l'obesità del fegato e del pancreas è efficace nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia. L'obiettivo principale con una corretta alimentazione è ridurre l'onere per il corpo. È necessario creare tutte le condizioni in modo che il fegato possa nuovamente funzionare normalmente e adempiere alle sue funzioni. Mangiare cibi che hanno un effetto stimolante sulla produzione di bile.

Le diete per l'epatosi grassa aderiscono ad almeno 2-3 settimane. Si raccomanda al paziente la tabella numero 5. Piatti ricchi di proteine ​​e sostanze lipotropiche vengono aggiunti alla dieta. Quindi è possibile normalizzare il colesterolo e ridurre la quantità di grasso.

Non appena una grande dose di proteine ​​entra nel corpo, il fegato inizierà a funzionare meglio. Sarà in grado di rimuovere l'acqua in eccesso e le tossine..

Per rimuovere il quadro sintomatico dell'epatosi grassa, i medici consigliano di aderire ad alcune raccomandazioni:

  1. Ogni giorno con epatosi grassa nel periodo acuto, fino a 2200 calorie dovrebbero essere assorbite nel corpo, mentre alleviando, sono aumentate a 3300 kcal.
  2. Dovrebbe essere consumato in piccole porzioni. Molteplicità di assunzione di cibo - da 5 a 7 volte al giorno.
  3. Il paziente durante la dieta per l'epatosi grassa osserva il regime alimentare. Ogni volta, prima di un pasto, il paziente beve 200 ml di acqua senza gas.
  4. Eliminare completamente l'uso di bevande contenenti alcol..
  5. La quantità di sale è ridotta a 10 g al giorno. Solo i piatti pronti possono essere salati.
  6. La quantità di lipidi per l'epatosi grassa non deve superare gli 80 g al giorno.
  7. Non puoi mangiare cibo cotto in olio. Il cibo viene servito bollito, cotto a vapore, in umido o cotto.

Tabella dietetica n. 5 per fegato grasso epatico

Una dieta corretta è il componente principale del trattamento dell'epatosi grassa. Ti consente di normalizzare rapidamente il fegato e ridurre la quantità di grasso accumulato sulle pareti dell'organo.

La dieta n. 5 per l'epatosi grassa prevede l'inclusione di carboidrati semplici e proteine ​​nel menu. La quantità di grasso è ridotta al minimo, ma non può essere completamente limitata..

Prodotti consentiti

Se si seguono rigorosamente tutte le raccomandazioni fornite dal medico, è possibile evitare lo sviluppo di complicanze dell'epatosi grassa.

La dieta per l'epatosi grassa comporta l'inclusione nella dieta:

  • brodi e zuppe di verdure con aggiunta di cereali e noodles;
  • carni magre - vitello, coniglio, pollo, tacchino;
  • pane di ieri o essiccato;
  • biscotti a basso contenuto di grassi, biscotti secchi, biscotti;
  • varietà di pesci a basso contenuto di grassi - pesce persico, salmone rosa, salmone, passera, pollock;
  • kash: grano saraceno, riso, farina d'avena;
  • latticini con una bassa percentuale di grassi - yogurt, kefir, ricotta;
  • uova di gallina;
  • verdure - zucchine, patate, carote, zucche, cavoli di diverse varietà;
  • salse naturali su panna acida, panna o latte;
  • frutti e bacche non acidi;
  • dolci: miele, marmellata, caramello, caramelle gommosa e molle, marmellata e iris;
  • burro e olio vegetale.

Tutto deve essere lavato con acqua bollita o minerale senza gas, un brodo di rosa canina, camomilla, tè nero o verde. Con l'epatosi grassa, è consentito un caffè con latte.

Prodotti proibiti

La dieta per l'epatosi grassa elimina l'uso di determinati alimenti. Durante questo periodo, è vietato:

  • brodi a base di carne, pesce o funghi;
  • varietà grasse di carne e pesce;
  • prodotti con conservanti e additivi;
  • frattaglie - fegato, rene;
  • legumi;
  • verdure con un alto contenuto di fibre grossolane - ravanello, ravanello;
  • prodotti con acido ossalico e oli essenziali - crauti, acetosa, cipolle, aglio;
  • uova fritte;
  • spezie piccanti e rafano - rafano, pepe, maionese, senape e ketchup;
  • latticini ad alto contenuto di grassi;
  • bacche e frutti con acidità - ribes nero, mele verdi, mirtilli rossi.

