Esame del fegato (ALT, AST, bilirubina totale, GGT nel siero del sangue)

Test del fegato - una serie di studi utilizzati per valutare lo stato del corpo, la diagnosi differenziale delle malattie del fegato e di altri organi. Nel processo di analisi, vengono analizzate la bilirubina totale, l'aspartato aminotransferasi, l'alanina aminotransferasi, la gamma-glutamiltransferasi.

Il siero del sangue viene utilizzato come biomateriale (è necessario il prelievo di sangue venoso). I dati vengono preparati entro 1 giorno (il calcolo non include la data del campionamento).

Preparazione allo studio

È vietato mangiare per 8 ore prima della manipolazione. Puoi bere acqua pulita senza gas.

Il giorno prima della procedura, cibi fritti, grassi, alcool sono esclusi dalla dieta.

L'esercizio dovrebbe essere limitato a 24 ore prima della raccolta..

La terapia farmacologica non è possibile parallelamente ai test, deve essere interrotta 7-14 giorni prima della manipolazione. Se ciò non è possibile, il medico curante nella direzione indica il nome e il dosaggio del farmaco.

Limitare l'assunzione di biomateriali dopo alcuni metodi di diagnostica hardware: ultrasuoni, FG, raggi X, studi attraverso il canale rettale, procedure fisioterapiche.

Indicazioni per

Determinazione di disfunzioni, patologie del fegato, con diversa eziologia.

Valutazione completa dello stato del corpo.

Diagnosi di malattie cardiovascolari.

Fattori che influenzano il risultato dello studio

I dati ottenuti possono essere distorti da emolisi, chilosi dei campioni, assunzione di alcol, assunzione di farmaci.

Interpretazione dei risultati dello studio

L'esame del fegato esamina quattro indicatori, i cui valori di riferimento dipendono dall'età e dal sesso del paziente:

Bilirubina totale - 5-21 μmol / l (per bambini di età superiore a 7 giorni e adulti).

GGT - 1-55 U / L (pazienti di età superiore a 6 mesi).

Solo il medico curante dovrebbe occuparsi della decrittazione dei dati ricevuti. Apprezzerà tutti i risultati, il loro rapporto, la dinamica degli stati. Non è consentito auto-medicare, guidato da informazioni di analisi.

Medico prescrittore

Questo tipo di test viene utilizzato dalle seguenti categorie di specialisti medici:

Oltre al costo dei test medici, viene pagata una commissione una tantum per l'assunzione di biomateriale: sangue da una vena o striscio / raschiatura.

Prima di sottoporsi alla procedura - si prega gentilmente di familiarizzare con il foglio illustrativo per la preparazione per l'analisi.

Si noti che le informazioni fornite sono solo indicative e non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'automedicazione. Prima dell'uso, consultare uno specialista.I prezzi dei servizi pubblicati sul sito Web sono a scopo informativo (di accertamento dei fatti) e riflettono la politica dei prezzi della società, ma non possono essere utilizzati per calcoli commerciali e simili. Inoltre, i materiali su prodotti e servizi, i loro costi, pubblicati sul sito Web non sono un'offerta pubblica o un'offerta per fare offerte ai sensi dell'articolo 437 del codice civile della Federazione Russa e non possono essere utilizzati per dimostrare l'obbligo di concludere un accordo sulle condizioni contenute in tali materiali.

Tratta il fegato

Trattamento, sintomi, droghe

Bilirubina secondo la norma

Ruolo nel corpo

Un aumento del livello di questi enzimi si verifica a causa della morte cellulare negli organi interni e indica la presenza di anomalie nel corpo. Ce ne sono di due tipi:

  • AST (ASpartanine Transferase) è un enzima specifico sensibile ai cambiamenti nel muscolo cardiaco, nel fegato e nel cervello. Finché la struttura cellulare di questi organi non viene disturbata, il livello di AST nel sangue sarà entro i limiti normali..
  • ALT (Alanine Transferase) - un enzima che è il principale indicatore di malattia epatica.

Il più semplice ed economico possibile sui marker di fegato nel video qui sotto

Analisi

Indicazioni per l'analisi

I sintomi di una malattia che provoca un aumento dei livelli di ALT e di enzimi AST possono servire come motivo per la donazione di sangue per rilevare le transaminasi. Ad esempio, epatite, infarto, malattie del tratto gastrointestinale. Il medico curante invierà sicuramente per l'analisi se vengono rilevati i seguenti sintomi:

  • Dolore toracico sul lato sinistro e disturbi del ritmo cardiaco.
  • Dolore nella parte destra dell'addome (nell'ipocondrio).
  • Debolezza, affaticamento.
  • Scolorimento della pelle (ittero).
  • Ingrandimento dell'addome nei neonati.
  • Uso a lungo termine di farmaci che possono avere un effetto negativo sulla funzionalità epatica.
  • Sospette lesioni interne.
  • Valutazione dell'efficacia del trattamento.
  • Avvelenamento tossico.

Preparazione all'analisi

Per ottenere un risultato affidabile, è necessario osservare le seguenti regole:

  • Il sangue viene donato a stomaco vuoto, preferibilmente al mattino.
  • Consentito di bere solo acqua bollita ordinaria.
  • Non assumere farmaci 10 giorni prima dell'analisi.
  • Per un paio di giorni è necessario escludere dalla dieta cibi dannosi (fritti, dolci, salati) e alcolici.
  • Si raccomanda di ridurre al minimo l'attività fisica..

Norme degli indicatori

Gli indicatori variano a seconda del sesso e dell'età:

EnzimaALT, U / L (normale)AST, U / L (normale)
Uomininon più di 46non più di 48
Donnenon più di 31non più di 31
EtàALT, Unità / LAST, Unità / L
da 1 a 5 giornifino a 49fino a 50
da 1 settimana a 6 mesifino a 56fino a 50
da 6 mesi a 1 annofino a 54fino a 50
da 1 anno a 3 annifino a 30fino a 50
da 3 a 6 annifino a 29fino a 50
da 7 a 12 annifino a 39fino a 50

Le ragioni dell'aumento dei livelli di enzimi: ALT e AST

I livelli di ALT e AST aumentano nel sangue quando il tessuto dell'organo di cui sono responsabili è danneggiato, principalmente fegato, tratto gastrointestinale e muscolo cardiaco. Di seguito viene presentato un elenco più dettagliato dei motivi per aumentare i livelli di enzimi:

  • Epatite di qualsiasi etimologia (l'indicatore diagnostico principale è ALT).
  • Malattie oncologiche del fegato.
  • Tumori epatici benigni.
  • Malattie associate a danni al muscolo cardiaco (per questo motivo, si osserva anche un aumento simultaneo di ALT e AST).
  • Durante la gravidanza, il livello di ALT aumenta leggermente nel sangue, tali deviazioni non dovrebbero causare preoccupazione. Ma se durante la gravidanza si verifica un aumento simultaneo dei livelli di ALT e AST, sono necessari i diagnostici epatici.
  • Forma avanzata di pancreatite (aumento dell'ALT).
  • Assunzione di farmaci: warfarin, paracetamolo, farmaci ormonali (questo può causare un aumento dei tassi)
  • Malattia epatica congenita nei neonati (aumento della GGT e ALT).

