Come scegliere la giusta fasciatura dopo la chirurgia addominale

Il periodo di recupero dopo qualsiasi intervento chirurgico richiede che il paziente sia estremamente attento alla propria salute. Ma cosa fare se hai urgentemente bisogno di tornare alla tua vita abituale e i medici, nella maggior parte dei casi, non ti permettono di passare molto tempo sdraiati. Naturalmente, se non stiamo parlando di casi in cui lesioni gravi non consentono il movimento. Ciò è dovuto al fatto che dopo le operazioni addominali, possono iniziare le aderenze, quindi i medici raccomandano al paziente di iniziare a camminare il prima possibile. Per ridurre la sindrome del dolore, sistemare questo posto, evitare che la cucitura diverga - viene utilizzata la benda postoperatoria. A seconda dell'area a cui è destinato, il prodotto può assumere la forma di un corsetto lombare, stivale sulla gamba, foulard, ortesi sulla spalla, polso e altre articolazioni. Ognuno di loro ha le sue caratteristiche di design, che dovrebbero essere familiari..

Bendaggio dopo chirurgia addominale

La benda postoperatoria è un'ampia cintura elastica che si avvolge intorno alla vita ed è allacciata più spesso con velcro. Potrebbe avere sbuffi extra. Grazie a questa regolazione multi-stadio, le bende possono essere adattate meglio ai tuoi parametri. L'interno adiacente allo stomaco presenta spesso uno speciale rivestimento morbido di materiale traspirante naturale. In alcuni modelli nella regione lombare sono presenti speciali nervature rigide che consentono di rimuovere il carico. Per i pazienti ostomici, sono stati sviluppati speciali bendaggi per rimuovere il contenuto intestinale. Molto spesso, le cinture addominali sono prescritte dopo taglio cesareo, isterectomia (rimozione dell'utero), resezione dello stomaco, rimozione dell'ernia, dopo liposuzione, ecc. Alcuni non capiscono perché sia ​​necessario un tale corsetto, ma in realtà svolge molte funzioni. I principali sono:

  • prevenzione della discrepanza delle suture postoperatorie;
  • protezione contro infezioni, germi;
  • fissazione degli organi interni nella posizione corretta, prevenendo il loro spostamento;
  • ridotto rischio di sviluppare ernie postoperatorie;
  • alleviare la tensione muscolare;
  • guarigione accelerata delle suture;
  • riduzione del dolore;
  • eliminazione di edema, ematomi.

Prima di acquistare, dovresti consultare il tuo medico, poiché non in tutti i casi ce n'è bisogno. In particolare, dopo un'operazione per rimuovere l'appendicite, spesso è sufficiente una semplice medicazione. Esistono numerose controindicazioni. Questi includono alcune malattie croniche accompagnate da gonfiore, nonché una cattiva condizione della sutura (sanguinamento, suppurazione, ecc.). Le controindicazioni possono essere irritazione, piaghe e altri danni alla pelle nel luogo di applicazione della benda.

Come indossare una cintura postoperatoria medica dipende dalla prescrizione del medico e dal tasso di guarigione della sutura. Di solito, durata fino a 2 settimane, massimo 8 ore al giorno con pause durante il giorno.

Tutore per le gambe

Se una persona ha subito un intervento chirurgico alla gamba, la cosa più difficile è iniziare a muoversi e muovere un arto dolente. A tal fine, i bendaggi elastici convenzionali non sono sufficienti, quindi i produttori stanno sviluppando modelli speciali. In particolare, uno stivale ortopedico pneumatico, che prevede la regolazione della pressione all'interno del prodotto. Il principio di funzionamento di tale ortesi si basa sulle celle d'aria. Ciò fornisce un contatto completo con la parte inferiore della gamba e una compressione graduale pneumatica pulsante si verifica ad ogni passo. Questa tecnologia aiuta a ridurre il gonfiore. Si verificano anche assorbimento degli urti e dispersione. Lo stivale fornisce l'immobilizzazione necessaria e allo stesso tempo ti permette di camminare. Questo tipo include i modelli AIRSELECT 01EF STANDARD e AIRSELECT 01EP ELITE della società americana DonJoy.