Un menu approssimativo per una settimana con epatosi epatica grassa

Una dieta settimanale per l'obesità epatica viene sviluppata dai medici in base al quadro sintomatico, alla presenza o assenza di complicanze e all'età del paziente.

  1. Al mattino - uovo sodo, farina d'avena sull'acqua, tè al latte.
  2. Per pranzo - banana.
  3. Nel pomeriggio - zuppa di verdure, porridge di grano saraceno con filetto di pollo, composta di frutta secca.
  4. Afternoon Tea - Camomilla.
  5. La sera - purè di patate, riso con salmone rosa al forno, kissel.
  6. Prima di andare a letto - 200 ml di kefir magro.
  1. Al mattino - farina d'avena nel latte diluito, tè verde, una fetta di pane di ieri con burro.
  2. Per pranzo - mela cotta.
  3. Nel pomeriggio - zuppa di barbabietola condita con panna acida, porridge di grano saraceno con cotolette di manzo.
  4. Per uno spuntino pomeridiano - ricotta a basso contenuto di grassi con marmellata.
  5. La sera - riso, tacchino bollito, insalata di cetrioli e peperoni, composta di mele.
  6. Prima di andare a letto - un bicchiere di yogurt.
  1. Al mattino frittata al vapore, pane con caviale di zucca, tè nero.
  2. Per pranzo - macedonia di frutta.
  3. Nel pomeriggio - zuppa di verdure con polpette, purè di patate con vitello, gelatina.
  4. Per uno spuntino di metà pomeriggio - un bicchiere di kefir.
  5. La sera - porridge di grano saraceno con polpette di pollo, tè verde.
  6. Prima di andare a letto - un brodo di rosa canina.

Il quarto giorno:

  1. Al mattino - casseruola di ricotta con marmellata, tè nero con zucchero.
  2. Per pranzo - 2 biscotti, succo di mela.
  3. Nel pomeriggio - zuppa di riso, soufflé di carne, composta di mele.
  4. Per uno spuntino pomeridiano: pera cotta con miele e cannella.
  5. La sera - torte di pesce, purè di patate, tè verde.
  6. Prima di andare a letto - un bicchiere di yogurt naturale.
  1. Al mattino frittata al vapore, camomilla.
  2. Per pranzo - 2 cracker e un bicchiere di kefir.
  3. Nel pomeriggio - zuppa di brodo di pollo, insalata con barbabietole e uvetta, purè di patate, succo di bacche.
  4. Per uno spuntino pomeridiano - una mela cotta.
  5. La sera - riso con salmone rosa al forno.
  6. Prima di andare a letto - un brodo di rosa canina.
  1. Al mattino - farina d'avena nel latte diluito, pane con burro e formaggio, tè nero con zucchero.
  2. Per pranzo - casseruola di ricotta.
  3. Nel pomeriggio - zuppa con vermicelli, porridge di grano saraceno con cotolette di tacchino, gelatina.
  4. Merenda pomeridiana - banana.
  5. La sera - patate al forno e pollo in salsa di panna acida, riso, tè verde.
  6. Prima di andare a letto - un bicchiere di latte caldo con miele.

Il settimo giorno:

  1. Al mattino - un uovo sodo, una fetta di pane e burro, cacao con latte.
  2. A pranzo: budino di semola con marmellata.
  3. Nel pomeriggio - zuppa d'orzo, verdure in umido, composta di mele.
  4. Per uno spuntino di metà pomeriggio - una pera.
  5. La sera - porridge di grano saraceno con vitello bollito e broccoli, tè verde.
  6. Prima di andare a letto - camomilla.

Ricette per l'obesità epatica

Molti pazienti credono che aderire a una dieta con epatosi epatica grassa sia un compito problematico, quindi spesso ignorano i principi della nutrizione. Ma puoi affrontare con competenza la soluzione del problema trovando diverse ricette per preparare piatti sani e gustosi.