Come ridurre le prestazioni

Ridurre il numero di enzimi ALT e AST nel sangue può essere fatto solo eliminando la causa principale della malattia, che ha causato una deviazione dalla norma. Quando l'organo danneggiato ripristina completamente le sue funzioni, cesserà di secernere transaminasi nel sangue. La medicina tradizionale può aiutare un organo malato a far fronte più rapidamente a una patologia e trattarla.

Ricette alimentari per normalizzare fegato e cuore:

  • Sciogli mezzo cucchiaino di curcuma e un cucchiaio di miele in un bicchiere d'acqua. Prendi tre volte al giorno.
  • Il porridge di farina d'avena nel latte aiuterà a purificare il fegato dalle tossine accumulate..
  • Succo Di Barbabietola Fresco.
  • Un delizioso dessert di zucca e miele bolliti aiuterà a rimuovere il colesterolo..

Quali sono i test di funzionalità epatica

I test epatici combinano tipi di test di laboratorio volti a identificare possibili malattie del fegato.

Includono la determinazione della quantità di enzimi epatici e bilirubina nel sangue:

  • ALT (alanina aminotransferasi).
  • AST (aspartato aminotransferasi).
  • GGT (gammagrutanyltransferase).
  • ALP (fosfatasi alcalina).
  • Bilirubina totale.

Prevenzione

  • Le malattie del fegato possono essere prevenute con una dieta speciale che include cibi ricchi di vitamina D nella dieta: latte, uova, mele, pesce di mare, caviale, grano saraceno e farina d'avena. Mangiare cibi vegetali sani aiuterà il tuo fegato a diventare più resistente alle malattie ed eliminare le tossine pericolose. Elimina i cibi grassi e salati dalla tua dieta per non sovraccaricare il fegato.
  • Rinuncia alle cattive abitudini: alcol e fumo.
  • Evita le tossine. Possono facilmente penetrare nel corpo, con un effetto dannoso sul fegato.
  • Non automedicare. L'assunzione incontrollata di antibiotici potrebbe non portare a normali indicatori, ma piuttosto a indebolire significativamente la funzionalità epatica.

Dati generali sulle tariffe

Questi indicatori non sono stati scoperti molto tempo fa, in se stessi sono direttamente dipendenti l'uno dall'altro.

La corretta preparazione del test nella maggior parte dei casi garantisce che il test sia affidabile.

Per fare questo, devi:

  1. Arrivare per l'analisi è necessario solo a stomaco vuoto e al mattino.
  2. Prima di eseguire il test, è consentito consumare una moderata quantità di liquido, ma deve essere non zuccherato e non gassato..
  3. Il prelievo di sangue deve essere effettuato prima di assumere farmaci.
  4. Se possibile, quindi interrompere l'assunzione di farmaci per almeno una settimana e solo dopo sette giorni donare il sangue.
  5. Un giorno prima del prelievo di sangue designato, è necessario escludere dalla dieta cibi fritti, salati, affumicati e dolci e non bere alcolici. I rifiuti dovrebbero essere tè e caffè.
  6. Tre giorni prima della donazione di sangue per la ricerca, dovresti abbandonare il pesante lavoro fisico e lo sport.

Nell'uomo, in età adulta, il contenuto di AST e ALT differisce nei diversi organi, a seguito del quale il loro aumento indica processi patologici in questo organo.

ALT (ALaT), che sta per alanina aminotransferasi, è un enzima concentrato in tali organi:

Di conseguenza, durante i processi distruttivi lì, ALT viene attivamente rilasciato nel sangue dalle cellule distrutte dalla malattia..

L'AST (ASaT), che sta per aspartato aminotransferasi, è un enzima contenuto in:

La norma di questi enzimi dipende direttamente dalla funzionalità del fegato, che svolge le seguenti importanti funzioni:

  1. Produzione biochimica.
  2. Sintesi proteica.
  3. Ritenzione di glicogeno.
  4. Disintossicazione del corpo.
  5. Regolazione delle reazioni biochimiche.

La norma dipende anche dal sesso e dall'età, quindi per una donna questo indicatore non è superiore a 31 unità / l, e per un uomo da 45 a 47 unità / l. Per quanto riguarda i bambini, per loro il livello di ALT non deve superare 50 unità / l e AST 140 unità / l, questo vale per i neonati fino a 5 giorni di età. I bambini di 9 anni hanno un punteggio AST non superiore a 55 unità / l.

Ragioni per l'aumento

Gli esperti identificano alcune delle cause più comuni dell'aumento di questi enzimi:

  • mononucleosi;
  • epatite di vari tipi, incluso alcolico;
  • processi patologici nel cuore che portano all'atrofia del muscolo cardiaco o all'infiammazione;
  • tiroidite autoimmune;
  • processi patologici nel fegato, che includono un tumore canceroso e la cirrosi;
  • infarto miocardico, durante il quale muoiono le aree muscolari del cuore;
  • danno a muscoli e pelle;
  • intossicazione del fegato;
  • pancreatite in forma acuta o cronica;
  • reazioni avverse all'assunzione di determinati farmaci.

Spesso si verifica un leggero aumento di ALT nel primo trimestre durante la gravidanza, che nella maggior parte dei casi è una norma generalmente accettata..

Per quanto riguarda la bilirubina indiretta, cioè ALT, non ha l'ultima parte del processo di scissione degli aminoacidi. Durante una condizione acuta, questo enzima a volte aumenta di un fattore di centinaia, ma con un trattamento adeguato ritorna gradualmente alla normalità..

Se in una persona questi indicatori risultanti dall'analisi risultano triplicati, nella maggior parte dei casi è troppo presto per andare nel panico, è necessario ripetere lo studio dopo un po ', che consentirà allo specialista di tenere traccia delle dinamiche.

Se l'eccesso di ALT e AST è nove volte, questo rappresenta già un pericolo per la salute umana, qui è semplicemente necessaria la consultazione di un medico esperto.

Cosa mostra un esame del sangue biochimico?

Un esame del sangue biochimico può essere prescritto durante il trattamento di una malattia esistente o per la sua diagnosi. Lo studio è rilevante anche durante la gravidanza e nella fase della sua pianificazione. Il rispetto delle norme dei parametri di analisi indica che la persona è sana. La minima deviazione può indicare l'insorgenza della malattia.