Dopo le operazioni, viene spesso utilizzata una benda alla caviglia termoplastica a doppia foglia con un cuscinetto interno in memory foam - il modello Orliman VALTEC EST-085. Il design è costituito da due piastre rivestite internamente con materiale polimerico morbido. Per la fissazione, le cinture sulla parte inferiore della gamba e sotto il tallone vengono utilizzate per stabilizzare la caviglia. Come scegliere il modello giusto sarà determinato dal medico, a seconda del tipo di operazione eseguita.

Fasciatura dopo l'intervento chirurgico sul braccio

Il design delle bende sull'articolazione della spalla è una manica (manica), con cinghie speciali attaccate al corpo. Grazie alla spalla, la gamma di movimenti è limitata, lo spostamento, l'ipotermia nelle articolazioni è impedita e la rigenerazione di tessuti, muscoli e ossa dopo l'accelerazione delle operazioni.

A volte, dopo l'intervento chirurgico, è necessario un modello con un cuscino elastico e leggero per pneumatici (modello RP-6U-45 Reabilitemd). Grazie al design, prende la mano di lato, fissandola all'angolazione desiderata - 45 ° o 90 °.

A seconda dell'operazione, un modello in neoprene può essere sufficiente, aderente e crea compressione termica nell'articolazione della spalla. Ha una cintura aggiuntiva allacciata sul lato opposto del corpo, impedendo all'arto malato di compiere movimenti non necessari (modello 4801/4802 Orliman).

Fasciatura per il polso

Le nostre mani sono costantemente al lavoro, facendo molti movimenti ogni minuto, ma dopo l'operazione questo è irto di conseguenze pericolose. Limitare la mobilità dell'articolazione del polso aiuterà una fasciatura con un pneumatico simulato in metallo, che può essere regolato individualmente per piegare il braccio. Molto spesso, il supporto di formatura è realizzato in alluminio e ha una forma emisferica. Tali ortesi sono realizzate in materiale denso che fornisce una compressione moderata. Le migliori recensioni sono state ricevute dai modelli: MF-50 e MFP-80 (esteso) Orliman, ARH9019 e ARH16 ARMOR, nonché Tutor-6K-V Rehab e 8551Med textile. Se vuoi anche fissare il dito in una posizione fissa, viene utilizzata una benda con un bordo metallico, in particolare i modelli ARH15 ARMOR e Tutor-6K-VU Reabilitimed.

Fasciatura dopo un intervento chirurgico al ginocchio

Sfortunatamente, a causa di gravi lesioni e malattie dell'articolazione del ginocchio, a volte le operazioni non possono essere eliminate. Per tornare rapidamente a una vita attiva, è necessario avvicinarsi con competenza alla scelta di una benda. Potrebbe essere necessario acquistare una stecca per la prima volta. È una benda dalla parte inferiore della gamba al centro della coscia, dotata di diverse piastre di metallo che corrono lungo la gamba lungo tutta la sua circonferenza. A causa di ciò, è assicurata la completa immobilizzazione. Un'alternativa alla stecca può essere un'ortesi in metallo con cerniere e una serratura. All'inizio della riabilitazione, puoi fissare la gamba nella giusta posizione, quindi regolarla gradualmente, ampliando la gamma di movimenti per sviluppare l'arto. A volte un medico può consentire una fasciatura in neoprene, che ha un leggero effetto di compressione e micromassaggio per migliorare la circolazione sanguigna e accelerare la guarigione.

Non puoi acquistare una benda a tua discrezione, perché, come si può vedere dalle descrizioni, i loro disegni sono diversi. Consultare un medico è molto importante e l'automedicazione analfabeta può causare complicanze postoperatorie..