Zuppa di purea con verdure

Per preparare il piatto avrai bisogno di:

  • 2 carote di medie dimensioni;
  • 1 zucchina;
  • 3 patate;
  • 1 cavolfiore;
  • 1 cipolla;
  • cracker - 100 g.

Tutte le verdure vengono tritate grossolanamente. Versare acqua fredda, dare fuoco. Far bollire per 15-25 minuti. Aggiungi un po 'di cipolla, cuoci altri 10 minuti. Con l'epatosi grassa, è meglio mangiare i piatti in una forma di purea, quindi dopo la cottura le verdure vengono schiacciate con un frullatore a una massa omogenea. Aggiungi cracker.

Filetto Di Pollo Al Forno

Questa ricetta è considerata la più facile da preparare, sebbene gustosa e salutare. Pertanto, fa spesso parte della dieta per l'epatosi epatica grassa.

Per fare questo, avrai bisogno di:

  • un po 'di sale;
  • filetto di pollo - 500 g;
  • kefir a basso contenuto di grassi - 200 ml.

Il filetto viene tagliato in piccoli pezzi. Metti in un contenitore, cospargi di sale e versa il kefir. La composizione risultante viene posta in frigorifero per 2-3 ore. Successivamente, vengono disposti su un piatto, posti in forno o microonde per 20-30 minuti.

Cheesecakes con epatosi grassa

Se al paziente viene diagnosticata l'epatosi epatica grassa, quindi per preparare il piatto avrai bisogno di:

  • ricotta - 200 g;
  • uovo - 2 pezzi.;
  • un po 'di zucchero;
  • farina - 1 cucchiaio.

La ricotta sta impastando un po ', vengono aggiunte le uova. Agitare fino a formare una massa omogenea. Vengono introdotti zucchero e farina. Mescola di nuovo. Dovrebbe essere un impasto denso. Una salsiccia viene rotolata fuori da esso e quindi tagliata in più parti. Spremere leggermente nel mezzo per fare torte piatte. Distribuire su un piatto, mettere in forno.

Quanto hai bisogno di dieta

Seguire una dieta per l'epatosi grassa raccomandare almeno 2-3 settimane. Per prevenire la comparsa di sintomi spiacevoli e l'esacerbazione della patologia, è meglio attenersi a tale menu per tutta la vita. Ciò consentirà al fegato e ad altri organi digestivi di funzionare a pieno regime..

Cosa succederà se non ti attieni a una dieta

Se il paziente non aderisce a una dieta per l'epatosi grassa, sorgeranno complicazioni sotto forma di:

  • colecistite;
  • diabete mellito;
  • calcoli biliari
  • gastrite.

Nei casi più gravi si sviluppa cirrosi o cancro al fegato..

Gli effetti collaterali possono essere evitati se il paziente aderisce ai principi di una corretta alimentazione e si sottopone a terapia medica finalizzata al trattamento dell'epatosi grassa. Di particolare pericolo è il fattore psicologico. Un paziente con epatosi grassa può iniziare ad aderire a una dieta, ma è difficile per il corpo passare a un nuovo regime. Di conseguenza, una persona consente l'uso di cibi grassi e fritti, nonché di alcol. Ciò porterà a un netto deterioramento..

Conclusione

Una dieta per l'epatosi epatica grassa aiuta il paziente a far fronte a sintomi spiacevoli. Non solo le condizioni generali stanno migliorando. Il lavoro del fegato è normalizzato. L'organo inizia a rimuovere il liquido in eccesso dal corpo, così come le tossine accumulate. Nelle fasi iniziali della malattia, il fegato è completamente liberato dallo strato di grasso. Allo stesso tempo, l'eccesso di peso lascia indolore. Ma è difficile aderire a una dieta per l'epatosi grassa del fegato a lungo, poiché è monotona. Sono vietati molti cibi familiari. Pertanto, è necessario sintonizzarsi non solo fisicamente, ma anche mentalmente. Se segui tutte le raccomandazioni di un medico, le condizioni del paziente si normalizzano rapidamente senza alcuna perdita.