Questo tipo di diagnosi consente di identificare in tempo la causa della cattiva salute e adottare le misure necessarie. Usando la biochimica del sangue, puoi scoprire la presenza di malattie come:

  • Malattia del fegato
  • Aumento dei livelli di zucchero;
  • Disturbi del sistema cardiovascolare;
  • Tumori maligni nel corpo;

Se il risultato insoddisfacente dell'analisi di biochimica viene aggiunto a quello indicato, il medico effettua una diagnosi preliminare e quindi la controlla durante un ulteriore esame.

Risultati di decodifica negli adulti

Non sempre un aumento dell'analisi può indicare lo sviluppo della malattia, ma nella maggior parte dei casi è così. Il colesterolo alto è il risultato della malnutrizione. Ciò significa che una persona mangia molta farina e cibi grassi. Nella vita di tutti i giorni, il danno del colesterolo alto non è molto evidente, ma nel tempo può causare infarto o ictus. Pertanto, è necessario ridurre il colesterolo, aderendo a una corretta alimentazione.

I livelli di bilirubina sono un indicatore diretto di come funziona il tuo fegato. Andare oltre l'intervallo stabilito può indicare una mancanza di vitamina B o malattie del fegato. La bilirubina aumenta con l'avvelenamento da alcol del corpo. Inoltre, gli effetti tossici di alcuni farmaci possono essere la causa..

La creatinina aumenta se c'è insufficienza renale. Questo fenomeno è anche caratteristico della disidratazione critica. Le malattie croniche gravi sono evidenziate sia da un aumento che da una diminuzione della quantità di proteine ​​totali. Un aumento dell'urea è tutt'altro che il miglior fenomeno. Indica la presenza di pericolose malattie dei reni, del cuore, dello stomaco. Può anche indicare lo sviluppo di tumori cancerosi..

Il fibrinogeno può variare a causa di cause naturali o gravi disturbi. È una proteina responsabile della coagulazione del sangue. Nelle donne, durante le mestruazioni, il fibrinogeno aumenta. E questo è considerato normale. In assenza di fattori influenzanti, questa proteina aumenta i suoi valori con tendenza alla trombosi. La sua diminuzione è caratteristica dello sviluppo di malattie del fegato.

Norm ALT e AST nelle donne

Il quadro per gli indicatori di AST e ALT nelle donne e negli uomini è diverso. Queste due abbreviazioni sono enzimi, ognuno dei quali svolge una funzione specifica. AST fornisce il trasporto di aminoacidi tra biomolecole. L'ALT, a sua volta, è responsabile del movimento dell'alanina. Nel corpo femminile, la quantità di ALT non deve superare 32 unità. Il valore minimo è di 30 unità. E i confini dell'AST variano da 20 a 40 unità. Le fluttuazioni di questo indicatore, sia verso una parte più piccola che una più grande, indicano i processi patologici nel corpo.

Norm ALT e AST negli uomini

ALT e AST normali negli uomini sono maggiori che nelle donne. Questo perché gli uomini, per loro natura, sono fisicamente più forti e più resistenti. Il loro corpo ha più massa muscolare. Il limite superiore di ALT è di 45 unità e AST dovrebbe essere entro 47 unità.

Ma le differenze di genere non contano se un particolare indicatore viene aumentato o ridotto. In ogni caso, questi stanno sviluppando problemi..

La diagnosi finale viene fatta dal medico, in base a quanto il risultato dell'analisi differisce dalla norma e se ci sono sintomi concomitanti.

Qual è la deviazione dalla norma?

La malattia più comune in cui il livello di AST e ALT aumenta contemporaneamente è l'epatite. È virale e farmacologico.

L'epatite virale viene trasmessa sessualmente o attraverso il sangue. Ad oggi, è impossibile sbarazzarsi completamente di questa malattia. Puoi pagare i suoi sintomi solo con i farmaci..

L'epatite da farmaco si sviluppa dopo una lunga assunzione di farmaci aggressivi. Alcune sostanze sono in grado di accumularsi nelle cellule del fegato, portando alla sua distruzione. Una malattia come la cirrosi può anche influenzare il fegato. Molto spesso, si sviluppa con bere incontrollato..

Il potenziamento degli enzimi può essere effettuato con infarto del miocardio. La malattia è caratterizzata dalla morte del tessuto cardiaco. È molto pericoloso per la vita umana, pertanto è necessario adottare misure in tempo.

Piccole fluttuazioni del livello degli enzimi possono essere un segno di malnutrizione o salti nel sistema ormonale. Molto spesso, durante la gravidanza si verificano deviazioni nel livello degli enzimi. Ciò è dovuto alla ristrutturazione in atto nel corpo. Le deviazioni dalla norma possono anche essere causate da un'acuta carenza di vitamina B. In questo caso, è necessario ripristinare la sua fornitura. Livelli troppo bassi di enzimi indicano malattie infettive del sistema genito-urinario o crescita del tumore.

Come prepararsi per l'analisi?

L'analisi biochimica, il cui risultato mostra il livello di ALT e AST viene effettuata tenendo conto dei principi speciali di preparazione per esso.

Pertanto, è estremamente importante seguire le raccomandazioni degli specialisti, altrimenti sarà necessario ripetere un esame del sangue. Quando si pianifica la consegna di biochimica, è necessario attenersi a quanto segue:

  • Un test indicativo sarà il prelievo di sangue al mattino a stomaco vuoto;
  • Nelle prossime ore, e preferibilmente il giorno prima della donazione di sangue, il fumo di alcol e tabacco dovrebbe essere abbandonato;
  • Il giorno prima del prelievo di sangue, è meglio mangiare cibi vegetali e rifiutare cibi dannosi;
  • Non dovresti sovraccaricarti di stress o attività fisica;

L'analisi viene eseguita nella sala di trattamento della clinica. Può essere pagato o gratuito. Molto spesso, se c'è un rinvio da parte del medico curante, l'analisi è gratuita. Il sangue viene prelevato da una vena per essere esaminato. In casi eccezionali, può essere preso dal dito. Il paziente viene posto in una posizione comoda sul divano e l'infermiera raccoglie materiale. Di solito la procedura non richiede molto tempo.

Quale trattamento è prescritto?

Se viene rilevata una deviazione in ALT o AST, è necessario eliminarla. Innanzitutto, viene effettuata una ricerca per la causa di questo fenomeno. E quindi il trattamento è già prescritto. Molto spesso, viene selezionato un approccio integrato per risolvere il problema. Oltre all'assunzione di farmaci, vengono prescritti la dieta più rigida e il rifiuto delle cattive abitudini. Si raccomanda inoltre di isolarsi da situazioni stressanti, dormire di più e camminare all'aria aperta.

Con le malattie del fegato, vengono prescritti farmaci che lo puliscono. Dopo il corso di ammissione, viene prescritto un secondo test. I farmaci più comuni includono Hofitol, Essential Forte, Essliver, ecc..