Come scegliere una benda postoperatoria per dimensione - una revisione dei dispositivi medici con una descrizione e un costo

Dopo l'intervento chirurgico, è difficile fare a meno di questo prodotto. Fasciatura postoperatoria: un prodotto medico speciale sotto forma di cintura, corsetto o mutande, che è destinato all'uso nella riabilitazione per la rapida guarigione delle suture, la prevenzione della manifestazione di ernie. Un'ortesi è necessaria per accelerare il recupero dopo un intervento chirurgico addominale in adulti e bambini, taglio cesareo nelle donne. Aiuta ad alleviare la tensione muscolare, il dolore nell'area della sutura..

Cos'è una benda postoperatoria

Dopo qualsiasi intervento chirurgico, inizia un lungo periodo di riabilitazione. Suture dolorose, gonfiore, ematomi ed ernie: quasi tutti i pazienti dopo l'intervento chirurgico lo sanno. Le bende postoperatorie possono accelerare il processo di recupero. Questa è una benda densa con elevata elasticità su dispositivi di fissaggio confortevoli, progettata per supportare gli organi interni.

È prodotto sotto forma di cintura, corsetto, gonna, mutandine, grazia per l'uso nel torace, nelle aree addominali e inguinali. Sono richiesti modelli postpartum. Le bende postoperatorie sono realizzate con materiali ipoallergenici che consentono il passaggio dell'aria. La composizione comprende: cotone naturale, elastan, lycra, viscosa, microfibra. La combinazione di questi materiali fornisce il grado necessario di compressione, conferendo all'ortesi un'elevata funzionalità.

Prima di acquistare un'ortesi, è importante consultare un medico. Questo dispositivo medico presenta una serie di controindicazioni, pertanto l'automedicazione è indesiderabile. Non raccomandato in questi casi:

  • con malattie del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale), in particolare con ulcera duodenale o stomaco;
  • con disturbi in alcune aree della pelle (eczema, tumori, ferite profonde);
  • se il paziente ha malattie renali che provocano gonfiore;
  • in presenza di una reazione allergica ai materiali di cui è realizzata l'ortesi;
  • quando sul corpo ci sono alcuni tipi di cuciture fresche.

A cosa serve una benda?

Lo scopo principale è ridurre il periodo necessario per la guarigione di una sutura chirurgica. Un'ortesi con usura regolare distribuisce uniformemente la pressione degli organi interni nell'area lesa. Ogni prodotto ha un certo grado di compressione. L'effetto di supporto aiuta a proteggere il paziente dalla manifestazione di ernie postoperatorie e garantire l'immobilità della cicatrice in formazione contribuisce al fatto che inizia rapidamente a guarire. Le principali indicazioni per l'uso: periodo postoperatorio, dopo liposuzione, prima e dopo il parto.

Ci sono molte bende in farmacia, ma quale si adatta a te in base alle sue caratteristiche e ai suoi costi? Su questo problema, puoi consultare un medico o esaminare in modo indipendente le recensioni online. Tutte le ortesi sono suddivise nei seguenti tipi:

  1. Fasciatura addominale postpartum o postoperatoria. È rilevante dopo l'intervento chirurgico nell'addome, progettato per accelerare il periodo di riabilitazione.
  2. Postoperatorio per la regione toracica. Corregge e stabilizza la posizione del torace dopo lesioni o operazioni. Utilizzato nel trattamento della mialgia, nevralgia intercostale, miosite.
  3. L'anternia è un'efficace profilassi. Corregge le pareti addominali, le aree inguinali. Previene la sporgenza degli organi interni quando compaiono ernie in aree designate.

Dimensioni

È importante affrontare la scelta della dimensione in modo responsabile, altrimenti l'ortesi non solo non sarà in grado di far fronte all'attività, ma potrebbe anche essere dannosa. I modelli di grandi dimensioni non forniscono una fissazione affidabile, i piccoli modelli spremono i tessuti, interrompono la microcircolazione, rallentano il processo di guarigione. I produttori commercializzano ortesi di varie dimensioni. Trovare l'opzione che fa per te è facile.

Come indossare una benda dopo l'intervento chirurgico

Quando posso iniziare a indossare una benda dopo l'intervento chirurgico addominale? È importante che il paziente ascolti le raccomandazioni del medico e non si auto-medichi. Si consiglia di utilizzare questo dispositivo medico immediatamente dopo il completamento dell'operazione, fino a quando la cucitura non è completamente guarita. È importante indossare costantemente un'ortesi postoperatoria, facendo una pausa solo di notte quando non c'è attività fisica.

Come usare le bende postoperatorie? È meglio farlo in posizione supina, quando i muscoli sono più rilassati possibile. L'ortesi deve essere posizionata nell'area operata, espirando in modo incompleto. Nota che non dovresti ripararlo troppo stretto, altrimenti potresti danneggiare il tessuto cicatriziale che si forma. Dopo aver imposto un'ortesi, controlla le tue sensazioni. Se avverti disagio o dolore, la fissazione deve essere allentata..

Acquista bendaggio postoperatorio

In precedenza, l'importanza di utilizzare questi dispositivi medici era sottovalutata. Fu anche consigliato loro di farli da soli. Oggi è richiesta la vendita di ortesi. Prima dell'acquisto, è necessario selezionare attentamente le dimensioni e la qualità del materiale. Un piccolo prodotto spremerà il corpo, porterà disagio, i tessuti di scarsa qualità non consentiranno alla pelle di respirare.

Fasciatura addominale

I medici prescrivono l'uso di un'ortesi a tutti i pazienti sottoposti a chirurgia addominale. Ciò è necessario per ridurre il carico sulla sutura, al fine di evitare complicazioni, il verificarsi di ernie:

  • nome: PO-25P Ecoten;
  • prezzo: 1 860 r.;
  • Caratteristiche: due pannelli di serraggio, traspiranti e antiumidità, con inserti in plastica che ne impediscono la torsione;
  • vantaggi: si adatta perfettamente alla figura, il pannello di cotone non irrita la zona lesa.

L'ortesi addominale, dovuta alla resilienza e all'elasticità del materiale, fornisce un effetto di supporto. Spesso, parallelamente all'indossare un'ortesi, ai pazienti viene prescritto di eseguire ginnastica e massaggio. Tali prodotti sono fissati in vita con un nastro di contatto forte, uniti da un tratto:

  • nome: RA-30 Ecoten;
  • prezzo: 2 620 p.;
  • Caratteristiche: 100% cotone, inserto "anti-curling", pannello estraibile a forcella;
  • vantaggi: adatto per il periodo di riabilitazione dopo eventuali interventi chirurgici nella cavità addominale, conveniente.

Postoperatorio ginecologico

Questo dispositivo di supporto durante il periodo di riabilitazione è consigliato per essere indossato da tutte le donne con vari tipi di patologie uterine. Ordinarlo a San Pietroburgo o Mosca a un prezzo speciale aiuterà il negozio online con la consegna della posta. Dopo un'isterectomia (rimozione dell'utero), i prodotti di compressione aiutano a ridurre il dolore, prevenire la divergenza della sutura, fornire alle ossa pelviche protezione contro il sovraccarico e ridurre il rischio di patologie. Presta attenzione a un tale modello:

  • nome: B-637 Cassa:
  • prezzo: 1 290 r.;
  • Caratteristiche: adatta al tipo di figura "mela", composta da cotone, elastan e poliammide, la parte superiore è realizzata in gomma elastica;
  • vantaggi: mantiene in modo affidabile gli organi pelvici nella posizione corretta.

I modelli ginecologici sono progettati per le donne che hanno subito un intervento chirurgico sugli organi pelvici. Hanno le loro caratteristiche distintive:

  • quando l'utero viene omesso, vengono utilizzate mutande speciali che circondano sia i fianchi che il perineo, essendo saldamente fissate con elementi di fissaggio;
  • il design dei modelli ginecologici prevede la loro comoda vestibilità sotto i vestiti, nella vita non causano disagio.

Dai un'occhiata più da vicino a questa opzione, che non è troppo costosa e affronta perfettamente le sue funzioni:

  • nome: OVO-445 Ecoten;
  • prezzo: 2 610 p.;
  • caratteristiche: un tassello staccabile, una pelot all'inguine e una tasca nella parte inferiore;
  • vantaggi: la struttura del materiale offre un livello ottimale di compressione, il prodotto non provoca disagio durante l'usura, a causa di ipoallergenicità, umidità e permeabilità all'aria.

Ernia post-operatoria ombelicale

Applicato non solo dopo l'intervento chirurgico, ma anche a scopo di prevenzione. Protegge efficacemente dalla comparsa di ernie, previene il prolasso degli organi interni:

  • nome: Trives T-1442;
  • prezzo: 1290 p.;
  • caratteristiche: ha nervature di irrigidimento nella zona della colonna vertebrale, pelot rimovibile, 6 posizioni nella griglia dimensionale.
  • vantaggi: riduce il carico sulla cavità addominale, ripristina il tono dei muscoli addominali.

Nel periodo postoperatorio, l'ortesi aiuta il paziente a ridurre al minimo il rischio di complicanze e recidive. Indossa un corsetto elastico in posizione supina, posizionando il bacino ad un livello sopra le spalle. Quanto indossare la benda dopo l'intervento chirurgico addominale deve essere concordato con il medico:

  • nome: GP-20 Ecoten;
  • prezzo: 1960 p.;
  • Caratteristiche: realizzato al 100% in cotone, ha un massetto aggiuntivo per regolare la compressione, è presente una pelot mobile per garantire una pressione uniforme;
  • vantaggi: aiuta ad abbreviare il periodo di riabilitazione, per evitare ricadute.

Bendaggio dopo appendicite

Si consiglia di imporre il prodotto sulla cavità addominale immediatamente dopo l'operazione. La particolarità è che l'alta densità necessaria per una ritenzione di alta qualità delle pareti interne dell'addome non esercita una pressione sugli organi:

  • nome: cassa B-320;
  • prezzo: 960 rubli;
  • Caratteristiche: realizzato in gommapiuma ipoallergenica;
  • vantaggi: migliora il tono muscolare della parete addominale, riduce il dolore nell'area della cicatrice, previene la formazione di ernie.

Tale ortesi aiuta il tessuto muscolare a riprendersi più velocemente, previene la formazione di aderenze, ernie, tessuto cicatriziale. Protegge anche da smagliature, irritazioni della pelle e infezioni. Alcuni pazienti notano che il prodotto li ha aiutati ad alleviare il dolore durante l'attività fisica:

  • nome: cassa B-352;
  • prezzo: 1440 rubli;
  • Caratteristiche: realizzato con nastro elastico traspirante;
  • vantaggi: migliora il tono muscolare, riduce il dolore dopo l'intervento chirurgico.

Per pazienti ostomici con apertura

Per tali pazienti è necessaria una fasciatura speciale. Stoma: un foro speciale negli organi, che fornisce l'interazione del corpo con l'ambiente. Tali pazienti dopo l'intervento chirurgico hanno bisogno di un'ortesi speciale con una fessura:

  • nome: Orliman COL-165/167/169;
  • prezzo: 5244 r.;
  • caratteristiche: ha 8 irrigidimenti, un inserto denso nella zona di stomia;
  • vantaggi: il materiale respira e non provoca disagio, è disponibile un'ampia griglia dimensionale su ordinazione.

Il diametro del foro è standard - 9 cm Il prodotto fissa in modo affidabile la parte operata del corpo, evitando che i muscoli si sovraccarichino quando si muovono:

  • nome: Orlett AB-412 (S);
  • prezzo: 3 390 r.;
  • Caratteristiche: viene fornito un sistema anti-torsione che impedisce lo spostamento dell'ortesi;
  • vantaggi: facile da riparare, ha un effetto di compressione uniforme, previene il verificarsi di ernie.

Fasciatura dopo un intervento al cuore

Il prodotto appartiene ai corsetti elastici per il petto. I vantaggi di tali bende postoperatorie sono i seguenti:

  • fissazione delicata del torace;
  • riduzione del dolore durante la respirazione intensa;
  • protezione della cucitura, accelerando la sua guarigione;
  • diminuzione del carico sugli organi interni, colonna vertebrale.

Uno dei popolari modelli femminili, che è presentato in 7 taglie e ha recensioni positive:

  • nome: Orlett CB-201;
  • prezzo: 1 590 r.;
  • Caratteristiche: è costituito da due materiali, uno dei quali non limita la respirazione del paziente, il secondo garantisce una perfetta aderenza del prodotto al corpo;
  • vantaggi: invisibile sotto i vestiti, non provoca disagio quando indossato.

Negli uomini è richiesta una tale ortesi: ha un facile grado di fissazione ed è relativamente economica:

  • nome: Orlett AB-206 (M);
  • prezzo: 1 930 r.;
  • Caratteristiche: comoda allacciatura grazie ad una pratica chiusura in velcro, realizzata in resistente tessuto elastico;
  • vantaggi: 5 posizioni in una griglia dimensionale, sostiene dolcemente e non schiaccia un torace.

Benda per uomo

Si consiglia di utilizzarlo dopo le operazioni sul torace o quando viene rilevata un'ernia inguinale. Una benda per la parte superiore del busto assicura la sua fissazione elastica, riduce il dolore che può verificarsi dopo un intervento chirurgico o una lesione, promuove la guarigione delle suture:

  • nome: Orlett CB-200;
  • prezzo: 1 590 r.;
  • Caratteristiche: composto da due tipi di tessuto: 1 - con bassa elasticità nella zona del torace, per non limitare la respirazione, 2 - tessuto altamente elastico per una forte fissazione sul corpo;
  • vantaggi: facilita il periodo di riabilitazione dopo gravi lesioni al petto, invisibile sotto i vestiti.

Con ernie inguinali, viene prescritta temporaneamente un'ortesi per gli uomini. Riduce il disagio causato dalla malattia, ma non risparmia da ulteriori progressi della malattia:

  • nome: modello bilaterale Orlett HB-484:
  • prezzo: 4 100 p.;
  • caratteristiche: fronte-retro, dotato di pelots rimovibili;
  • vantaggi: aiuta a prevenire ernie inguinali e recidive della malattia.

Fasciatura da donna

I medici raccomandano di indossare corsetti di questo tipo durante la gravidanza se esiste il rischio di sviluppare patologie uterine. Il termine è determinato dal medico. Questa opzione è adatta:

  • nome: BD-111 ORTO;
  • prezzo: 1 700 r.;
  • Caratteristiche: realizzato in materiale elastico elastico, rinforzato con una fitta tela sul retro, ha un profilo anatomico e lacci laterali elastici;
  • vantaggi: allevia la regione lombosacrale della colonna vertebrale, elimina la lombalgia, aiuta a evitare le smagliature, crea condizioni ottimali per il corretto sviluppo del bambino.

Non è consigliabile utilizzare il prodotto senza consultare un ginecologo, soprattutto se sono presenti inserti in plastica. Mettono sotto pressione il peritoneo e il feto, il che può provocare lo sviluppo di patologie nel bambino. Un'ortesi richiesta e affidabile da questo gruppo:

  • nome: Nera-Lux 9902 TONUS ELAST;
  • prezzo: 1 550 p.;
  • caratteristiche: composto da 90% cotone, 10% poliammide, la parte anteriore è realizzata in microfibra, che fissa delicatamente l'addome in crescita, senza limitare lo sviluppo del feto;
  • vantaggi: allevia lo stress dalla colonna vertebrale, parte bassa della schiena, organi pelvici.

Benda per la pancia grande

Queste ortesi sono richieste tra quegli uomini e donne la cui figura è tutt'altro che ideale, e lo stomaco ricorda una borsa. Una caratteristica di una tale fasciatura è l'uso di uno speciale tessuto di trascinamento nel processo di produzione, che fornisce la libera circolazione dell'aria. Ad esempio, nel modello:

  • nome: Orto BPA-140;
  • prezzo: 5 390 rubli;
  • caratteristiche: la parte posteriore è in materiale inestensibile, le parti addominali e laterali sono in materiale elastico;
  • vantaggi: corregge la figura, rafforza la parete addominale anteriore debole nell'obesità.
  • contro: notare che una tale fasciatura non risolve il problema dell'eccesso di peso senza regolare la dieta.

Il prodotto non provoca disagio quando indossato, consente di formare una silhouette normale. A causa della compressione prolungata, è possibile ottenere una riduzione graduale del volume. Utilizzare questo prodotto con attenzione, in modo da non causare stress al corpo. Dai un'occhiata a questo modello:

  • nome: Orto VV 208;
  • prezzo: 6.340 rubli;
  • caratteristiche: il prodotto è rinforzato con rinforzi metallici;
  • vantaggi: modella una figura, allevia il mal di schiena.

Come scegliere una benda postoperatoria

Cosa considerare al momento dell'acquisto? Innanzitutto, decidi quanto costa la fasciatura postoperatoria. Quando trovi un modello adatto al tuo budget, è tempo di prestare attenzione ai principali criteri di selezione:

  • materiale: i prodotti in cotone sono costosi, quindi puoi guardare sintetici di alta qualità, che sono ipoallergenici. La diffusione dei prezzi per le bende postoperatorie aiuterà tutti a trovare l'opzione più adatta a lui. Ricorda che un prodotto di qualità economica non può costare;
  • elementi di fissaggio: i pazienti con un fisico di grandi dimensioni dovrebbero optare per velcro multilivello;
  • cuciture: devono essere pulite e non sfregare la pelle;
  • dimensioni: dovrebbe adattarsi perfettamente al corpo, ma non pizzicarlo. Dovrebbe essere comodo.

Come scegliere una benda postoperatoria per dimensione

Definire questo parametro aiuterà il normale adattamento. Quando non c'è tempo per acquistare una benda addominale postoperatoria in una farmacia e si prevede di effettuare un ordine su Internet, è possibile scegliere un tutore conveniente esaminando le informazioni del produttore sulla confezione. Prima di ciò, misura la circonferenza della vita, del torace o dei fianchi (a seconda del tipo di prodotto) nel punto più largo, quindi confronta i tuoi parametri con la griglia dimensionale generalmente accettata. Ad esempio, i modelli di nastro sono disponibili nelle taglie S, M, L. La larghezza viene selezionata in base all'altezza e alla costruzione. È importante che la medicazione copra 1-2 cm di tessuto sano attorno alla cucitura.

video

Recensioni

Maxim, 32 anni, ho comprato una benda in un negozio di attrezzature mediche dopo un'operazione per rimuovere l'appendice. Il medico ha informato che entrambe le cuciture guariranno più rapidamente e che il rischio di ernie e aderenze può essere ridotto al minimo. Trovato un'opzione economica, usata 2 mesi. La benda passò aria, non premette sullo stomaco, indossava e non si accorse nemmeno della sua presenza.

Julia, 36 anni, ho dovuto pensare all'acquisto dopo un taglio cesareo. Per molto tempo ho dubitato che sarebbe stato comodo, ma non ho osato disobbedire alle raccomandazioni del medico, la salute è più importante. Sono stato piacevolmente sorpreso dalla mancanza di disagio quando indossavo, attraverso i vestiti l'ortesi non era visibile. La guarigione della sutura è stata rapida, quasi indolore.

Alina, 23 anni, mi è stata utile durante la gravidanza. Da quando ho avuto due gemelli, per la mia carnagione, il mio stomaco era così grande negli ultimi mesi di gravidanza che il mal di schiena è diventato il mio fedele compagno. E solo l'ortesi, che ho acquistato su consiglio di un ginecologo, mi ha aiutato a far fronte al problema. Avevo paura che avrebbe messo pressione sul suo stomaco, ma no, tutto ha funzionato.