Tabella di dieta numero 5 per epatosi epatica grassa

L'epatosi epatica grassa può essere accompagnata da un forte dolore. Per ridurre l'intensità delle sensazioni spiacevoli, si raccomanda ai pazienti di aderire a un tipo speciale di cibo chiamato Tabella n. 5. La dieta consiste in alimenti che forniscono al corpo tutto ciò di cui hai bisogno. Allo stesso tempo, l'assunzione di cibi fritti con sostanze estrattive e oli essenziali è limitata.

Informazioni generali sul fegato

Il fegato è il più grande organo interno di una persona che, oltre alla sua funzione detergente, svolge molti altri compiti, ad esempio sintetizza una delle proteine ​​più importanti: l'albumina. Questa proteina lega e trasporta le sostanze necessarie: oligoelementi, ormoni, bilirubina, acidi grassi, flufan, anioni organici. Le malattie del fegato portano a una violazione della sintesi di albumina in quantità sufficienti.

Cos'è l'epatosi grassa?

L'epatosi grassa è una malattia del fegato caratterizzata dalla degenerazione delle cellule sane in vescicole adipose. Nelle fasi lievi, i sintomi non sono evidenti, ma con lo sviluppo della malattia compaiono i sintomi tipici:

  • gonfiore;
  • sonnolenza;
  • scarso appetito;
  • diarrea;
  • nausea;
  • debolezza;
  • pesantezza, dolore al fegato.

Poiché il numero di cellule sane diminuisce, le funzioni epatiche sono compromesse, il livello di sintesi proteica diminuisce, il che influisce sul lavoro di altri organi. In questo caso, si possono osservare le seguenti malattie concomitanti:

  • colelitiasi.
  • Diabete.
  • Interruzione ormonale.
  • Cirrosi.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.

Il motivo principale per lo sviluppo dell'epatosi grassa è una dieta malsana, quindi il trattamento è principalmente dietetico.

La necessità di dieta

Il cibo dietetico terapeutico è in grado di ripristinare autonomamente il fegato solo con lesioni minori. Nei casi più gravi, questo può essere raggiunto solo attraverso una terapia complessa, che consiste in un ciclo di farmaci, dieta, eliminazione di cattive abitudini.

La dieta è estremamente utile per colelitiasi, colecistite, epatite. Si raccomanda inoltre di seguire una determinata dieta dopo la resezione della cistifellea..

Alcune restrizioni dietetiche sono buone anche per altre patologie, ad esempio con esacerbazioni stagionali delle allergie. In questo caso, il fegato è normalizzato e attivato, le reazioni si manifestano con un'intensità molto più bassa.

È importante saperlo! Seguire una dieta aiuta a ridurre l'eccesso di peso di circa 5 chilogrammi al mese senza effetti negativi sulla salute.

Qual è la dieta "Tabella numero 5"

La tabella dietetica n. 5 è in grado di compensare completamente la quantità di proteine ​​che un fegato danneggiato non può sintetizzare. E l'organo stesso non è esposto a carichi aggiuntivi in ​​questo momento..

Con una dieta quotidiana adeguatamente composta, devono essere osservati i seguenti parametri:

  • proteine ​​- 120 g;
  • circa 300 g di carboidrati;
  • grassi - 80 g;
  • 2 l di acqua;
  • sale - 6 g.

La dieta è frequente (circa 6 volte) e in piccole porzioni. L'ultima volta che il cibo viene assunto prima di coricarsi per 2 ore. I piatti devono essere leggermente riscaldati, i cibi del frigorifero e quelli caldi sono esclusi. Si consiglia di cuocere a vapore, bollire, cuocere in forno. Tutti i cibi fritti rientrano nella categoria proibita.

La quantità di cibo alla volta non dovrebbe comportare un eccesso di cibo. Lo stomaco pieno mette a dura prova il fegato. Un aumento della dose di cibo è consentito solo in caso di esaurimento del corpo.

I principi della dieta

Le proteine ​​di origine animale dovrebbero essere circa il 70% della norma giornaliera. Riducono i tempi di recupero della funzionalità epatica. Quindi, a seguito della ricerca medica, è diventato noto che la più grande quantità di proteine ​​si trova nella carne e nei prodotti lattiero-caseari. È stato stabilito sperimentalmente che con l'introduzione di 0,4 kg di ricotta nella dieta durante il giorno, i pazienti con epatite guariscono molto più velocemente.