Altrettanto efficace è l'approccio non convenzionale al ripristino dei livelli di enzimi. Le infusioni di tarassaco o cardo mariano fanno un ottimo lavoro di questo. Puoi anche fare la tintura sulla bardana. Come rimedio aggiuntivo, vengono utilizzate le vitamine. Molto spesso, i medici prescrivono la vitamina B6 o C. È importante bere molti liquidi per prevenire la disidratazione..

Recensioni

Sfortunatamente, una grande percentuale di malati non prende sul serio l'aumento di ALT e AST. Non tutti seguono una dieta e il giusto stile di vita. In effetti, coloro che aderiscono alle raccomandazioni del medico, notano miglioramenti significativi nel corpo. Un'analisi biochimica tempestiva consente di evitare spiacevoli conseguenze sulla salute. Anche le malattie più pericolose, come l'epatite, possono essere corrette con una diagnosi precoce..

Uno degli studi più importanti per valutare lo stato funzionale degli organi interni e di alcuni sistemi del corpo è un esame del sangue biochimico. Questo studio include, ma non è limitato a, la determinazione della bilirubina, ALT e AST..

Analisi ALT

L'alanina aminotransferasi, che negli esami del sangue può essere definita ALT, ALAT o ALT, è un enzima presente nel tessuto epatico. L'ALT viene rilasciato nel sangue durante varie lesioni agli organi di natura virale, tossica e di altro tipo, pertanto l'analisi ALT viene utilizzata per diagnosticare malattie del fegato (cirrosi, epatite virale, ecc.).

Durante l'analisi, è necessario prendere in considerazione i fattori che possono influenzare i risultati, ad esempio: assunzione di alcol e farmaci, attività fisica. Per ottenere dati precisi alla vigilia dello studio, si raccomanda di limitare rigorosamente lo stress fisico ed emotivo, l'alcol, i cibi grassi e piccanti.

L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto. Se si sta seguendo un corso di trattamento con farmaci, discutere con il proprio medico la possibilità di annullarli e, se ciò non è possibile, informare l'assistente di laboratorio sui farmaci che si stanno assumendo.

Per quanto riguarda le norme, dipendono dal genere e dall'età della persona. Per i bambini da 1 a 18 anni, così come per gli uomini adulti, il livello normale di ALT varia da 10 a 40 unità / litro, nelle donne adulte - da 7 a 35 unità / litro.

Analisi AST

L'aspartato aminotransferasi, o AST, è un enzima responsabile del trasferimento dell'amminoacido aspartato tra molecole biologiche con la partecipazione della vitamina B6. L'AST è più attiva nei mitocondri e nel citoplasma delle cellule dei tessuti dei reni, del fegato, del cuore e dei muscoli. L'analisi per AST è un marker di malattie cardiache, vale a dire il miocardio. Normalmente, l'AST può essere leggermente aumentato con uno sforzo fisico eccessivo, l'assunzione di una serie di farmaci e dopo aver bevuto una piccola quantità di alcol, quindi per l'affidabilità dell'analisi, questi fattori dovrebbero essere esclusi prima della donazione di sangue. Per quanto riguarda l'interpretazione dei risultati, negli uomini la norma AST è di solito 15 - 31 Unità / L, nelle donne - 20 - 40 Unità / L, nei bambini da 1 anno a 18 anni - da 15 a 60 Unità / l.

Bilirubin Assay

La bilirubina è uno dei componenti della bile, che si forma durante la scomposizione dell'emoglobina, della mioglobina e dei citocromi nelle cellule della milza e del fegato. Esistono tre frazioni di bilirubina:

  • la bilirubina totale è un indicatore della quantità totale di pigmento nel sangue;
  • la bilirubina indiretta è un pigmento insolubile in acqua;
  • la bilirubina diretta è un pigmento idrosolubile.

Il contenuto di ciascuna delle frazioni ha il suo significato per la diagnosi di malattie del fegato e di altri organi e sistemi interni. La bilirubina indiretta è tossica, pertanto, al rilevamento di questa frazione, è necessario un trattamento immediato volto a neutralizzarlo e convertirlo in una forma solubile. Un aumento della bilirubina porta a ingiallimento della pelle, tossicosi e prurito. Le indicazioni per l'analisi del contenuto di bilirubina sono malattie sospette come epatite, cirrosi epatica, colelitiasi, colecistite, pancreatite, tumore o avvelenamento tossico del fegato.

Le seguenti linee guida esistono per l'interpretazione dei risultati della bilirubina:

  • totale - da 5,1 a 17 mmol / l;
  • indiretto - da 3,4 a 12 mmol / l;
  • diretto - da 1,7 a 5,1 mmol / l.

Per quanto riguarda i risultati delle tue analisi, è abbastanza difficile valutare se tutto è normale con te, perché Non sono stati forniti dati sull'età, sulle unità di misura utilizzate dal laboratorio e sulla frazione di bilirubina studiata. Per interpretare i risultati, puoi richiedere un appuntamento di persona con un medico di medicina generale o un ematologo. Forse hai una significativa riduzione dei livelli di AST nel sangue, che, ovviamente, richiede ulteriori indagini..

Saluti, Ksenia.

La relazione di ALT e AST

Il meccanismo di produzione di questi enzimi non è del tutto chiaro, tuttavia è chiaro che sono sintetizzati intracellulari, quindi, in una persona sana, il loro contenuto nel sangue è minimo. Possono entrare nel sangue solo a causa della citolisi, cioè della distruzione delle cellule. Pertanto, se i risultati delle analisi biochimiche mostrano un eccesso nel livello di ALT e / o AST, possiamo concludere che il processo patologico nel corpo.

Per determinare la malattia, è importante anche il rapporto tra la quantità di questi due enzimi. Questo rapporto ha ricevuto nella pratica medica il nome di "coefficiente de Ritis", dopo il nome del medico Fernand de Ritis, che per primo ha determinato il valore di questo rapporto per la diagnosi di laboratorio. L'essenza di questa tecnica è che gli enzimi ALT e AST in diversi organi sono contenuti in diverse concentrazioni. Ad esempio, normalmente, in una persona sana, ALT si trova principalmente nel fegato e AST nel miocardio. Da qui possiamo diagnosticare, ad esempio, la cirrosi epatica e l'insufficienza epatica, in caso di superamento della norma dell'enzima ALT. Normalmente, il coefficiente de Ritis è compreso tra 0,91 e 1,75. Con valori di questo coefficiente 2 e superiori, si può parlare con sicurezza di gravi malattie cardiache, con un coefficiente inferiore a 1 - di epatite, cirrosi, ecc..

Un eccesso significativo dei livelli di AST con un aumento relativamente piccolo dei livelli di ALT indica un'etimologia analcolica della cirrosi epatica. Tuttavia, è possibile determinare quale tipo di cirrosi sarà in un caso particolare e quali dovrebbero essere testati solo a seguito di un esame completo. Nella maggior parte dei casi, con la cirrosi, il livello di AST è superiore al livello di ALT.

Importante: il coefficiente de Ritis ha valore diagnostico solo in caso di superamento della norma di ALT e AST nel sangue.

Livelli ematici normali di enzimi ALT e AST

Secondo le specifiche internazionali, è consuetudine misurare il livello di enzimi ALT e AST in unità per litro (sangue). Negli uomini, le letture del livello di enzimi differiscono notevolmente. La norma per le donne è il tasso di enzimi a livello di 31 unità / litro, per gli uomini - non più di 45 unità / litro. La concentrazione di enzimi nei bambini in età prescolare non deve superare 50 unità / l.

Per ridurre o minimizzare i possibili errori nella diagnosi, prima di donare il sangue per l'analisi degli enzimi epatici, è necessario:

  • non mangiare il giorno del test;
  • bere solo acqua naturale, non gassata;
  • escludere l'uso di eventuali farmaci;
  • 2-3 giorni prima dell'analisi, escludere dalla dieta grassi, affumicati, salati, saturi di carboidrati e proteine;
  • ridurre l'intensità dell'attività fisica.

Analisi degli enzimi epatici

Per identificare l'insufficienza epatica, la cirrosi epatica o l'epatite applicano metodi di ricerca complessi. Il sangue venoso viene prelevato per analisi. Come materiale studiato, si usa il siero del sangue. Secondo i risultati degli studi biochimici, è possibile determinare:

  • Il livello proteico totale nel corpo. Il superamento della norma indica un processo infiammatorio in corso;
  • Il contenuto di albumina nel sangue. Il superamento della norma è generalmente associato a insufficienza epatica;
  • Contenuto di creatinina Il superamento della norma indica la patologia dei reni, della vescica;
  • Superamento del livello di concentrazione di fosfatasi alcalina (ALP). Indica la presenza di ittero ostruttivo, epatite, tireotossicosi;
  • Livello di glutammato deidrogenasi. Un aumento dei livelli ematici di GldG indica gravi danni al fegato tossici, cirrosi alcolica ed epatite grave.

È importante saperlo! L'epatite viene trattata con un semplice rimedio popolare, al mattino a stomaco vuoto... Continua a leggere »

Fonte: pechen5.ru

ALT e AST

AST e ALT (in alcune fonti, AsAT e ALAT) sono importanti indicatori di un'analisi biochimica del sangue umano, che riflette indirettamente lo stato degli organi interni. Queste sono transaminasi (enzimi) che prendono parte attiva al metabolismo.

Il superamento dei limiti consentiti degli enzimi indica danni agli organi interni (in particolare fegato, cuore, muscolo scheletrico, ecc.). Nell'articolo troverai le norme del contenuto di ALT e AST, una decodifica dei valori ottenuti a seguito dell'analisi, il che significa un aumento o una diminuzione di aspartato aminotransferasi e alanina aminotransferasi.

Che cos'è l'AST nel sangue e cosa mostra?

L'AST, o aspartato aminotransferasi, è un enzima coinvolto nella conversione di un amminoacido aspartico in una cellula. La più alta quantità di AcAT si trova nel miocardio (muscolo cardiaco), fegato, reni e muscoli scheletrici.

L'AST è localizzata nei mitocondri e nel citoplasma delle cellule e, quindi, quando una cellula viene danneggiata, viene rapidamente rilevata nel sangue. Un rapido aumento della concentrazione di aminotransferasi aspartica è molto caratteristico del danno miocardico acuto (ad esempio, per un attacco di cuore). Un aumento dell'enzima ematico si osserva dopo 8 ore dal momento della lesione e raggiunge il massimo dopo 24 ore. Una diminuzione della concentrazione di AST in infarto si verifica il giorno 5.

È necessario valutare l'indicatore AST insieme all'indicatore ALT. Questi sono i cosiddetti test "epatici", che possono essere utilizzati per giudicare l'attività del processo. A volte un aumento di questi indicatori è l'unico sintomo che indica lo sviluppo di una malattia grave.

L'analisi per AST non è costosa e può essere eseguita in qualsiasi laboratorio..

Cos'è ALT in un esame del sangue

L'ALT, o alanina aminotransferasi, in un esame del sangue è un enzima intracellulare che è coinvolto nel metabolismo delle cellule, in particolare nella scomposizione dell'amminoacido alanina. La maggior parte dell'alanina aminotransferasi si trova nelle cellule del fegato, meno - nel miocardio, nel muscolo scheletrico e nei reni.

Un aumento di ALT in un esame del sangue si verifica con qualsiasi danno agli epatociti (cellule del fegato). Un aumento dell'enzima si osserva già nelle prime ore dopo il danno e aumenta gradualmente in base all'attività del processo e al numero di cellule danneggiate.

A seconda della concentrazione di ALT in un esame del sangue biochimico, si può giudicare il grado di attività dell'epatite (epatite con un livello minimo, medio o alto di attività enzimatica), che è necessariamente indicato nella diagnosi clinica. Succede che l'epatite procede senza aumentare l'enzima specificato. Quindi parlano del danno epatico senza attività enzimatica.

In generale, i conte ematici di ALT e AST sono elevati nell'epatite e riflettono il grado di citolisi - distruzione delle cellule del fegato. Più citolisi attiva, meno favorevole è la prognosi della malattia.

Norme di AsAT e AlAT nell'analisi del sangue

I valori di riferimento di AST e ALT sono normalmente molto bassi e dipendono dal sesso e dall'età. Ad esempio, entrambi gli indicatori negli uomini sono più alti rispetto alle donne.

Tabella delle norme di AsAT e AlAT per uomini e donne adulti:

Contenuto ALT, ME / LIl contenuto di AST, IU / l
Donne7 - 317 - 34
Uomini10 - 378 - 46

Con un aumento di AST o AST negli uomini o nelle donne, è consigliabile calcolare il coefficiente de Ritis - il rapporto tra AST e ALT (AsAT / ALAT). Normalmente, il suo valore è 1,33 ± 0,42.

Se il coefficiente di de Ritis è inferiore a 1 (vale a dire ALT prevale), allora possiamo tranquillamente parlare del danno agli epatociti (cellule del fegato). Ad esempio, con l'epatite virale attiva, la concentrazione di ALT aumenta di 10 volte, mentre l'AST supera la norma solo di 2-3 volte.

Come accennato in precedenza, è possibile calcolare il coefficiente solo se i valori ALT o AST aumentano. È inoltre necessario ricordare che i valori di riferimento dei parametri biochimici in ciascun laboratorio sono diversi e potrebbero non coincidere con quelli sopra indicati.

Le ragioni dell'aumento di AsAT e AlAT

Un aumento di alanina e aminotransferasi aspartica può aumentare in molte malattie.