A differenza delle proteine, si consiglia di assumere grassi sotto forma di oli vegetali, che includono acidi grassi insaturi. Sono ammesse piccole quantità di burro come grassi animali, ma senza trattamento termico.

I carboidrati utili danno al corpo forza ed energia, che sono importanti per il lavoro fisico. La fonte principale è di frutta e verdura. Inoltre, questi alimenti contengono una quantità sufficiente di fibra, che aiuta a eliminare l'eccesso di colesterolo..

La quantità giornaliera di liquido è individuale per ciascun paziente e dipende da possibili patologie concomitanti. Ad esempio, con la cirrosi, si consiglia la restrizione dell'acqua e, con un sistema urinario sano, l'assunzione di acqua può essere aumentata a due litri e mezzo. Inoltre, la quantità giornaliera di sale dipende da questi fattori. Con una certa ritenzione di liquidi (tendenza al gonfiore), è necessario ridurre il volume di sale a 4 g al giorno.

Quando si compila una dieta, non si deve dimenticare il livello necessario di vitamine, minerali: riboflavina, lecitina, acido nicotinico, inositolo, colina, vit. gruppi C, B.

Prodotti consentiti

Quindi, da quali alimenti è una dieta terapeutica composta dalla tabella 5 dell'epatosi grassa. Non dovresti pensare che se al paziente viene prescritta la conformità con una dieta adeguata, morirà di fame. Di norma, la tabella dietetica n. 5 include un elenco sufficiente di ingredienti per preparare piatti sani:

  1. Pollame - carne di tacchino, pollo magro. Durante la cottura, rimuovere il grasso, sbucciare.
  2. Un uovo sodo, la quantità di proteine ​​è illimitata.
  3. Latticini: latte, ricotta a basso contenuto di grassi.
  4. Frutti di mare - pesce magro, caviale nero.
  5. Carne senza grassi, tendini, cartilagine.
  6. Pane di segale, grano solo ieri, cracker, varietà di biscotti secchi. L'uso della cottura è limitato in caso di obesità ed è esclusa la cottura.
  7. Verdure, verdure: assolutamente tutti i tipi sono possibili, ad eccezione dei crauti, con patologie del tratto gastrointestinale anche bianche fresche.
  8. Semole: i cereali dovrebbero essere cotti sull'acqua, è consentita la cottura di budini di cereali, la cottura a vapore.
  9. Consentito l'uso della pasta entro limiti ragionevoli. Nell'obesità, dovrebbero essere esclusi..
  10. I piatti possono essere conditi con spezie - foglie di alloro, prezzemolo o aneto, coriandolo. Si consiglia di limitare la quantità di chiodi di garofano, vaniglia, cannella.
  11. Bevande che aiuteranno a reintegrare l'equilibrio idrico - caffè debole, succhi di frutta freschi, brodo di rosa canina, tè debole.
  12. Come dessert, si usano pastiglia, bacche non acide, miele, frutta, zucchero bianco, ma con moderazione.

Consigli! Si consiglia di discutere la preparazione di una dieta con il medico curante che, in base alla diagnosi e alle malattie concomitanti, può regolare la dieta e dare consigli sui piatti, sulla quantità di cibo.

Prodotti proibiti

Al fine di non aggravare le condizioni già insoddisfacenti del paziente, durante la compilazione di una dieta n. 5, è necessario ricordare i prodotti vietati per la diagnosi. Di norma, il divieto principale riguarda fritti, affumicati e salati, fast food e alcol. Inoltre, è necessario rimuovere dalla dieta per il tempo di restrizione alimentare:

  1. Cipolle, rafano, ravanello, spinaci.
  2. Dessert Al Cioccolato.
  3. Salmone, trota.
  4. Banane.
  5. Anatra, oca.
  6. Panna, panna acida.
  7. Agnello, maiale.

I brodi vegetali possono essere vari di pasta. Le insalate sono condite con oli vegetali.

Ricette dietetiche

Un ampio elenco di alimenti consentiti nella dieta e l'ingegnosità culinaria consentono di cucinare alcuni piatti. Purè di patate, zuppe e dessert consentono a una persona di mangiare bene, senza sentirsi compromessa nel diritto di mangiare ciò che vuoi.

È importante saperlo! La dieta per l'epatosi grassa del fegato della tabella 5 consente di utilizzare varie ricette gustose e salutari.

A pranzo dovrebbe esserci un piatto liquido, cioè una zuppa. Dai prodotti ammessi puoi preparare barbabietole, brodo vegetale con polpette, zuppa di patate e pasta. Per preparare la barbabietola in una padella da 5 litri avrai bisogno di:

  • patate - 10 piccoli tuberi;
  • 1 cipolla;
  • barbabietole - 4 di medie dimensioni;
  • mezzo cetriolo fresco;
  • aneto;
  • Uovo sodo;
  • fette di carne magra.

Bollire barbabietole e cipolle nella loro interezza. Estrarre le verdure bollite dal brodo, versarvi dentro delle patate tritate. Quando le patate sono pronte, manda la zuppa grattugiata su una grattugia grossolana. Prima di aggiungere le barbabietole alla zuppa, si consiglia di cospargerle con una piccola quantità di succo di limone e lasciar riposare un po '. Quando la barbabietola bolle, condirla con zucchero e sale. Prima di servire, tagliare un uovo sodo, un cetriolo fresco, una carne bollita e aggiungere una zuppa di barbabietole calda.

Secondo

Come secondo piatto, si abbinano perfettamente purè di patate, stufati, cereali, involtini di cavolo, patate lesse, frittate proteiche, carne con verdure e insalate. Ad esempio, puoi preparare polpette di pollo con qualsiasi contorno. Ricetta:

  • petto di pollo - 1 kg;
  • mezzo bicchiere di riso;
  • 1 cipolla;
  • proteine ​​di un uovo;
  • Foglia d'alloro;
  • sale.

Macina la carne in un tritacarne. Portare a ebollizione il riso lavato, scolare l'acqua. Quando il riso si è raffreddato, mescolalo con carne macinata, albume e sale. Dalla miscela risultante, forma delle palle dense e mettile in una padella. Aggiungi qui la cipolla intera sbucciata. Versare acqua bollente sul contenuto dei piatti e portare ad ebollizione sotto un coperchio chiuso. Se lo si desidera, aggiungere la foglia di alloro, cuocere le polpette per circa un'ora. Questo piatto si abbina bene con insalate di verdure, purè di patate.

Dolce

Un paziente dietetico non è privato del piacere di mangiare cibi dolci, ma l'aspetto dei dessert sta cambiando. Invece di torte e pasticcini per l'epatosi, sono offerti opzioni come casseruola di ricotta, frittelle di ricotta, torta di mele, soufflé di frutta e altri piatti altrettanto deliziosi.

Ogni paziente sarà soddisfatto delle cheesecake al forno:

  • un pò di farina;
  • mezzo chilo di ricotta a basso contenuto di grassi;
  • burro;
  • bianco d'uovo.

Strofinare la ricotta attraverso un setaccio fine, mescolare con un bianco d'uovo, impastare bene. Dalla massa risultante, forma piccole torte e copri con la farina. Cheesecakes mettere su una teglia e cuocere in forno. Servire con frutta, miele, frutti di bosco freschi..

Menu di esempio per la settimana

Il menu per l'epatosi grassa della dieta epatica numero 5 per una settimana è compilato da specialisti, ma puoi anche prendere come base i modelli di un nutrizionista.

Giorno della settimanaColazioneII colazioneCenaCenaII cena
LunediCasseruola di ricotta con frutti di boscoSucco di pescaPorridge di riso, verdure, gamberiInsalata di CaroteBrodo di rosa canina
martedìFiocchi d'avenaSucco di mirtilloZuppa di verdure, pesceInsalata (cetrioli, pomodori)Una mela
mercoledìMacedoniaRyazhenkaZuppa di barbabietolaPollo, zucchineDecotto alla camomilla
giovediMankakefirZuppa Di Pollo, Stufato Di VerdureCavolo stufato di pesceAvocado
VenerdìUovo sodoTè deboleCotolette di manzo, grano saracenoCavolo marinoBrodo di camomilla, marshmallow
SabatoCagliata, fruttaSucco Di Albicocca FrescoRiso, verdure, tacchinoUovo sodoIncolla
DomenicaMankaBrodo di rosa caninaPesce, broccoliPurè di zuccaUna mela

Quando si compila un menu dietetico n. 5 per una settimana, sesso, età, malattie concomitanti del paziente e, naturalmente, preferenze di gusto.

Si raccomanda agli uomini di introdurre un numero sufficiente di piatti di carne nella dieta per mantenere la forma fisica, che sarà anche utile e in crescita per il corpo degli adolescenti. Le donne preferiscono un cibo che ti consenta di mantenere una figura ideale, perché questo pesce e frutta dovrebbero prevalere nella loro dieta.

Dieta per epatosi epatica

Cos'è l'epatosi grassa? A causa dell'accumulo di grasso nelle cellule del fegato, pari a oltre il 5-10 percento del peso corporeo totale, esiste il rischio di distruzione della membrana cellulare. Per questo motivo, si verifica un processo infiammatorio nel fegato, provocando lo sviluppo di cirrosi e tumori oncologici. Gli esperti medici raccomandano una dieta speciale per l'epatosi del fegato grasso.

Epatosi epatica grassa: sintomi, trattamento e dieta

Interessante! La prima e più ovvia causa di epatosi grassa è il sovrappeso. Insieme a questo, i fattori di rischio includono: diabete mellito di tipo 2, iperlipidemia, ipercolesterolemia.

Nella prima fase, la malattia può procedere senza sintomi gravi. Il pericolo è che possa essere diagnosticato solo in un momento in cui sono già iniziati cambiamenti significativi nei tessuti dell'organo. I pazienti possono lamentare gravità, sensazioni dolorose e spiacevoli nell'ipocondrio destro, un sapore di amarezza nella cavità orale, flatulenza, vomito, ecc. Ma questi sintomi possono anche indicare altri disturbi del fegato e del tratto gastrointestinale. Nelle ultime fasi della malattia, è possibile la crescita del fegato. Inoltre, i pazienti avvertono apatia, deterioramento generale della salute e mancanza di appetito.

Gonfiore, possono verificarsi disturbi metabolici. Di norma, le persone cercano l'aiuto di uno specialista nel campo della gastroenterologia in una fase precedente, quando i sintomi sono troppo pronunciati e sono necessari test di laboratorio per determinare il disturbo.

Importante! Uno dei primi passi per il recupero è una dieta per l'epatosi del fegato. Anche una persona sana ha bisogno di mangiare completamente e in presenza di problemi di benessere in molti casi, viene mostrato un regime rigoroso di mangiare cibo.

Dieta per l'epatosi epatica grassa: un menu di esempio

La malattia è caratterizzata da un danno al fegato a causa di un sovradosaggio di droghe, droghe, alcool o cibo. Nel trattamento di questa malattia, è necessario modificare la dieta. Non saltare i pasti, con la necessità di abbandonare un numero di prodotti. Insieme a questo, devi bere abbastanza acqua pulita.

Vediamo quale dieta per l'epatosi epatica è raccomandata dagli specialisti medici?

I pazienti con questa malattia possono consumare:

  • pesce / carne a bassa percentuale di grassi bolliti o al forno, frutti di mare;
  • cereali vari;
  • pane di farina di grano;
  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • piatti a base di verdure cotti, cotti al forno, diversi da quelli crudi.

Prima di intraprendere un processo di guarigione, bisogna essere preparati mentalmente a determinate limitazioni.

Una dieta per il trattamento dell'epatosi epatica grassa comporta il rifiuto dei seguenti prodotti:

  • alcolici, caffè e tè forti;
  • panini freschi di farina bianca, pane integrale, muffin e pasticceria;
  • varietà grasse di pesce / carne, funghi;
  • prodotti in scatola;
  • piatti piccanti e eccessivamente salati, spezie, marinate e prodotti affumicati;
  • frutta e verdura crude, in particolare aglio, ravanello e acetosa.

Interessante! L'alimentazione per questa malattia può essere molto varia. La dieta mira a normalizzare il fegato, il metabolismo e stimolare la produzione di bile per una corretta digestione.

Per regolare la nutrizione, è utile un menu dietetico approssimativo per l'epatosi epatica:

  • colazione: è consentito alternare vari cereali, sia senza aggiunta di latte, sia con una piccola quantità di latte con una bassa percentuale di grassi;
  • pranzo: verdure in umido con carne / pesce magri;
  • snack: yogurt magro, ricotta o un panino fatto con pane bianco, appena sfornato;
  • bevande: tè o composta debole, bevanda alla frutta o acqua minerale. Per quanto riguarda l'uso del caffè, si consiglia di consultare un medico specialista;
  • cena: carne magra (al vapore o in umido) con cereali o verdure bollite. Ridurre al minimo sale e spezie;
  • panini e dessert devono essere rimossi dalla dieta o dalla loro assunzione al minimo.

In ogni caso, si consiglia di consultare un medico specialista..

Attenzione! Molte persone nel trattamento di un disturbo possono dimenticare la causa del suo verificarsi. Le bevande alcoliche con epatosi sono severamente vietate, indipendentemente dal fatto che agiscano o meno come fonte della malattia. Tutti i suoi effetti negativi sono sul fegato, quindi puoi aggravare significativamente la situazione. Con l'uso frequente di bevande alcoliche, l'epatosi può entrare nella fase cronica e portare a epatite o cirrosi.

Dieta per l'epatosi epatica grassa: un menu campione e ricette

La prima impressione di una tale dieta è il suo rigore e la necessità di un approccio approfondito. Tuttavia, la preparazione dei pasti consentiti con alimenti dietetici non è un compito così difficile. Esistono molte ricette semplici che non richiedono abilità speciali. Tutto ciò che serve è un breve periodo di tempo e il desiderio di godersi il processo di cottura..

Per la preparazione del porridge di miglio miglio, devi prendere 1 tazza di farina, 1,5 tazze di latte fresco, 2,5 tazze di acqua, nonché zucchero o sale e burro.

La ricetta è molto semplice: inizialmente dovresti far bollire l'acqua e immergervi il cereale pre-lavato. Dopo che l'acqua con i cereali viene portata a ebollizione, è necessario ridurre il calore e far bollire il porridge per 15 minuti. Quindi, aggiungi sale, zucchero, latte e burro al porridge, porta ad ebollizione e riduci il calore. Il porridge viene cotto fino a cottura per 20 minuti. Trascorso questo periodo di tempo, spegnere il fuoco e lasciarlo sotto il coperchio per 10 minuti per insistere sul piatto. Nel porridge, puoi aggiungere zucca bollita o una piccola quantità di marmellata.

Per preparare la zuppa di verdure, sono necessari 4 litri di acqua, 2 pezzi di patate, 1 carota, 1 cipolla, 150 grammi di broccoli, 150 grammi di cavolfiore, 150 grammi di asparagi, 1 peperone, mezza zucchina. A tua discrezione, puoi aggiungere una piccola quantità di sale e spezie..

Per preparare il piatto, metti una pentola piena d'acqua sul fuoco, sbuccia, lava e taglia le verdure a pezzetti.

Se necessario, broccoli, fagioli e cavoli dovrebbero essere scongelati e divisi in infiorescenze. Dopo aver portato l'acqua nella padella a ebollizione, è necessario gettare patate, cipolle, zucchine, carote, pepe e, dopo aver fatto bollire il brodo, ridurre il fuoco e far bollire per mezz'ora. Si consiglia di aggiungere le restanti verdure per 15 minuti, quindi aggiungere una piccola quantità di sale a piacere. Per verificare la prontezza del piatto, prova le patate. Se è cotto, la zuppa è pronta da mangiare. Prima di servire il piatto, le verdure fresche vengono poste nel brodo.

Una dieta per il trattamento dell'epatosi epatica è il principale fattore nella lotta contro una malattia grave, tuttavia, va ricordato che si raccomanda al paziente di condurre uno stile di vita attivo e praticare sport per il pieno recupero e benessere. Come misura preventiva, è necessario controllare regolarmente il corpo per prevenire lo sviluppo di malattie non meno gravi.