Ragioni per aumentare AST in un esame del sangue:

  • Miocardite acuta;
  • Infarto miocardico;
  • Embolia polmonare;
  • Cardiopatia reumatica acuta;
  • Angina pectoris instabile;
  • Varie miopatie;
  • Lesioni muscolari scheletriche (distorsioni forti, lacrime);
  • Miosite, miodistrofia;
  • Una varietà di malattie del fegato.

Cause di aumento dell'ALT nel sangue:

  • Cirrosi epatica (tossica, alcolica);
  • Pancreatite acuta;
  • Colestasi, ittero colestatico;
  • Danno alcolico al fegato;
  • Epatosi grassa;
  • Epatite virale acuta e cronica (epatite C, epatite B)
  • Neoplasie maligne del fegato e del tratto biliare, metastasi epatiche;
  • Alcolismo;
  • Gravi ustioni;
  • Accettazione di farmaci epatotossici (contraccettivi orali, psicofarmaci, antitumorali, chemioterapici, sulfamidici, ecc.)

Se vengono rilevati livelli elevati di AST e ALT in un esame del sangue, è necessario consultare immediatamente un medico per scoprire la causa di questo fenomeno, poiché un aumento di questi indicatori spesso comporta la presenza di gravi malattie.

AsAT e AlAT ridotti

In pratica, a volte ci sono casi in cui i valori ACAT o ALAT scendono al di sotto della norma. Ciò può accadere con necrosi epatica grave ed estesa (ad esempio, nel caso di epatite avanzata). Una prognosi particolarmente sfavorevole ha una diminuzione dei livelli di AST e ALT sullo sfondo di un progressivo aumento della bilirubina.

Il fatto è che la vitamina B6 è necessaria per la sintesi di AST e ALT normalmente. Una riduzione della concentrazione di B6 può essere associata a un trattamento antibiotico prolungato. È possibile compensare la sua carenza con l'aiuto di farmaci (somministrazione intramuscolare di vitamina) e dieta. La più grande quantità di piridossina si trova nelle piantine di cereali, nocciole, noci, spinaci, legumi, soia, pesce e uova.

Diminuzione degli enzimi epatici può verificarsi anche a seguito di lesioni al fegato (ad esempio, con rottura dell'organo). Tuttavia, tali condizioni sono estremamente rare..

Norma transaminasi in un bambino

I limiti dei valori normali per AST e ALT dipendono in gran parte dall'età del bambino:

EtàLimiti della norma ALT, mkkat / lI limiti della norma di AST, mkkat / l
0-6 settimane0,37-1,210,15-0,73
6 settimane - 1 anno0,27-0,970,15-0,85
1 anno - 15 anni0,20-0,630,25-0,6

Un aumento dell'attività di AST e ALT nel sangue di un bambino, così come negli adulti, indica l'effetto di fattori dannosi sugli epatociti. Ma, a differenza degli adulti, questo aumento è raramente associato a epatite acuta e cronica..

Spesso, un aumento degli enzimi epatici è secondario, cioè si sviluppa dopo un qualche tipo di patologia. Ad esempio, un aumento della concentrazione di AST e ALT può verificarsi con distrofia miocardica, leucemia, linfogranulomatosi, vasculite, ecc..

Accade che AST e ALT nei bambini aumentino in risposta all'assunzione di determinati farmaci, ad esempio aspirina, paracetamolo. È anche importante ricordare che AST e ALT possono rimanere elevati per qualche tempo dopo il recupero da una malattia infettiva..

AST e ALT durante la gravidanza

Un aumento di AST e ALT durante la gravidanza può essere il primo sintomo della gestosi, una condizione che minaccia la vita della madre e del feto. Pertanto, anche un leggero aumento della concentrazione di transaminasi richiede un consiglio medico urgente. Valuterà lo stato di salute della futura mamma, seguirà gli indicatori in dinamica e, se necessario, pianificherà un esame.

Per quanto riguarda il terzo trimestre, in questo momento non ci dovrebbero essere aumenti delle transaminasi. Se durante questo periodo compaiono deviazioni nell'analisi biochimica, è necessario esaminare immediatamente la donna per non perdere l'inizio della gestosi.

Preparazione per il test

Il risultato di qualsiasi analisi biochimica, incluso un esame del sangue per AsAT e AlAT, dipende in gran parte da come prepararlo.

Regole, il rispetto delle quali contribuirà ad evitare risultati di ricerca falsi:

  • È necessario eseguire i test rigorosamente a stomaco vuoto, almeno dopo un digiuno di 8 ore. È consentito bere acqua pura in qualsiasi quantità. Si raccomanda di escludere caffè, bevande gassate, succhi e tè durante il periodo di preparazione. Per quanto riguarda le bevande alcoliche, non sono raccomandate per il consumo una settimana prima del prelievo di sangue su AST e ALT.
  • Entro 3 giorni, escludi dalla tua dieta cibi ricchi di grassi animali. Prendi cibo cotto a vapore, cotto o bollito. Il fritto deve essere rigorosamente limitato ed è meglio eliminarlo completamente.
  • Tre giorni prima dell'analisi proposta, è necessario annullare l'intensa attività fisica.
  • Il prelievo di sangue deve essere effettuato al mattino, dalle 7 alle 11 del mattino.
  • Se stai assumendo farmaci, è consigliabile cancellarli 3 giorni prima dello studio. Ma prima di ciò, è importante consultare un medico.
  • Prova a fare il test nello stesso laboratorio.
  • Dopo aver ricevuto il risultato tra le mani, assicurarsi di contattare il proprio medico per interpretare correttamente i risultati e, se necessario, continuare l'esame.

Ti piace l'articolo? Condividi con i tuoi amici sui social network:

Esame del sangue biochimico - revisione

Biochimica del sangue e indicatori AUMENTATI di ALT e AST in 2 volte. Esame del sangue biochimico o "esame del fegato". Perché gli standard per uomini e donne sono diversi nei diversi laboratori? Fosfatasi, bilirubina, albumina e coefficiente de Ritis

ALT e AST aumentati in biochimica 2 volte. Che cos'è un esame del sangue biochimico e in che cosa differisce dai "campioni di fegato". Fosfatasi, bilirubina, albumina e coefficiente de Ritis + norme per la biochimica del sangue (e perché differiscono in diversi laboratori!).

  • La mia storia e sintomi:

* nella maggior parte dei casi scrivo che la "digressione lirica" ​​può essere saltata, ma nel caso della biochimica del sangue, storia = sintomi con cui si può capire che è specificamente necessario lo stesso esame del sangue

Perché ho anche dovuto fare biochimica del sangue, MOLTE volte? Sì, negli ultimi mesi ho donato il sangue da una vena innumerevoli volte (e con la mia paura degli aghi era solo una punizione.).

Posso dire che il tratto digestivo "funziona come un orologio". Non ci sono praticamente malattie croniche, raramente si verificano interruzioni (ma, come qualsiasi altra persona normale, si verificano), e nel 90% dei casi avverto alcuni cambiamenti nello stomaco o nel fegato in modo molto chiaro e quasi immediato. Ad esempio, negli ultimi mesi della mia prima gravidanza, quando ululati allo stomaco e al pancreas, ho scalato le pareti di ogni attacco.

"Insolito", spiacevole, spaventoso. Piccolo armageddon personale percepito da ogni cellula GIT.

Per me, anche un costante aumento di acidità dovuto a un rafforzamento degli organi interni a quel tempo era una "tragedia" (mi sono abituato al peperoncino nero nei piatti di tutti i giorni e all'aceto concentrato, ad esempio, il mio stomaco ha sempre reagito normalmente, e poi mangio sempre in piccole porzioni quasi una farina d'avena con banane e bevi un decotto di semi di lino, e la sera ti senti come un drago che sputa fuoco, specialmente in posizione verticale.

Pertanto, anche questa volta, che c'era chiaramente qualcosa che non andava nel fegato, nel pancreas e nello stomaco, ho capito PRIMA di fare il prossimo "Blood Biochemistry". Un esame del sangue per i parametri biochimici era solo una conferma.

Ho iniziato a fare chimica del sangue anche PRIMA di qualsiasi cambiamento globale. L'obiettivo principale era:

  1. monitorare lo stato del corpo nel suo insieme,
  2. conferma o rifiuto di modifiche negative.

Il mio caso:

Tutto è molto comune: la reazione del fegato al trattamento intensivo di mesi di un'altra malattia.

I farmaci assunti erano molto "pesanti" per il fegato e rene e non potrebbe influenzare le condizioni generali del corpo. Sono stato anche sorpreso che il fegato non abbia reagito nemmeno prima, e per così tanto tempo ha sopportato coraggiosamente il "bullismo".

Sintomi di problemi con fegato, reni, pancreas, cistifellea, ecc. O "quando devi correre dal dottore":

  • pesantezza nell'ipocondrio destro,
  • ingiallimento della pelle e della sclera,
  • amarezza in bocca

In linea di principio, debolezza e affaticamento possono ancora essere sintomi di danno epatico, ma è stato proprio in questi punti che non avrei “prestato attenzione” da solo. Più precisamente, l'avrei capovolto (è stato proprio a causa di questi problemi che ho iniziato a esaminare il corpo, in particolare, sono stato testato con ormoni tiroidei ed esaminato per compattazione e neoplasie, confrontando le dimensioni con le norme e condotto altri studi), ma non avrei collegato questi i sintomi sono precisamente con problemi al fegato, se non ci fossero altre "campane" allarmanti correlate.

Il fegato era solo leggermente allargato (minima sensazione di costrizione nell'ipocondrio) e alcune sensazioni di formicolio o spiacevoli si sono verificate solo con un forte movimento negligente o una forte risata / pianto.

Ho anche avuto una diminuzione dell'appetito un po 'di tempo fa (quindi, non l'ho confrontato con problemi al fegato), ma la dieta, al contrario, era più varia, "ponderata" in valore calorico, rispetto a diversi mesi prima.

Per me è stato difficile osservare lo scolorimento delle feci o l'oscuramento delle urine a causa delle proprietà coloranti di alcuni farmaci assunti, il cui pigmento luminoso "ha tagliato" il quadro generale. ma per altre persone, alcuni cambiamenti nei prodotti naturali dell'attività vitale possono essere un segnale allarmante che informa che varrebbe la pena controllare il fegato o almeno fare biochimica del sangue e un'analisi generale.

L'amarezza serale in bocca ha iniziato a essere osservata circa una settimana e mezza (o due) prima dell'analisi del sangue di controllo, che ha mostrato cifre significativamente più elevate per la biochimica. Non c'era praticamente nessuna placca sulla lingua, ma a volte veniva ancora osservata + la salivazione divenne leggermente difficile (la saliva era più viscosa e meno veniva rilasciata).

Inoltre, sono iniziati i problemi con lo stomaco (ma questa è già una storia per un'altra "storia", e nella recensione sulla Biochimica del Sangue mi concentrerò maggiormente sui sintomi che indicano precisamente danni al fegato).

  • Biochimica del sangue o "esami del fegato"?

Molte persone credono che la biochimica del sangue o "esami del fegato" siano quasi la stessa cosa. Ad esempio, è solo che nel listino prezzi delle cliniche il più delle volte l'esame del sangue è "culturale", il nome corretto è biochimica del sangue e la gente lo chiama "esami del fegato" per renderlo più chiaro. E, dicono, alcuni laboratori, al fine di non confondere il cliente, indicano direttamente "esami del fegato" nell'elenco degli studi del pacchetto.

Questo è in parte vero (molto vicino alla verità), ma ci sono differenze significative tra questi concetti (analisi del sangue biochimica e "esami del fegato") che sono appena menzionati.

"Test epatici", come suggerisce il nome, è una valutazione del lavoro del fegato stesso (in termini approssimativi, solo il fegato; sebbene, se si approfondiscono gli indicatori ottenuti, è chiaro che alcuni di essi "proiettano" il lavoro non solo del fegato, ma anche degli organi adiacenti. Ma, in fondo, sì, è il fegato "sotto la pistola" del microscopio).

La "biochimica del sangue", come studio, ha obiettivi più ampi: valutare il lavoro di fegato, reni, pancreas, metabolismo, ecc..

La biochimica del sangue consente di valutare il lavoro e diagnosticare malattie acute e croniche del fegato, dei reni, del pancreas, della cistifellea, ottenere informazioni sul metabolismo dei carboidrati (diagnosi del diabete mellito) e dei lipidi (diagnosi del rischio di sviluppare aterosclerosi)

  1. Valutazione del fegato e dei reni,
  2. Valutazione del rischio di malattie cardiovascolari, aterosclerosi, infarto del miocardio.

Molti indicatori si sovrappongono, sì. Sono nella biochimica del sangue e nello stesso tempo in campioni di fegato..

Ma allo stesso tempo, altri indicatori sono una caratteristica distintiva di uno o un altro studio e per "Campioni di fegato" sarebbe più corretto creare un ramo separato nel catalogo delle recensioni sul sito, come per uno studio separato con diversi indicatori.

L'elenco degli indicatori inclusi nei "test epatici":

  • Bilirubina comune
  • Bilirubina diretta
  • Bilirubina indiretta
  • Alanina aminotransferasi (ALT)
  • Aspartate aminotransferase (AST)
  • Test del timolo
  • Proteine ​​totali
  • Albume
  • Fosfatasi alcalina totale
  • Gamma glutamintranspeptidase (GGTP)

E gli indicatori che sono inclusi nella "Biochimica del sangue" espansa:

* L'elenco di questi indicatori può variare leggermente a seconda del laboratorio.

  • AlAT (ALT, Alanina aminotransferase)
  • AsAT (AST, aspartato aminotransferase)
  • Bilirubina comune
  • Bilirubina diretta (coniugata, legata)
  • Gamma glutamil transpeptidasi (GGT, glutamil transpeptidasi)
  • Proteine ​​totali nel sangue
  • Creatinina nel sangue
  • Urea nel sangue
  • Fosfatasi alcalina (ALP)
  • Colesterolo (colesterolo totale)
  • Colesterolo lipoproteine ​​ad alta densità (colesterolo HDL)
  • colesterolo LDL
  • Potassio, sodio, cloro
  • Ferro
  • Calcio totale
  • Alpha Amylase (Diastase)
  • LDH (lattato deidrogenasi, LDH)
  • trigliceridi
  • Glucosio a digiuno nel sangue venoso

In linea di principio, come puoi vedere, bilirubina, ALT e AST sono presenti sia qua che là, ma qui ci sono quelle aggiuntive, chiamiamole così: gli indicatori "chiarificatori" in questi due studi sono diversi. Ad esempio, l'urea (reni), il glucosio ("zucchero" e il diabete), ecc., Non sono più correlati al fegato, pertanto nei "Test del fegato" non ci sono.

Ma l'elenco degli indicatori di "Biochimica del sangue" può in ogni caso differire, così come le norme consentite per questi stessi indicatori (!) Tienilo a mente quando fai un esame del sangue biochimico. Ecco perché questo studio viene condotto nel 90% dei casi nella direzione di un medico che comprende esattamente quali indicatori valutare il lavoro di un particolare sistema di organi, di cui ha bisogno in modo specifico (se il gastroenterologo presterà attenzione a una cosa, ma il profilo medico potrebbe aver bisogno di un elenco completamente diverso. il sangue è prescritto da oncologi ed ematologi, ecc.).

Anche le norme (sono valori di riferimento) differiranno (!) E questo non dipende tanto dal laboratorio specifico in cui vengono condotti gli studi, quanto dalle apparecchiature e dai reagenti utilizzati.

Non a caso alcuni risultati di uno studio di biochimica del sangue indicano quale analizzatore e reagenti di quale azienda ha effettuato l'analisi.

  • Norme medie (valori normali) di indicatori di un'analisi biochimica del sangue:
  • proteine ​​totali: 66-83 g / l;
  • AsAT donne: - fino a 31 unità / l;
  • AsAT uomini: - fino a 37 unità / l.
  • Donne AlAT: - fino a 34 unità / l;
  • Uomini AlAT: - fino a 45 unità / l.
  • bilirubina totale: 3,4-17,1 μmol / L,
  • bilirubina diretta: 0-7,9 μmol / l,
  • bilirubina indiretta:

La differenza tra gli studi è di circa un mese:

Un aumento di ALT e AST in un altro mese e mezzo - mostrerò più vicino alla fine della recensione.

  • Come è il campionamento di materiale per la biochimica del sangue?

Penso che sia già chiaro dal nome dello studio che il materiale sarà sangue.

E nel caso di questo studio - solo venoso.

* Ad esempio, con un esame del sangue generale, può essere prelevato da una vena o da un dito (a seconda del laboratorio). Di fronte a diversi casi in diverse cliniche.

dopo 8-12 ore di digiuno.

Inoltre, prima della biochimica del sangue per un giorno o due, è necessario escludere cibi grassi (almeno nelle ore serali il più possibile "facilitare" la cena), se le raccomandazioni del medico non hanno altre istruzioni su questo argomento.

Il periodo di digiuno con biochimica del sangue è molto importante, altrimenti gli indicatori potrebbero essere semplicemente distorti. L'esclusione dell'alcool alla vigilia è una questione ovvia, ma nel caso della biochimica è più rigorosa: la sera è indesiderabile bere tè, caffè e persino soda.

Anche la pace è molto importante (!) Questo momento non è meno importante del digiuno! Se ti alleni intensamente alla vigilia ed è ancora "meglio" ottenere alcuni lividi o macellazione dei tessuti che sono possibili quando pratichi sport "aggressivi", allora anche con un fegato sano, donando sangue per la biochimica al mattino, puoi essere sorpreso di trovare risultati significativi in ​​uno studio biochimico deviazione di ALT da indicatori accettabili.

E questo non è uno scherzo. Sul sito Web di uno dei laboratori ho visto che anche le iniezioni intramuscolari alla vigilia possono portare ad un aumento dell'ALT. Che dire allora di intenso fisico. carichi, boxe o calcio, per esempio. Supplementi, assunzione di farmaci alla vigilia - tutti questi influenzeranno le prestazioni al mattino.

Prelievo di sangue per lo studio del calcio ionizzato senza rimorchio in una provetta separata.

  • In particolare, la mia situazione:

Cosa fare se la bilirubina, ALT o AST sono elevati?

Tutto è banale e semplice: nel mio caso, la soluzione alla situazione è stata il modo più semplice: controllare e aspettare.

Secondo il dottore "Bene, cosa volevi a questi dosaggi?", un mese dopo l'interruzione di qualsiasi terapia intensiva e una diminuzione dell'effetto epatotossico, nella maggior parte dei casi, gli indicatori (e ALT + AST, in particolare) iniziano a declinare e arrivano se non normali, quindi si avvicinano ad esso.

"Trattamento", se lo si può chiamare così: aggiustare i dosaggi del trattamento principale o annullarlo come base per abbassare i livelli di ALT + sostituire i farmaci epatoprotettivi raccomandati.

* che, a proposito, sono stati accettati su base continuativa per tutto questo tempo. Senza di essi, tutti gli indicatori della biochimica del sangue sarebbero ancora più elevati.

Il doppio aumento di ALT e AST nell'analisi biochimica del sangue non è lo scenario peggiore ("leggero aumento", come dice il medico), anche se questo è tutt'altro che un po 'che richiede un monitoraggio obbligatorio. Solo la "norma" per il danno tossico e la degenerazione grassa è solo un aumento di ALT di 2-3 volte, ma con cirrosi o epatite, questo indicatore può alzarsi

Danno tossico dovuto all'uso di immunosoppressori, antibiotici, ecc. è molto più facile "controllare" e adattarsi "giocando" con i dosaggi piuttosto che "curare il fegato" in caso di epatite.

L'uso di determinati integratori alimentari può portare ad un aumento dell'ALT.

Il consumo frequente di fast food ha un effetto simile..

L'AST può aumentare anche dopo aver assunto contraccettivi orali. quindi, come ho scritto sopra, ci sono molte sottigliezze che solo uno specialista specializzato può capire e prima di prendere l'analisi, è necessario informare il medico sull'assunzione di eventuali farmaci e integratori.

  • I miei indicatori di biochimica del sangue:

ALT e AST, quando gli indicatori hanno iniziato a salire: