Dona sangue per l'epatite a stomaco vuoto o no?

La diagnosi di qualsiasi malattia epatica è irta di alcune difficoltà..

Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte dei tipi di epatite, sia di natura infettiva che autoimmune, può verificarsi in modo molto acuto, il che mette a rischio la vita del paziente e riduce drasticamente il tempo per complessi studi di laboratorio e strumentali.

In una situazione del genere, prima viene fatta la diagnosi e viene stabilita la gravità del decorso, maggiore è la probabilità di una pronta guarigione e di danni minimi al fegato, nonché della salute generale.

Anche le forme croniche di malattia epatica sono piene di pericoli. Si presentano quasi asintomaticamente, ma portano allo sviluppo di fibrosi patologica e cirrosi epatica in breve tempo..

In un momento in cui la capacità funzionale del fegato è ridotta di oltre la metà, esiste un quadro clinico acuto di insufficienza epatica. Tra le patologie virali, l'epatite C si distingue maggiormente per un tale decorso clinico, il che spiega la maggiore vigilanza del personale medico riguardo a questa malattia..

Nel periodo acuto, può essere fatta una diagnosi accurata riguardo al tipo di patologia epatica e, di conseguenza, il trattamento corretto, giustificato eziologicamente può essere prescritto solo dopo una serie di test di laboratorio su sangue, urina e feci. Vale la pena notare che i medici raramente prescrivono un solo test per l'epatite: la diagnosi di questa malattia viene eseguita in modo completo per una serie di motivi e in brevissimo tempo.

Un esame del sangue per l'epatite consente di scoprire non solo il tipo di agente patogeno, ma generalmente riflette anche gli indicatori funzionali dei sistemi di organi umani.

Un test delle urine per l'epatite indica anche anomalie nel fegato, ma in misura maggiore riflette la funzione renale, che può soffrire con un decorso grave e una progressione della malattia.

La diagnosi rapida dell'epatite virale viene eseguita non solo nei pazienti che vengono esaminati per determinare il tipo di agente patogeno, ma anche in una serie di altri casi - durante gli esami preventivi, la preparazione per interventi chirurgici, comprese le procedure dentali e ginecologiche, è anche necessario eseguire tali test.

Tutti i donatori di sangue e di organi, nonché qualsiasi altro prodotto ematico, sono sottoposti a una rapida diagnosi di epatite virale.

Pertanto, i test per chiarire la diagnosi di epatite possono raggiungere questi obiettivi:

  1. Determinare l'eziologia del danno epatico, nonché i tempi della malattia.
  2. Valutare i parametri biochimici del sangue, che riflettono lo stato funzionale degli organi, incluso il fegato.
  3. Scopri i valori dei livelli di immunoglobuline, riflettendo il grado di sviluppo del processo infettivo.
  4. Valutando le prestazioni di alcuni test, il medico può non solo determinare se una persona ha l'epatite o meno, ma anche dare una prognosi relativa del decorso della malattia e l'efficacia del trattamento con l'aiuto di una terapia specifica.

Quali test rivelano l'epatite?

La gamma di test che può essere prescritta da un medico è piuttosto ampia. Tuttavia, l'intera essenza della ricerca è quella di chiarire una serie di fattori e parametri del corpo del paziente. Per un test di laboratorio per l'epatite, non viene esaminato solo il sangue, ma anche l'urina e le feci del paziente.

Tutti i test possono essere suddivisi in diversi gruppi in base alla loro importanza nella diagnosi di epatite:

  • Emocromo completo e analisi delle urine. Nel caso dell'epatite, i valori di questi test indicano solo il processo infettivo nel corpo. Ma gli indicatori di questi studi sono estremamente importanti per una conclusione generale sulla condizione del corpo e dei reni del paziente. Dona sangue per l'epatite per uno studio come un emocromo completo, hai bisogno di uno stomaco vuoto.

Non è difficile prepararsi per la consegna dell'urina, devi solo condurre una toilette igienica dei genitali prima di superare il test. Oltre al sangue per l'epatite, si raccomanda di assumere l'urina a stomaco vuoto.

Un tale risultato di laboratorio è valido per non più di un giorno, poiché tutti i valori in esso contenuti hanno una pronunciata dinamica di cambiamenti a seconda delle condizioni del paziente.

Il termine per tale studio in laboratorio non supera le diverse ore.

  • Chimica del sangue. Gli indicatori di questo studio ci consentono di giudicare la funzione degli organi e dei sistemi del corpo, nonché i principali processi metabolici in esso.

Inoltre, non è difficile superare tale analisi e prepararsi a questo - è necessario eseguire il prelievo di sangue a stomaco vuoto, dopo aver escluso il fumo, l'alcool e lo sforzo fisico pesante.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a indicatori di ricerca come la bilirubina, nonché AST e ALT (enzimi epatici).

A livello di bilirubina totale e diretta, possiamo concludere sulla natura dell'ittero nel paziente, condurre una diagnosi differenziale di epatite con altre patologie epatiche e gastrointestinali. Un aumento del valore degli enzimi epatici nei risultati diagnostici indica la citolisi degli epatociti - la distruzione delle cellule del fegato. Questo fatto restringe la gamma di malattie in cui appare l'epatite..

I valori di riferimento (indicatori di confine) per ciascuna delle sostanze studiate da un esame del sangue biochimico sono diversi e vengono spesso forniti dai laboratori nei risultati, poiché possono variare a seconda della metodologia di ricerca. Questa analisi è valida per diversi giorni. Il termine per ottenere i risultati di questo studio può variare da alcune ore a un giorno, a seconda dell'attrezzatura tecnica del laboratorio..

  • SE UNA. Per stabilire l'esatta causa eziologica della malattia, vengono utilizzati metodi di laboratorio basati sul metodo ELISA, che consente di stabilire antigeni e anticorpi specifici per un particolare virus. Tali indicatori sono chiamati marcatori di epatite virale..

Per l'epatite A, il marcatore principale è chiamato HAV - i suoi valori di riferimento per un risultato positivo sono più di 1,0; per l'epatite B, il cui marcatore principale è HBsAg, i valori di riferimento per un risultato positivo sono superiori a 10,0.

Per il virus dell'epatite C (il suo marcatore principale è designato come HCV), i valori di riferimento per un risultato positivo sono superiori a 1,0.

La PCR può rilevare virus a DNA o RNA, che confermeranno il fatto della replicazione dell'agente infettivo nella cellula epatica.

Oltre ai principali marcatori del plasma sanguigno, viene esaminato un numero abbastanza elevato di indicatori ausiliari. Quanti di questi marker devono essere esaminati e il loro tipo per fare la diagnosi corretta e accurata è determinato dal medico in ogni situazione specifica..

Tale analisi è valida per diverse settimane, a seconda del tipo di anticorpo studiato. La durata dello studio di solito non supera le 6-12 ore.

Caratteristiche della procedura

Come vengono eseguite le analisi? Il sangue viene prelevato per l'epatite, di solito immediatamente dopo il trattamento di un paziente in gravi condizioni con gravi segni clinici della malattia. Se esiste solo il sospetto di una malattia o portatore del virus, si raccomanda al paziente di donare il sangue per l'epatite quando è pronto.

Il sangue per l'epatite, come menzionato sopra, viene prelevato da una vena al mattino a stomaco vuoto, quanto viene determinato dal medico.Se le condizioni del paziente sono gravi, l'analisi viene eseguita indipendentemente dall'ora del giorno e dalla nutrizione del paziente nel più breve tempo possibile..

Inoltre, il laboratorio esegue sia diagnosi rapide per ottenere un risultato rapido in breve tempo, sia studi complessi che forniranno un risultato più accurato e affidabile se il sangue per l'epatite ha marcatori virali. La prontezza del risultato è riferita sia al medico curante che al paziente. I risultati dello studio indicano i dati ottenuti, nonché i valori limite per ciascun parametro determinato.

Ti sembra ancora che sconfiggere l'epatite C sia impossibile?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora, una vittoria nella lotta contro l'epatite C non è ancora dalla tua parte...

E hai preso droghe tossiche che hanno avuto un sacco di effetti collaterali? È comprensibile, perché ignorare la malattia può portare a gravi conseguenze. Stanchezza, perdita di peso, nausea e vomito, tono della pelle giallastra o grigiastra, amarezza in bocca, dolori e articolazioni del corpo... Tutti questi sintomi ti sono familiari in prima persona?

Sangue a digiuno per l'epatite

Un esame del sangue per l'epatite contiene vari dati che riflettono le proprietà funzionali del fegato al momento dello studio.

Queste proprietà sono soggette a frequenti cambiamenti, pertanto, per una valutazione più accurata del grado di epatite, è necessario eseguire le loro ripetute.

La donazione di sangue per l'epatite e la determinazione dei risultati delle analisi di laboratorio aiutano nel moderno trattamento dell'epatite B. Il sangue per l'epatite viene prelevato da una vena usando uno strumento monouso.

Nei laboratori in cui viene prelevato sangue per l'epatite, possono sorgere una serie di difficoltà psicologiche e tecniche:

  • indolenzimento della procedura;
  • durata della procedura;
  • emolisi;
  • coagulazione del sangue nella cavità dell'ago;
  • la possibilità di infezione da vari microrganismi, sia il campione stesso che il paziente.

Un esame del sangue per l'epatite dovrebbe essere preso al mattino e a stomaco vuoto. Prima di donare il sangue, non è consigliabile bere nemmeno acqua..

Un esame del sangue per l'epatite è un'altra difficoltà: consegnare il test al laboratorio, in cui la provetta può ribaltarsi o rompersi.

Puoi controllare il sangue per l'epatite con i seguenti parametri biochimici:

  • amilasi;
  • lipasi;
  • AsAT aspartato aminotransferase (AST);
  • Alanina aminotransferasi AlAT (ALT);
  • bilirubina;
  • colesterolo (colesterolo);
  • creatinina;
  • urea;
  • glucosio;
  • aptoglobina;
  • emoglobina;
  • proteine ​​totali.

In condizioni normali, una piccola concentrazione di queste sostanze è sempre presente nel sangue..

In caso di danno epatico (ad esempio, a seguito di un attacco virale), le cellule del fegato iniziano a rompersi, aumentando il contenuto di enzimi epatici nel sangue.

Puoi eseguire nuovamente un esame del sangue per l'epatite:

  • se i risultati della prima analisi andassero persi;
  • se voi o i medici dubitate della correttezza della diagnosi;
  • in caso di violazione delle regole della donazione di sangue (ad esempio, se non si è in grado di donare il sangue per l'epatite a stomaco vuoto) e così via.

La decodifica corretta di un esame del sangue per l'epatite consente di determinare con precisione:

  • stato reale degli organi;
  • la presenza di infezioni e processi infiammatori;
  • traccia squilibrio minerale;
  • violazioni del metabolismo del sale d'acqua.

Puoi fare un esame del sangue per l'HIV e l'epatite allo stesso tempo, perché queste due malattie spesso si accompagnano a vicenda e anche le modalità della loro trasmissione sono molto simili. Quindi, nelle persone con HIV, i virus dell'epatite C e B sono più comuni.

Per verificare la presenza di infezione da HIV e epatite C, è sufficiente sottoporsi a un normale esame del sangue per epatite e HIV mediante ELISA (dosaggio di immunosorbenti enzimatico).

Donando il sangue ai marcatori dell'epatite, si dovrebbe capire che i marcatori in questo caso indicano anticorpi contro il virus dell'epatite. È meglio affidare a un medico esperto che spiegherà il significato di tutti questi indicatori alla corretta decodifica di un esame del sangue e alla determinazione dei marker di epatite.

Dove posso ottenere sangue per l'epatite

A Mosca, puoi fare un esame del sangue per l'epatite nella maggior parte dei laboratori.

I test si svolgono a pagamento, ma i prezzi sono diversi ovunque.

Il costo approssimativo di un esame del sangue per l'epatite è compreso tra 400 e 1200 rubli.

È importante avere il tempo di donare il sangue per l'analisi tra le otto e le nove del mattino. Ricorda che il sangue dovrebbe essere prelevato a stomaco vuoto, cioè dal momento dell'ultimo pasto, almeno otto, e preferibilmente dovrebbero trascorrere dodici ore. Puoi bere acqua, ma caffè, tè (soprattutto dolce), il succo dovrebbe essere messo da parte per un po '.

La donazione di sangue per l'epatite è un'analisi molto importante, quindi alcuni giorni prima dell'esame, i medici raccomandano di escludere dalla dieta bevande fritte, grasse e alcoliche. Se stai pianificando una festa, è meglio rimandare un test di laboratorio per 1-2 giorni. Inoltre, un'ora prima di prendere il sangue, è necessario astenersi dal fumare..

Prima di donare il sangue, non è necessario visitare la palestra, fare qualsiasi altra attività fisica. È importante calmarsi e riposare per 10-15 minuti prima della procedura. Non è necessario andare a donare il sangue immediatamente dopo un'ecografia, una radiografia, una fisioterapia, una riflessologia o un massaggio.

La donazione di sangue per l'epatite viene effettuata prima di assumere qualsiasi farmaco e non prima di 1,5-2 settimane dopo il completamento del ciclo di trattamento. Quindi, se stai assumendo determinati farmaci, assicurati di dirlo al tuo medico..

Il sangue viene inviato per l'epatite se, per ragioni sconosciute, una persona perde peso molto rapidamente. Inoltre, tale analisi è prescritta per le donne che stanno pianificando di diventare madri e pazienti che sono in preparazione per il ricovero o l'intervento chirurgico.

Puoi essere testato per l'epatite in qualsiasi clinica. Ma se vuoi passare l'analisi in modo anonimo, dovrai chiedere aiuto in uno dei centri di prevenzione. Tutto ciò è relativamente indolore e in un paio di giorni conoscerai già i risultati..

Nel caso in cui risultino positivi o dubiti della loro affidabilità, è necessario consultare un medico. Se necessario, prescriverà un trattamento.

Dopo qualche tempo, dovrete nuovamente donare il sangue per l'analisi e spera che la malattia si sia ritirata.

Mironova Larisa, pediatra www.med-informs.ru

VUOI PRENOTARE UN APPUNTAMENTO PER UN MEDICO? SCEGLI LA SPECIALITÀ E LA POSIZIONE DELLA CLINICA

Un tipo di epatite chiamata epatite C è pericoloso perché potrebbe non disturbare il paziente per una dozzina di anni e, se attivato, influenzerà il fegato. Questo può portare alla cirrosi..

L'epatite è una malattia virale del fegato che viene trasmessa esclusivamente da una persona all'altra. Per diagnosticare l'epatite A, è necessario sottoporsi al test per gli anticorpi contro il virus dell'epatite A (classe M). Nota che.

Il periodo di incubazione (latente) dell'epatite C è in media di 50 giorni. Si noti che i sintomi della malattia potrebbero non verificarsi mai. A volte qualsiasi regola di infezione è evidente solo quando.

Esame del sangue a digiuno. Perché ne hai bisogno a stomaco vuoto?

Esame del sangue a digiuno per l'epatite o no

Questo post verrà corretto nei pulsanti nella prima pagina di Conception. È possibile fare riferimento ad esso in caso di ripetere queste domande, in modo da non scrivere nuovamente. E così, lo schema di indagine è diviso in fasi...

Venne con piena fiducia che avrebbero criticato perché non avevo fatto GTT, perché sapevo che il mio pancreas non era perfetto e lo zucchero prima che B fosse un po 'più alto del normale ((quindi, era improbabile che mostrasse valori bassi. Preliminalmente ha superato tutti i test necessari - sangue (.....

Domande frequenti 1. Dove rivolgersi per assistenza medica ai sensi della polizza assicurativa medica obbligatoria se non si verifica la gravidanza desiderata.

Se durante la normale vita sessuale senza protezione la gravidanza non si verifica entro un anno o più - c'è motivo di presumere che tu abbia una violazione della funzione riproduttiva, ad es. infertilità.

In una tale situazione, prima di tutto, è necessario contattare l'ostetrico-ginecologo alla consultazione delle donne nel luogo di residenza e sottoporsi a una visita medica da lui prescritta. Per identificare i motivi dell'assenza di gravidanza, è necessario sottoporsi a un sondaggio di una coppia sposata con...

Respinto Anna Oranzhik, ho trovato un articolo utilissimo con una ripartizione di indicatori e valori di riferimento per epoche diverse. Fonte: qui Mi copio, per non perdersi, beh, forse qualcun altro sarà interessato.

Un emocromo completo è considerato uno dei metodi di ricerca più accessibili, semplici e informativi utilizzati nei bambini di qualsiasi età, a partire dal momento della nascita. Nella terminologia medica, questo studio è chiamato esame del sangue clinico..

Preparazione per l'esame del sangue generale La preparazione per lo studio non è richiesta, ma esiste una condizione: il risultato deve essere affidabile...

Quali test dovrebbero essere fatti quando si pianifica una gravidanza Quali test dovrebbero essere fatti quando si pianifica una gravidanza e quanti ce ne sono? Per qualche ragione, le donne che non hanno ancora partorito sono sicure che questa visita medica richiederà molto tempo, e quindi trascurano una visita dal medico in anticipo, prima del concepimento.

Ma non tutto è così spaventoso. Esistono numerose analisi obbligatorie e ulteriori analisi. Ulteriori possono essere prescritti a donne con varie malattie croniche e con scarsi risultati dei test. Considera questi test di base quando pianifichi una gravidanza e degli esami attraverso i quali devi passare.

Con un esame del sangue per gli ormoni, i medici intendono uno studio completo del materiale di cui sopra sulla concentrazione e la presenza in esso di una serie di sostanze biologicamente attive prodotte dalle ghiandole umane.

Questa procedura può aiutare a identificare un gran numero di un'ampia varietà di malattie, anche nelle primissime fasi, quando non ci sono sintomi esterni clinici..

Il suddetto tipo di test è uno dei più richiesti al mondo, perché a volte è l'unico modo per diagnosticare prontamente e accuratamente le malattie gravi che sono importanti da identificare nelle fasi iniziali, perché il loro trattamento sarà molto...

Un esame del sangue generale è considerato uno dei metodi di ricerca più accessibili, semplici e informativi utilizzati nei bambini di qualsiasi età, a partire dal momento della nascita. Nella terminologia medica, questo studio è chiamato esame del sangue clinico..

Preparazione per l'esame del sangue generale Non è richiesta una preparazione speciale per lo studio, ma esiste una condizione: affinché il risultato sia affidabile, è necessario donare sangue al mattino ea stomaco vuoto, si consiglia di non assumere cibo per 8, ma preferibilmente 12 ore, e bere solo acqua.

Ci sono situazioni, specialmente pericolose per la vita, quando...

L'insidiosità e il pericolo delle malattie parassitarie sta nel fatto che l'introduzione dei parassiti nel corpo umano avviene inosservata, di solito nulla fa male e non disturba nulla. I problemi iniziano più tardi. Le persone possono trasportare parassiti per anni, senza sospettare la loro presenza e non associando i loro disturbi e malattie alla presenza di vermi, funghi, protozoi.

Leggi di più → Leggi di più →

(informazioni utili copiate nel suo diario) ANALISI GENERALE DEL SANGUE L'analisi viene presa a stomaco vuoto da un dito o da una vena. Emocromo chiave: TROMBOCITI - svolgono un ruolo importante nella coagulazione del sangue.

La riduzione delle piastrine può essere causata da un aumento del consumo di piastrine (sanguinamento cronico) o da disturbi immunitari, a causa dei quali le piastrine smettono parzialmente di produrre o hanno una struttura irregolare.

Un aumento delle piastrine è spesso causato da un ispessimento del sangue (disidratazione dovuta a vomito o frequenti feci molli, basso consumo di acqua). LEucociti - i globuli bianchi rispondono. Un aumento della conta dei globuli bianchi può indicare un'infiammazione. Significativo...

Ha avvolto un piatto di ricca borschchka con pancetta e pane...

Perché DESIDEROSAMENTE MANGIARE! E tutto andrebbe bene, ma alle 10 del mattino ho un esame del sangue (HIV, epatite, coagulogramma, un esame del sangue dettagliato e tutto qui), e NATOOTSAC è indicato nella direzione..

I baffi sono spariti, chef ?? È molto importante che il sangue non sia a stomaco vuoto o che tu possa già battere e non camminare? Z.Y. Ahahahah))) ha iniziato a fare le valigie e ho versato un barattolo di urina grazie al fatto che non era una borsa! Non vado da nessuna parte, sono seduto...

http://beremennost100sovetov.ru/beremennost-i-zdorove/obyazatelnye-analizy-vo-vremya-beremennosti#more-770 Test obbligatori durante la gravidanza

Oggi sono andato alla RD per la seconda volta... A stomaco vuoto stavo per fare delle prove, io e mio marito abbiamo litigato prima. La pressione è da bassa a terribile, l'ho sentita subito quando sono arrivata. Pesantezza e polso rapido, i miei amici sono frequenti in questo B.

E il sangue è stato prelevato da una vena, è solo una specie di inferno.

È stato necessario dare molto, perché ci sono tutti i tipi di camper, HIV, epatite, ecc. Meno della metà della siringa, il sangue ha smesso di fluire e hanno iniziato a succhiarlo con una siringa, le sensazioni sono tremendamente terribili, continuo a rabbrividire dai ricordi...

Quali sono i test per l'epatite: cosa e come prendere?

Diversi tipi di epatite rappresentano una minaccia per la società, in quanto possono portare a cancro o cirrosi. L'epatite è chiamata un killer segreto perché inizia a manifestarsi in una fase avanzata e prima di allora non sono visibili segni della sua presenza.

Un esame aiuterà ad iniziare il trattamento in tempo. Per scoprire come sottoporsi al test e se si ha l'epatite, vediamo quali test sono necessari per passare e vedere le loro date di completamento..

Il concetto di epatite

L'epatite è una malattia del sangue infettiva. La malattia ha origine dal processo infiammatorio causato dall'infezione. Cause comuni di epatite sono:

  • Alcolismo,
  • Dipendenza,
  • Sesso allentato,
  • Scarsa qualità del trattamento medico,
  • Infezione con sangue infetto nei saloni di bellezza,
  • Infezione nei saloni del tatuaggio.

Solo se la patologia può essere rilevata in una fase precoce, il paziente può essere salvato da complicanze e persino dalla morte. La diagnostica speciale aiuterà a riconoscere e rilevare l'epatite nel sangue.

Chiunque può sostenere l'esame. Gli esperti raccomandano di passare i test alle persone che hanno questi sintomi:

  1. itterizia,
  2. Cambiamenti nel colore delle feci e delle urine,
  3. Scarso appetito,
  4. Nausea e vomito,
  5. Fatica e letargia,
  6. Dolori articolari.

Anche se non ci sono segni, a volte fai un esame per riassicurarti.

Donatori, operatori sanitari, donne in posizione e pazienti sottoposti a intervento chirurgico devono superare un esame del sangue generale.

Test dell'epatite C.

L'epatite C è la patologia più pericolosa che affligge molte persone. Fondamentalmente, è impossibile notarlo nelle fasi iniziali, quindi i pazienti lo imparano quando hanno cirrosi o carcinoma. Un tale virus è quasi impossibile da curare e viene trasmesso attraverso il sangue.

Per vedere la presenza del virus nel corpo, devi fare un esame del sangue per gli anticorpi, si chiama anti-HCV. In ogni clinica, il prezzo per questa analisi è diverso, quindi non puoi dire esattamente quanto costa la diagnosi, ma approssimativamente il costo è di circa 500 rubli.

Tuttavia, anche se vengono rilevati anticorpi, ciò non è sufficiente per determinare la diagnosi di epatite C. È anche necessario passare un'analisi della reazione a catena della polimerasi al fine di rilevare direttamente il virus dell'epatite C. Tali procedure mostrano la presenza di epatite, che è anche in piccole quantità nella cellula..

Inoltre, in caso di epatite, gli specialisti effettuano un'analisi per scoprire la quantità di virus presente nel corpo e il suo genotipo, poiché influisce notevolmente sulla scelta dei metodi di trattamento, sulla dose dei farmaci e sulla loro durata d'uso.

Consigli! Prima di superare i test, verificare con il proprio medico tutte le caratteristiche della diagnosi. Soprattutto è necessario chiedere se l'analisi viene eseguita a stomaco vuoto o meno in modo che i risultati siano accurati e veritieri..

Test dell'epatite B.

Due forme di epatite B, cioè cronica e acuta, si manifestano in modo diverso, vivendo nel corpo umano. Entra nel corpo durante il sesso non protetto o attraverso il sangue. Questo virus infetta gradualmente il fegato e porta al cancro..

Per rilevare il virus, non tutti sanno quali test devono essere superati. Alcuni non capiscono se un esame del sangue generale mostrerà o meno l'epatite. I medici affermano che un esame del sangue generale può mostrare sospetto di epatite, ma non rileverà il virus stesso.

Per questo, vengono passate tre di queste analisi:

  1. Analisi per la presenza dell'antigene HBsAg. Ogni persona ha questo antigene, ma in un paziente supera la norma di 0,05 ml. Anche se questa analisi ha dimostrato che l'epatite non è stata rilevata, è necessario eseguire altri test, poiché il virus potrebbe nascondersi.
  2. Test per la proteina HBeAg e gli anticorpi IgM e Anti-HBcor Anti-HBs che parlano della forma e dello stadio della malattia.
  3. Il DNA del virus determina lo screening della PCR.

Inoltre, il medico prescrive anche un esame del sangue biochimico per determinare le condizioni degli organi interni, in particolare del fegato.

Importante! Se, dopo aver superato la diagnosi, per tutti e tre i test hai indicatori negativi, allora devi essere vaccinato contro l'epatite B. Il vaccino protegge una persona sana che è a rischio di contrarre il virus. Un vaccino speciale è in vigore da 8 anni, proteggendo la società da un delicato assassino.

Una tale tripla analisi vale circa 2000 rubli. Come prenderlo, dove eseguirlo e quanti test vengono eseguiti, l'assistente di laboratorio nella clinica privata in cui verrai esaminato te ne parlerà.

Se l'epatite B viene rilevata donando sangue ai marker, è necessario eseguire ulteriori esami del sangue utilizzando la reazione a catena della polimerasi per scoprire l'attività, la quantità e il tipo di virus.

Test dell'epatite A.

Infettato dall'epatite A, o viene chiamato malattia di Botkin in un altro modo, può essere attraverso oggetti domestici, cibo e persino acqua. La malattia ha tre forme:

Questa patologia di tutti i tipi di epatite è benigna e non influisce notevolmente sul fegato. Fondamentalmente, la malattia può essere curata in due settimane e la funzionalità epatica può essere ripristinata in due mesi. Poiché il fegato di ogni persona è in grado di ripristinarsi per un diverso periodo di tempo, quanti giorni saranno necessari per la sua riabilitazione, ogni paziente ha questo periodo.

È importante sottoporsi a un esame, che comprende le seguenti procedure:

  1. Gli anticorpi G-IgG sono inerenti all'epatite A, che rimangono nel corpo per sempre..
  2. La presenza del virus tramite PCR.
  3. Le immunoglobuline di classe M-IgM possono essere rilevate durante i sintomi iniziali.

Prima di superare i test, il paziente deve prepararsi alla diagnosi, tra qualche giorno. Non puoi mangiare cibi grassi e bere bevande alcoliche, poiché ciò può influire sull'accuratezza dei risultati del test. Dopo quanto tempo le analisi saranno pronte, gli assistenti di laboratorio ti diranno che se lo specialista ha poco lavoro, le tue analisi saranno pronte in un giorno.

Test HIV

Il test principale che un paziente deve trasmettere sospetto di HIV è un esame del sangue. Il sangue viene prelevato dalla vena ulnare. Quanto sia valida l'analisi non si può dire con certezza, ma con il sospetto dell'HIV, un esame dovrebbe essere fatto regolarmente.

Molte persone vogliono verificare se hanno la malattia da HIV, ma non sanno come si chiama il test HIV. Potrebbe essere chiamato un esame del sangue per l'infezione da HIV. Per rilevare un'infezione, vengono utilizzati due metodi diagnostici:

  1. Sangue da un dito o è anche chiamato test rapido. Cinque minuti per rispondere a questa analisi..
  2. Sangue da una vena. La risposta viene data al paziente in tre giorni lavorativi..

A dire il vero, è meglio passare tutte e due le analisi per essere calmi. Durante l'esame, è consigliabile non avere relazioni intime con il sesso opposto.

Dove posso ottenere un test dell'epatite gratuitamente?

Test gratuiti possono essere effettuati in clinica e nel laboratorio della clinica municipale. Il tuo medico di famiglia dovrebbe darti una segnalazione per una diagnosi. Grazie alla tua politica MHI, subisci le procedure gratuitamente. I risultati arrivano al tuo medico..

Puoi ancora fare test nei centri anti-AIDS. C'è anche un sondaggio fatto gratuitamente.

Alcuni pazienti si chiedono da dove provenga il sangue per rilevare l'epatite. In effetti, il sangue può essere prelevato da un dito o da una vena, poiché il virus vive nel sangue che circola in tutto il corpo.

Consigli! Puoi eseguire tu stesso un'analisi espressa usando le strisce indicatori. Tale test viene eseguito in tempo..

Può verificarsi un errore di analisi?

Se si sottopone a un esame in una clinica che non dispone di attrezzature speciali o utilizza reagenti di bassa qualità, è possibile che il test mostri un errore. È importante che il paziente esegua un test a stomaco vuoto.

Inoltre, nelle prime fasi della patologia, l'analisi potrebbe non mostrare il virus, pertanto sarà necessario passare una seconda analisi in tempo. Inoltre, se una persona è ubriaca, sarà difficile rilevare il virus dell'epatite B..

Se si esegue un test per l'HIV, è necessario essere sotto la supervisione di un medico per un anno, poiché durante il periodo di osservazione, l'infezione non può essere rilevata. Avendo scoperto la malattia in tempo, ti verrà prescritto un trattamento tempestivo.

sangue per epatite a stomaco vuoto o no

Health-ua.org è un portale medico per la consultazione online di medici pediatrici e adulti di tutte le specialità. Puoi porre una domanda sul "digiuno o non a digiuno dell'epatite ematica" e ottenere una consulenza online gratuita con un medico.

Poni la tua domanda

ALAT nel sangue (e per essere più precisi, l'analisi per ALAT o ALT) è un esame del sangue per uno degli enzimi epatici, il cui nome completo è "alanina aminotransferasi".

Poni la tua domanda

Buon pomeriggio. Si prega di avvisare. Due settimane fa, hanno scoperto i calcoli biliari e gli è stata diagnosticata una colecestite calcula cronica. Nell'immagine ecografica sono visibili 4 pietre. Tre di loro sono circa 0,5 cm e circa 0,2 cm. Sto preparando un'operazione meno traumatica per rimuovere la cistifellea (monoscopio). Esamino tutti i medici e faccio esami del sangue e delle urine.

E nelle proteine ​​delle urine è stata rilevata una quantità dello 0,066%. I medici affermano che si tratta di un'altissima percentuale di proteine. Inoltre, secondo l'analisi delle urine, il contenuto di leucociti è 9-8 v / z, gli eritrociti sono singoli e i cilindri dell'ialide sono 4-6 v / v. Risultati degli esami del sangue: piastrine 314, globuli bianchi, 8.2. Emoglobina 157 (ma questa è la mia caratteristica, è stata sempre aumentata e non ha influenzato la coagulazione).

Glucosio 3.0 a stomaco vuoto. Infezioni sotto forma di epatite, HIV, sifilide, ecc. no. Biochimica: colesterolo 4.9, GOT A.S.T.-37, GPT A.L.T.-87 (dicono elevati, ma non lo hanno detto). Ecg: aritmia sinusale della frequenza cardiaca 60-88 battiti Normogramma con ripolarizzazione ventricolare precoce m. La fluorografia è normale. Pancreatite cronica (nella fase lieve). Epatosi cronica dovuta all'aumento di peso-115 kg / altezza 181.

Sono stato a dieta per 8 mesi. Nessun fast food e cibi grassi e fritti. Il peso ora è di 99 kg. Mi dispiace di averlo descritto molte volte, solo per una foto più dettagliata. Di conseguenza, tutti sono sorpresi dall'elevato contenuto proteico nelle urine... Vero, hanno suggerito che forse il barattolo non era sterile... Non mi sono mai lamentato di problemi ai reni.

10 anni fa c'era una pietra di 0,8 cm, ma venne fuori dopo aver preso le medicine. Successivamente, non ci sono problemi o sentimenti. Non c'è nemmeno la temperatura. Misuro due volte al giorno. Non sento alcun dolore, disagio a riposo o sotto stress. È vero, nelle ultime 2 settimane dopo la diagnosi ho sperimentato una forte eccitazione morale (stress e depressione, a volte lacrime involontarie).

Dimmi cosa potrebbe essere o a cosa prestare attenzione? Grazie in anticipo. Cordiali saluti, Dmitry.

28 dicembre 2010

Selyuk Maryana Nikolaevna risponde:

Buon pomeriggio, Dmitry! Dovresti prestare attenzione a tutto, ma, prima di tutto, al sovrappeso. Prendi sul serio questo problema. Per quanto riguarda i reni, al fine di identificare la causa dei cambiamenti nelle urine, fare un test delle urine secondo Nechiporenko e Zimnitsky, eseguire un'ecografia dei reni e necessariamente creatinina nel sangue (quindi è necessario calcolare il GFR). E consultare un urologo.

28 dicembre 2010

Risposta di Voytichuk Oksana Ilinichna:

Dottore Cardiologo, Terapista

Ciao Dmitry! Hai fatto molto bene a dipingere così bene i tuoi studi. Aiuta molto. La tua analisi delle urine, molto probabilmente, indica un processo infiammatorio nel tratto urinario, o meglio, nei reni. Sfortunatamente, ci sono processi asintomatici che possono essere rilevati solo con ulteriori studi e clinicamente non si manifestano. Non sarei sorpreso dall'elevato contenuto proteico nelle urine, poiché questo è un fenomeno naturale nel processo infiammatorio, come evidenziato dall'aumento del contenuto di globuli bianchi. E l'aumento del contenuto proteico si verifica sia a causa della maggiore permeabilità dei filtri renali (le proteine ​​del fluido filtrato passano nel filtrato, cioè delle urine), sia a causa del trasferimento di proteine ​​dai leucociti (e tu, come ho già scritto, ne hai un numero maggiore) nelle urine. Bene, anche se avresti dovuto avere una ragione del risultato della tua analisi come la non sterilità del vaso (anche se ne dubito molto), allora in questo caso è indispensabile condurre un secondo studio. In linea di principio, si raccomanda in ogni caso di ripetere il test delle urine. E se i risultati vengono ripetuti, dovrebbe essere eseguito un ciclo di trattamento del processo infiammatorio nei reni. Per quanto riguarda il contenuto proteico, la sua determinazione solo nelle urine del mattino non dà un'idea chiara della quantità che viene persa al giorno, quindi si consiglia di determinare il contenuto proteico nelle urine quotidiane (il medico le dirà come farlo). Un aumento del contenuto di cilindri ialini è anche un indicatore del processo infiammatorio nei reni. Consiglierei che, se non lo hai già fatto, un'ecografia dei reni e del tratto urinario per segni di infiammazione e calcoli. Poiché hai calcoli nella cistifellea, questo indica già una predisposizione generale del corpo alla formazione di calcoli, alla deposizione di calcio e in altri organi e vasi. E questa condizione si verifica quando la reazione del sangue è sbagliata, cioè alcalina, che contribuisce alla sedimentazione del calcio in vari punti sotto forma di sali insolubili. Pertanto, dovresti prestare attenzione alla nutrizione e all'acqua che beviamo (se è di durezza aumentata, allora questo è un percorso diretto verso la formazione di calcoli e altri problemi di salute). Puoi leggere tutto questo nel libro di Nikolai Druzhdyka "Come prolungare una vita fugace", in cui delinea l'essenza della sua indagine sulle cause della longevità e della salute e offre modi semplici e convenienti per eliminare la reazione alcalina del sangue, portando il sangue a uno stato leggermente acido, che è già Eliminerà lo sfondo per la formazione di calcoli e molti altri problemi di salute. I metodi semplici includono la correzione della dieta (ben descritta nel suo piccolo libro, "Why Are We Overweight"), bere "giusto", cioè acqua dolce (come prepararla dalla nostra acqua di rubinetto dura, anche descritta nei libri) e un'ulteriore acidificazione del corpo acido citrico - ½ cucchiaino acido citrico, 2 cucchiaini zucchero o miele in un bicchiere d'acqua. Bevi 1-2 e puoi anche tre volte (tenere conto del benessere e della gravità della condizione, con una condizione più grave richiede più acidificazione) al giorno, sempre attraverso un tubo. Altri modi per acidificare si trovano nei libri. Questo è tutto. Buona fortuna e salute! Poni la tua domanda

Test dell'epatite

L'epatite è un'infiammazione diffusa del tessuto epatico dovuta a un processo tossico, infettivo o autoimmune. Sintomi generali:

  • pesantezza e dolore nell'ipocondrio destro con irradiazione sotto la scapola destra;
  • nausea;
  • secchezza e amarezza in bocca;
  • mancanza di appetito, eruttazione.

Nei casi più gravi - ittero, perdita di peso, eruzione cutanea. L'epatite può provocare una forma cronica, coma epatico, cirrosi e cancro al fegato.

Tipi di epatite:

A causa dello sviluppo:

  • virale;
  • alcolica;
  • medicinale;
  • epatite autoimmune;
  • epatite specifica (tubercolosi, opistorchiasi, echinococco, ecc.);
  • epatite secondaria (come complicanze di altre patologie);
  • epatite criptogenetica (eziologia poco chiara)
  • acuta: procedi con sintomi gravi e ha due esiti: guarigione completa o passaggio a una forma cronica. La stragrande maggioranza dell'epatite (90%) ha un'eziologia alcolica, virale o farmacologica. La frequenza dell'epatite nei diversi gruppi di persone varia a seconda della forma e della causa della malattia.
  • cronico: rappresenta i cambiamenti distrofici nel tessuto epatico di origine infiammatoria, che non influiscono sulla struttura lobulare dell'organo.

Secondo i segni clinici:

  1. itterizia
  2. anitterico
  3. subclinico
  4. L'epatite virale è acuta (virus dell'epatite A e B) e cronica (epatite B, D, C). L'epatite può anche essere causata da infezioni virali e virali non specifiche del fegato: mononucleosi, citomegalovirus, herpes, febbre gialla.

Dove passare l'analisi?

L'assunzione di materiale biologico, seguita da ricerche sui marker di malattia, è possibile nei laboratori pubblici o privati. Posso ottenere gratuitamente un test per l'epatite? La pratica mostra che, oltre agli ospedali regionali, tale analisi viene raramente effettuata nelle istituzioni pubbliche.

Se il problema persiste, il medico curante emetterà un rinvio. Un'altra via d'uscita è un centro diagnostico privato. Il sangue per l'epatite può anche essere donato gratuitamente come parte dello screening e delle promozioni. Dove sono detenuti e a che ora vale la pena consultare il medico.

Quali test hai per l'epatite?

  1. Emocromo completo per l'epatite. Viene effettuato con l'obiettivo di determinare lo stato generale di salute del corpo nel suo insieme, identificando la gravità della malattia attuale e identificando i possibili processi patologici concomitanti.
  2. Analisi biochimica del sangue per l'epatite Consente di determinare il livello di AST, ALT, fosfati alcalini, la quantità di proteine ​​totali, bilirubina per l'epatite. Va notato che l'analisi viene eseguita in un determinato momento, non prima di 12 ore dopo l'ultimo pasto.
  3. Coagulogramma: è in corso uno studio per determinare la capacità di coagulazione del sangue..
  4. Esame del siero per la presenza di anticorpi. Questo metodo è adatto non solo per la rilevazione dell'epatite, ma anche per l'infezione da HIV..
  5. Rilevazione del DNA e dell'RNA del virus Il prelievo di sangue viene effettuato da una vena e lo studio del materiale stesso richiede circa alcune ore.

Come fare i test?

  1. In questo caso, il sangue dovrebbe essere prelevato a stomaco vuoto, dieci ore dopo aver mangiato.
  2. Due giorni prima della procedura, escludere alcol, agrumi, frutta, dolci, fritti, piccanti e grassi dalla dieta quotidiana.
  3. Dovresti abbandonare la possibilità di cattive abitudini e aumento dello sforzo fisico per almeno 12 ore, come si vedrà nell'analisi.
  4. Se stai assumendo farmaci o hai subito ultrasuoni, raggi X, fisioterapia, riflessologia durante il giorno, assicurati di informare il medico
  5. Se sta assumendo medicinali che non possono essere cancellati, informi il medico.

Decrittazione dell'analisi:

Viene utilizzato un metodo immunochemiluminescent per determinare il virus IgG. Norm - meno di 1 S / CO. Il superamento della norma indica la presenza di un virus o di una precedente infezione.

Il metodo principale è la determinazione della presenza nel sangue di anticorpi contro questo virus di classe LgM. La loro presenza nel sangue anche in tracce (risultato positivo) è la base per la diagnosi dell'epatite virale B..

Il principale metodo diagnostico è ELISA. La norma è l'assenza di anticorpi anti-HCV. Se vengono trovati, viene eseguita una diagnosi ripetuta e nel caso di due risultati positivi consecutivi, viene fatta la diagnosi di epatite C.

Determinato anche dal metodo ELISA classico per la presenza nel sangue di anticorpi contro le malattie infettive specifiche sopra menzionate e i loro ricombinanti. Un doppio test positivo è la base per fare una diagnosi appropriata.

L'epatite non virale comprende forme tossiche, autoimmuni e di radiazioni della malattia. In questo caso, vengono utilizzati metodi indiretti per rilevare il problema. Il più popolare di loro:

  1. Test con fibrinogeno. Questa proteina è sintetizzata nel fegato. I valori normali vanno da 1,8 a 3,5 g / l. Un valore inferiore può indicare epatite e danni al fegato..
  2. Saggi per AST e ALT. Norme da zero a 75 unità / litro e da zero a 50 unità / litro, rispettivamente. Valori più alti possono indicare epatite.
  3. Analisi per bilirubina. La norma va da 5 a 21 micromol / l. Valori più alti possono indicare epatite.
  4. Proteine ​​del siero di latte totali. La norma per gli adulti va da 66 a 83 g / l. Valori ridotti indicano una diminuzione della concentrazione di albumina e, di conseguenza, con epatite esistente.

Quanti giorni richiede un esame del sangue dell'epatite?

Se necessario, i risultati possono essere ottenuti dal paziente o dal medico il giorno dell'esecuzione.

Come sottoporsi al test per l'epatite C

Ad oggi, il metodo più comune per rilevare il virus in un paziente è l'analisi dell'epatite C mediante saggio di immunoassorbimento enzimatico (ELISA). Tale studio è una determinazione di marcatori per la presenza di anticorpi HCV (anti) nel siero del sangue del paziente. I risultati positivi di questo test richiedono la conferma di un altro test RNA PCR più informativo..

L'epatite C è una malattia insidiosa che può essere nel corpo umano per lungo tempo e non manifestarsi in alcun modo. La malattia è pericolosa in quanto porta a disturbi irreparabili nella struttura del fegato, che si sviluppano in cirrosi.

Epatite C: come appare, in quali casi viene prescritta un'analisi

L'epatite C è una malattia infettiva che entra nel corpo principalmente attraverso il sangue..

I principali modi di infezione:

quando si utilizzano apparecchiature mediche non sterili o mal lavorate durante l'intervento chirurgico; durante la procedura di trasfusione di sangue non verificato, vaccinazione, iniezioni di iniezione; quando si applicano i tatuaggi, quando si eseguono piercing con materiali non sterili; quando si eseguono le procedure del salone (manicure, pedicure) con dispositivi non sterili; infezione degli operatori sanitari se non si osservano precauzioni di sicurezza nel lavoro con un paziente infetto.

La trasmissione del virus si verifica anche durante il contatto sessuale non protetto, nonché durante il parto da madre a bambino.

L'epatite C colpisce le cellule del fegato, che nelle fasi successive della malattia portano all'intossicazione dell'intero organismo. Pertanto, spesso i pazienti con questa malattia hanno una conta ematica bassa: emoglobina bassa, bilirubina elevata, ALT, ecc..

Il decorso della malattia è spesso riservato, senza sintomi specifici.

I test dell'epatite C non sono inclusi nell'elenco dei test obbligatori e possono essere prescritti solo se si desidera essere testati o se si sospetta che il paziente abbia il virus.

Tale studio è obbligatorio per le coppie che stanno pianificando una gravidanza, nonché per le donne in posizione. Rappresentanti di determinate professioni, ad esempio operatori sanitari, personale militare, impiegati del Ministero delle situazioni di emergenza e rappresentanti dell'industria alimentare, analizzano l'epatite C con una certa frequenza..

Quale può essere il sospetto di un medico che prescrive uno studio obbligatorio per la presenza di epatite virale C nel sangue del paziente:

indicatori alterati di un esame del sangue biochimico; emoglobina ridotta; cambiamenti nella struttura del fegato con ultrasuoni dell'organo; aumento della velocità di eritrosedimentazione; urobilina nelle urine.

Tutti questi sono chiari segni di un'infezione virale nel corpo del paziente. Ma anche il riassunto degli indicatori di cui sopra non dà al medico il diritto di diagnosticare il danno del virus dell'epatite C. Per esempio, una riduzione dell'emoglobina può indicare anemia. E i cambiamenti nella biochimica riguardano la rottura dell'organo, che non è sempre associata all'infezione da epatite virale.

Ci saranno cambiamenti nel sangue del paziente. Quindi, l'emoglobina sarà ridotta. L'emoglobina è influenzata dall'emolisi eritrocitaria. Con una lesione virale, scende in modo significativo. L'emoglobina può anche diminuire a seguito del trattamento dell'epatite con terapia antivirale. Pertanto, questo indicatore è rigorosamente controllato nei pazienti durante il periodo di trattamento. Ma anche un'emoglobina molto bassa non significa epatite. Se si verificano tali cambiamenti nella composizione del sangue, il medico può assumere solo un'infezione da questa malattia. Per chiarire, potrebbe essere necessario ulteriore diagnostica.

L'epatite C ha diversi genotipi. Ognuno di loro ha i suoi sottotipi. Nel territorio dei paesi dell'ex Unione Sovietica, il genotipo 1b, 1a, 2, 3 è considerato il più comune e, inoltre, quando infettati attraverso trasfusioni di sangue, sono più spesso infettati dal virus 1b. Nelle persone tossicodipendenti, il genotipo 3a è più comune. Nei paesi del Medio Oriente, nella maggior parte dei casi, trovano il genotipo 4. Vi è un rilevamento della miscelazione quando il paziente determina simultaneamente, ad esempio, un risultato positivo per il genotipo 1b e 3a. Questo è osservato nel 10% di tutti gli infetti.

Anche la determinazione del genotipo è importante, poiché aiuta a determinare le ulteriori tattiche del trattamento. Non tutti i test per l'epatite C danno queste indicazioni. Il genotipo è determinato solo nella PCR qualitativa.

La più grave e con conseguenze più negative per il corpo è il genotipo 1b.

Quante persone sono affette da epatite C? Secondo stime recenti, la prevalenza di questa malattia nei paesi sviluppati raggiunge il 2%. Nella maggior parte dei casi, le persone non hanno fretta di sottoporsi a test per l'epatite C, poiché potrebbero semplicemente non essere consapevoli della loro infezione. Solo il 10% della popolazione totale può essere controllato da solo.

Test dell'epatite C.

I test per l'epatite C possono essere diversi: PCR, ELISA (presenza di anticorpi del sistema immunitario nel sangue).

Quale di questi è il più informativo, capiamo.

Saggio immunosorbente enzimatico per la rilevazione di anti HCV. Uno dei primi metodi che aiutano a determinare la presenza di contatto tra il corpo del paziente e le cellule del virus è un'analisi per determinare gli anticorpi nel siero del sangue. Questo è un metodo ELISA che aiuta a rilevare anti HCV. Tale analisi dell'epatite C è prescritta a donatori, donne in posizione, a coloro che stanno per sottoporsi a un intervento chirurgico pianificato. Puoi verificare la presenza di anticorpi o determinare le parti totali dell'epatite nel siero del sangue in questo modo in qualsiasi clinica.

Prima di superare un test ELISA per determinare l'epatite C anti-HCV, è necessario preparare. Si arrende a stomaco vuoto. Tale diagnosi può dare un risultato falso negativo o positivo. Molto spesso questo accade durante la gravidanza, nelle persone con un secondo gruppo sanguigno. E questa è considerata la norma.

Esistono due classi di anticorpi dell'epatite C: G e M. Nelle analisi, sono designati come IgG e IgM (immunoglobuline G e M). L'anti-HCV totale nell'analisi di ELISA è l'anticorpo totale di entrambe le classi G e M presenti nel siero del sangue, come l'antigene del virus dell'epatite C. Tale analisi generalizzata viene eseguita da chiunque abbia identificato il desiderio di essere testato. L'anti-HCV totale si trova nel sangue in entrambe le forme acute e croniche della malattia.

Allo stesso tempo, un indicatore positivo della presenza di anticorpi nell'HCV non offre una garanzia del 100% della presenza del virus nel sangue. E questa è considerata la norma. Poiché è impossibile negare un falso indicatore negativo.

Sullo sfondo di malattie croniche, nel sangue può apparire anti HCV totale, che è associato ad alcune caratteristiche del sistema immunitario. Se un paziente ha un ELISA positivo per anticorpi anti-HCV contro l'epatite C, si raccomandano test più indicativi per il rilevamento della malattia - diagnosi di PCR RNA.

Esami del sangue mediante reazione a catena della polimerasi. Abbreviato come PCR. Tale diagnosi della presenza dell'RNA della malattia è diventata nota di recente, negli anni '80 del secolo scorso. Dà un risultato esatto, quale infezione o virus ha causato la malattia. L'epatite C è una malattia che può cambiare la sua struttura genetica..

L'analisi dell'RNA PCR viene eseguita da chiunque abbia dato risultati positivi all'ELISA.

È possibile rilevare l'epatite virale mediante RNA della PCR, anche se i suoi numeri quantitativi sono molto bassi. Questa diagnosi consente anche di identificare elementi virali nel periodo iniziale della sconfitta del virus in un momento in cui ELISA non determina ancora la presenza di anticorpi. L'RNA positivo appare nel sangue già il quinto giorno dopo l'infezione da un virus dell'organismo.

Inoltre, questi test per l'epatite C aiutano a determinare il genotipo che ha colpito il corpo..

La diagnosi di PCR è suddivisa condizionatamente in due tipi: quantitativa e qualitativa. Il primo mostra la presenza di virus RNA, il secondo indica il carico sul corpo.

Numeri qualitativi elevati indicano che il virus si sta sviluppando rapidamente e mostra cambiamenti nel livello di RNA nel materiale del test. Anche il genotipo dell'epatite è determinato qui..

Interpretazione dei risultati

L'RNA è una diagnosi che consente di identificare un campione genetico di una malattia nel siero. Questo tipo di studio è condotto per tutti i pazienti che hanno anti HCV nel sangue. La norma è un risultato che dice "non rilevato". Se "rilevato", ciò indica che il virus è presente e si moltiplica nel corpo, infettando nuove cellule epatiche.

È già stato menzionato che lo studio della PCR fornisce un risultato qualitativo e quantitativo. Il primo tipo di test ha determinate soglie di sensibilità. Ciò suggerisce che se la quantità di virus nel siero è inferiore al normale, il risultato dell'analisi potrebbe essere "negativo". Pertanto, i pazienti che hanno una bassa concentrazione di cellule di epatite devono chiarire la sensibilità del sistema, poiché in ogni laboratorio è diverso.

L'RNA PCR qualitativo fornisce solo un risultato del test positivo o negativo.

La diagnosi quantitativa di PCR indica una carica virale sul corpo, ovvero quanto velocemente progredisce la malattia. Determina il numero di unità di materiale virale per volume specifico di siero di sangue (1 cc. Vedi).

Qui il risultato ha già un indicatore quantitativo e sarà espresso in numeri. La norma in ciascun laboratorio può differire l'una dall'altra, poiché il metodo viene eseguito utilizzando reagenti diversi. Pertanto, i test per l'epatite C per la determinazione della PCR quantitativa vengono eseguiti meglio in un laboratorio.

Fondamentalmente, gli indicatori di 1 * 107ME / ml sono considerati carichi molto elevati, le cifre da 800 * 103ME / ml saranno moderatamente aumentate..

Una carica virale viene anche eseguita durante il trattamento dell'epatite. Normalmente, se i numeri nel processo di trattamento tendono a diminuire. Durante la terapia, le indicazioni ottenute con il metodo di determinazione degli anticorpi nel siero del sangue non sono informative, pertanto non vengono eseguite.

Preparazione e conduzione della ricerca

Affinché la diagnosi di epatite C da ELISA o PCR mostri un risultato valido e vero, è necessario che il paziente doni il sangue a stomaco vuoto.

Questo concetto significa l'assenza di cibo per 8 ore.

Inoltre, alcuni alimenti possono influenzare il risultato dello studio. Pertanto, almeno un giorno prima di dover effettuare un'analisi per l'epatite, è necessario escludere verdure e agrumi dalla dieta, in particolare quelli che sono arancioni.

I test per l'epatite virale C possono dare un falso risultato quando si assumono determinati farmaci. Al mattino, non assumere le droghe che di solito bevi. Si consiglia ai pazienti di effettuare un'analisi e solo successivamente prendere tutti i farmaci necessari..

Il sangue diagnostico viene raccolto dalla vena del paziente e trasferito al laboratorio per l'esame.

I test dell'epatite C vengono eseguiti approssimativamente durante il giorno, ma sono anche possibili ritardi, che, nella maggior parte dei casi, possono essere dovuti alla necessità di trasportare il siero di sangue in laboratorio. Quanta analisi dell'epatite C viene eseguita in un determinato istituto, l'assistente di laboratorio dirà al paziente.

I risultati dei test ottenuti non sono un annuncio della diagnosi e, a colpo sicuro, richiedono l'interpretazione di un medico.

Lo stesso vale per la nomina del trattamento. Gli studi ELISA, che hanno mostrato una risposta positiva, non indicano ancora la presenza di epatite virale. Il paziente deve sottoporsi a un altro studio aggiuntivo sulla PCR.

Tale analisi dell'epatite C mostrerà un quadro più dettagliato, se la malattia è presente nel corpo, per determinare il genotipo del virus, che aiuterà il medico a scegliere il trattamento giusto.

Le analisi per l'epatite virale C sono molto istruttive e parlano non solo della presenza della malattia, ma anche dei suoi genotipi, il processo di sviluppo. Oggi, la consegna di tale studio è la norma.

Poiché la diagnosi precoce aiuta a migliorare il trattamento della malattia, è molto importante monitorare e controllare l'emoglobina durante il periodo di trattamento, poiché i farmaci antivirali ne riducono notevolmente la velocità. Un esame del sangue viene eseguito periodicamente.

Normalmente, l'emoglobina degli uomini va da 130 a 160 g / l. Nelle donne, l'emoglobina è più bassa e più vicina alle indicazioni da 120 a 155 g / l. I test dell'epatite C aiutano a monitorare il corso della terapia prescritta.

Viene eseguito un esame del sangue per l'epatite per confermare o negare la presenza della malattia. L'epatite è presente nel 3% della popolazione mondiale. Molte persone non sono consapevoli di questo problema. Spesso i pazienti non ricevono un trattamento adeguato in modo tempestivo a causa della diagnosi troppo tardi della malattia. In caso di diagnosi tempestiva, la prognosi per il recupero o l'assenza di esacerbazioni è più favorevole.

Tipi di epatite e procedure necessarie

Spesso, una persona viene rilevata quando una persona viene sottoposta a un esame di routine o supera i test necessari per presentare domanda di lavoro.

Se si sospetta una patologia o viene rilevato un disturbo, al paziente viene assegnato di sottoporsi a una serie di studi. Il complesso diagnostico può variare in base al grado e alla forma dell'epatite.

A una persona sana possono essere prescritti test per la completa fiducia in assenza di una malattia. È necessario un esame completo per le persone che hanno evidenti segni della malattia.

Questi includono:

giallo della pelle; letargia; mancanza di appetito; febbre; dolore muscolare; scolorimento delle feci.

Inoltre, quando si contatta una persona infetta, anche il personale medico deve donare sangue per l'epatite.

Esistono diversi tipi di malattia:

Ciascuna delle forme di epatite è caratterizzata da diversi sintomi, velocità e gravità del corso, metodo di diagnosi e trattamento. Per effettuare la diagnosi finale, al paziente vengono assegnati vari test, il medico può determinare la necessità per loro, a seconda dei segni della malattia, indicando lo sviluppo di una delle forme della malattia.

Differenze nelle forme di epatite e diagnosi di ciascuna di esse

Come accennato in precedenza, ci sono 5 tipi di epatite. I metodi di ricerca per fare una diagnosi accurata dipendono dalla sua forma..

Epatite A

Può essere acquistato come risultato del consumo di prodotti di bassa qualità, acqua o utilizzo di articoli per la casa. Procede in forma acuta, subacuta e asintomatica. Questo tipo di epatite è il più semplice..

Questo perché non si osservano gravi danni al fegato e il recupero dura circa 1,5 mesi.

Per rilevare l'epatite, è necessario:

il rilevamento di alcuni indicatori del virus nel sangue attraverso l'analisi della reazione a catena della polimerasi (PCR); prendendo immunoglobuline fino al recupero; analisi per anticorpi G che compaiono durante la malattia e non scompaiono più.

Epatite B

Possono essere infettati dal contatto con una persona infetta e attraverso il sangue. Esiste in forma acuta e cronica. L'epatite B può causare gravi danni al fegato, incluso il cancro.

Per confermarlo, devi fare alcune ricerche:

test per gli anticorpi presenti sia nelle persone infette che in quelle sane. Gli indicatori di anticorpi nel sangue di una persona sana non devono superare 0,05 UI / ml; condurre ricerche su proteine ​​e anticorpi, che di solito sono prescritti per una forma acuta della malattia; rilevazione del DNA del virus mediante PCR.

Epatite C

È la forma più comune della malattia. Viene rilevato, di regola, nella diagnosi di altre patologie, perché nella fase iniziale non ci sono sintomi evidenti di epatite. Quando un virus entra nel corpo umano, il trattamento è estremamente difficile.

Un esame del sangue per l'epatite C comporta un esame completo del paziente e la determinazione del grado di danno epatico. L'analisi consegnata aiuterà a scoprire la gravità della malattia e l'efficacia della terapia. Inoltre, è necessario un test anticorpale. Per prescrivere il trattamento necessario, viene eseguita anche un'analisi per le interleuchine..

Epatite D

Il verificarsi di questa forma di malattia comporta la sconfitta del corpo da parte di un virus patogeno. La malattia è grave In caso di infezione da più virus contemporaneamente, le condizioni del paziente peggiorano e la malattia diventa più grave.

Gli studi di laboratorio possono mostrare la presenza di virus e anticorpi nel corpo umano, nonché identificare il grado di sviluppo della malattia.

Epatite E

Ha alcune somiglianze con l'epatite A. La diffusione dei virus nel corpo è alta.

Il pericolo maggiore che questo tipo di epatite è per le donne in gravidanza. Perché nella maggior parte dei casi, quando viene rilevata una forma acuta della malattia, la morte dell'infezione.

Metodologia di analisi

La preparazione per superare i test comporta l'astinenza dall'uso di bevande alcoliche, nonché cibi grassi e piccanti. Questo deve essere abbandonato il giorno prima della consegna. Il materiale biologico deve essere preso a stomaco vuoto. Inoltre, stabilisce quanti giorni viene eseguito un test dell'epatite..

Il risultato del test per la rilevazione dell'epatite è pronto dopo 4 ore dalla data della donazione di sangue. Il periodo di studio dell'analisi può durare un giorno o continuare per un periodo più lungo - fino a una settimana.

La conclusione e l'affermazione di una risposta negativa implica l'assenza di virus e anticorpi nel corpo umano, indicando la presenza di una malattia. In qualsiasi studio, viene somministrato sangue per l'epatite, dopo di che viene controllato il livello di virus nel corpo. Se gli indicatori sono al di sotto del normale, il corpo non è infetto. Ciò indica l'assenza di agenti patogeni nel sangue. La presenza di anticorpi significa aumentare lo stato immunitario del corpo o vaccinare.

Un esame del sangue per i marcatori di forme virali di epatite ha una serie di caratteristiche:

Se viene rilevato un risultato positivo, i materiali biologici devono essere restituiti ripetutamente. Ciò è necessario per assicurarsi che la diagnosi sia corretta. Poiché il sangue viene donato solo a stomaco vuoto, se questa regola non viene rispettata, si può ottenere un falso risultato. E anche una diagnosi errata è possibile dopo uno studio di una persona precedentemente infetta e quando si raccolgono test negli stessi contenitori senza osservare determinate regole per l'elaborazione dei dispositivi medici. Quando un organismo è infetto, viene prescritta una terapia, i test devono essere eseguiti ogni tre giorni al fine di monitorare lo sviluppo dell'epatite. In caso di malattia cronica, è necessario essere esaminato dopo sei mesi.

Al fine di ridurre l'epatite a nulla, è necessaria la nomina di un trattamento adeguato. Il recupero dipende dalla gravità della malattia, dalle caratteristiche individuali del corpo umano. Con una cura completa, il paziente sviluppa l'immunità all'epatite.

Le malattie del fegato sono motivo di notevole preoccupazione, poiché la sua importanza nel corpo è molto elevata. Il fegato purifica il sangue dalle tossine e dalla "spazzatura", livellando gli effetti dei composti tossici che potrebbero diventare una minaccia per la salute.

Sintetizza i fattori della coagulazione del sangue (fibrinogeno, protrombina, ecc.), Partecipa al metabolismo di proteine, carboidrati, grassi, ormoni.

Serve come deposito di sangue e vitamine. La bile, che è prodotta dalle cellule del fegato (epatociti), è un componente essenziale del processo digestivo. Questo è un elenco incompleto di "funzioni funzionali", la cui attuazione viene interrotta durante lo sviluppo del processo infiammatorio nel tessuto epatico - epatite.

Le cause

L'epatite è divisa nei seguenti tipi:

infettivo o virale (provocato da infezione da virus dell'epatite A, tipi A, B, C, D, E); tossico (avvelenamento con qualsiasi tipo di veleno (domestico, industriale), sovradosaggio di droghe, abuso di alcool); autoimmune (aggressione del sistema immunitario contro il fegato - la donazione di sangue per l'epatite rivelerà anticorpi specifici); ischemico o ipossico (carenza di ossigeno e necrosi degli epatociti a causa di un forte calo della pressione sanguigna o limitazione cronica del flusso sanguigno).

Per identificare la vera natura dell'epatite, è molto importante sapere cosa potrebbe dare un impulso iniziale al processo patologico.

Esiste un'anamnesi. Queste sono informazioni sulla vita di una persona che sono direttamente o indirettamente correlate alla malattia. Questi includono:

Contattare un paziente con epatite o usando utensili comuni, asciugamani, spazzolini da denti. Bere acqua non bollita da un serbatoio aperto, pasti in mense pubbliche (tutto quanto sopra è rilevante per il tipo A, E).

Con l'epatite B, C, D, il virus viene trasmesso utilizzando il "cancello d'ingresso" in eventi come:

Chirurgia, procedure diagnostiche endoscopiche, trasfusioni di sangue. Rapporti non protetti con un partner potenzialmente infetto.

Una donna può trasmettere la malattia a suo figlio in utero o durante l'allattamento. L'esatta probabilità di infezione mostrerà solo un'analisi dell'epatite. Le malattie che entrano nel corpo con i metodi descritti sono chiamate parenterali. Insieme all'agente causale dell'epatite, viene anche trasmesso il virus dell'immunodeficienza umana (HIV), che viene preso in considerazione durante l'esame.

Se chiedi a una persona che non è un medico di professione, quali sono i sintomi dell'epatite, molto probabilmente dirà che è dolore e pesantezza nell'addome, ittero, un retrogusto amaro in bocca. In effetti, si osservano tali segni, ma già in una fase avanzata di sviluppo, quando la malattia ha superato tutte le fasi precedenti e i test per l'epatite positiva.

Prima di ciò, il paziente può essere disturbato da debolezza, affaticamento costante, febbre fino a 37-37,5 gradi Celsius.

Spesso c'è dolore ai muscoli e alle articolazioni della natura dolorante, che può essere erroneamente associato a un sovraccarico fisico.

La sindrome asenovegetativa viene alla ribalta: letargia, stato apatico: una persona perde interesse per ciò che sta accadendo intorno a lui, è infastidita, depressa, tormentata dal mal di testa, vertigini senza una ragione apparente. Il sonno è disturbato: la sonnolenza durante il giorno e l'insonnia di notte si esauriscono ancora di più.

Disturbi più profondi si trovano nell'epatite C come disturbi depressivi. La nausea è quasi sempre osservata, meno spesso - vomito. L'amarezza in bocca è più probabile per la malattia del calcoli biliari che per l'epatite. Il fegato è ingrossato (sindrome dell'epatomegalia), il suo bordo è accessibile alla palpazione sotto la costola destra, è compattato, doloroso.

La pelle e le mucose, la sclera degli occhi diventano gialle a causa del ristagno della bile, appare prurito alla pelle, l'urina si scurisce e le feci, al contrario, si illuminano (acolia). Se in questo momento una persona supera un esame del sangue per l'epatite, si nota un quadro di cambiamenti acuti. I lividi appaiono spesso sulla pelle, il sangue può rimanere sullo spazzolino - questi segni indicano una possibile cronicità dell'epatite.

Il motivo per consultare immediatamente un medico è la comparsa di tali sintomi:

un aumento della temperatura corporea superiore a 37 gradi per più di un'ora e mezza; debolezza, affaticamento costante, dolore alle articolazioni, muscoli per più di un mese, non associati a uno sforzo fisico eccessivo; la comparsa di nausea, vomito, disagio o indolenzimento nell'ipocondrio destro; giallo della pelle e delle mucose, urine scure in combinazione con feci leggere; perdita di peso; ascite (fluido nella cavità addominale), una rete di vene dilatate sull'addome ("testa di medusa"); frequenti epistassi, nonché sanguinamento dalle gengive, del tratto gastrointestinale.

Il rilevamento accidentale di iperbilirubinemia negli esami del sangue (aumento della concentrazione di bilirubina), un forte aumento dei livelli di AST, ALT e fosfatasi alcalina possono indicare cambiamenti nell'epatite. Le donne hanno disfunzione mestruale.

Se è impossibile ottenere test standard con un'immagine vivida che non lascia quasi dubbi sulla natura della malattia, ci sono metodi rapidi.

Non possono servire da base per misure decisive e fare una diagnosi finale, ma consentiranno di determinare le ulteriori tattiche di diagnosi e trattamento.

Al momento, è disponibile un'analisi espressa per l'epatite, per la quale è necessario perforare un dito con uno scarificatore che viene completato in una scatola (un ago affilato con bordi a costine) e gocciolare il sangue su una compressa speciale, in cui compaiono una o due strisce a seconda del risultato.

Algoritmo diagnostico

La prima priorità è l'esame della persona. Durante esso, è possibile rilevare l'esaurimento, la colorazione itterica della pelle e della sclera, un addome allargato dovuto all'ascite, su cui sono chiaramente visibili le vene safene dilatate..

Le caratteristiche distintive sono anche i palmi rossi (eritema palmare), le "stelle" vascolari, i lividi (ematomi) sulla pelle. Il paziente si lamenta spesso di un forte prurito cutaneo, che si intensifica di notte..

È estremamente importante per il medico ottenere dati sull'anamnesi, specialmente quando il paziente è un bambino. L'epatite tossica acuta può essere causata dall'acido acetilsalicilico o dal paracetamolo se il bambino è ipersensibile o il dosaggio è aumentato. È estremamente difficile distinguere questo tipo di malattia da altre epatiti acute nella fase iniziale..

Per il paracetamolo, esiste un antidoto chiamato N-acetilcisteina. La sua introduzione può letteralmente salvare il fegato, ma solo se fatto in modo tempestivo, entro poche ore dall'inizio dei sintomi. La sindrome di Reye, altrimenti chiamata encefalopatia epatica acuta, è la ragione del divieto di prescrivere l'aspirina a bambini di età inferiore a 12 anni.

Questa è una complicazione pericolosa che richiede il ricovero immediato e una terapia intensiva completa. I bambini possono mangiare o bere accidentalmente qualcosa da un kit di pronto soccorso lasciato dagli adulti nell'area di accesso. È di grande importanza che tipo di medicina ha ingerito il bambino, poiché la sua vita può dipendere da esso..

Per precauzione, i genitori devono nascondere i medicinali in luoghi in cui il bambino non sarà in grado di prenderli, leggere attentamente le annotazioni e seguire le istruzioni del medico, evitando l'auto-aggiustamento della dose o della frequenza di somministrazione.

Il prossimo passo è un test dell'epatite, che deve superare ogni persona con i suddetti segni.

Questo non è un modo, ma una serie di tecniche che si completano a vicenda:

1. Emocromo completo.

L'epatite non può essere rilevata dai suoi risultati, ma l'analisi riflette lo stato dell'intero organismo, mentre può influenzare la determinazione della gravità e il rilevamento di patologie concomitanti.

2. Analisi del sangue biochimica.

I test di epatite dovrebbero includere la determinazione di AST, ALT, fosfatasi alcalina, gamma-glutamil transferasi, lattato deidrogenasi come enzimi che sono elevati nell'infiammazione del fegato; anche il livello di proteine ​​totali, bilirubina e sue frazioni è importante. A stomaco vuoto o no, viene somministrato sangue per l'epatite? Secondo le regole, l'ultima assunzione di alimenti leggeri a basso contenuto di grassi dovrebbe avvenire 12 ore prima del momento del prelievo di sangue.

Ha lo scopo di determinare lo stato del sistema di coagulazione del sangue utilizzando caratteristiche quali protrombina, tempo di protrombina, INR (rapporto internazionale normalizzato), fibrinogeno. Date per il test dell'epatite - il giorno del test.

4. Studio del siero del sangue per la presenza di anticorpi (ELISA).

Questo è un metodo immunologico basato sulla reazione antigene-anticorpo, che può essere diretto o indiretto. L'analisi non è solo adatta per rilevare l'epatite, ma è anche effettuata per l'HIV. Gli elementi formati del sangue sono separati dal siero, mentre il recinto viene eseguito da una vena. Sono necessari antigeni di gruppi speciali, con i quali si legano gli anticorpi desiderati.

Il prezzo di un test di epatite in questo caso è superiore ai metodi precedenti. L'interpretazione dei risultati avviene secondo gli indici di immunoglobulina - M e G. I primi sono in fase acuta e positivi all'inizio della malattia, dalla seconda alla quarta settimana dopo l'infezione.

La seconda opzione riguarda i marker di infezione cronica, il suo livello aumenta dalla terza settimana dopo la penetrazione del virus, così come durante le esacerbazioni e diminuisce più volte (4-8) dopo un mese e mezzo dall'inizio della terapia efficace. Il sangue per confermare la diagnosi di epatite autoimmune viene donato agli anticorpi agli antigeni microsomiali del fegato e dei reni, anticorpi antinucleari.

5. Determinazione del DNA o dell'RNA del virus.

È prodotto dalla reazione a catena della polimerasi. Quanto viene eseguito questo test dell'epatite? Il processo di amplificazione (copia di sezioni di DNA o RNA) richiede diverse ore. A causa del maggiore contenuto di copie nel materiale, è possibile determinare la presenza di un agente patogeno. La PCR è considerata uno dei metodi più affidabili per la diagnosi di malattie infettive.

Le risposte false positive sono quasi escluse. È possibile utilizzare molte varietà di materiale biologico (saliva secreta dai genitali), ma è necessario donare il sangue per un test di epatite.

Un esame del sangue per l'epatite viene scritto come una direzione che indica diversi metodi contemporaneamente, poiché non puoi farne a meno. Il paziente non sempre sa dove andare per i test di laboratorio necessari e come donare il sangue per l'epatite, ad eccezione delle informazioni sulle restrizioni alimentari.

I requisiti della preparazione preanalitica verranno comunicati dal medico curante o dall'assistente di laboratorio, tuttavia sarà utile familiarizzarsi con essi in anticipo:

digiuno, esclusione del fumo e dell'alcool, rifiuto di un'eccessiva attività fisica per 12 ore; sono consentite piccole quantità di acqua potabile pulita; se sta assumendo farmaci che non possono essere annullati, ditelo prima di prendere il sangue; cerca di non preoccuparti, perché lo stress è peggio che trasportare pesi influisce sull'analisi dell'epatite e dell'HIV.

Inoltre, i pazienti devono avere un'idea di quanto segue:

1. Qual è il nome del test dell'epatite?

Il metodo più sensibile è il saggio di immunoassorbimento enzimatico (ELISA). Sostituirlo o confermare i risultati con PCR.

2. Dove donare il sangue per l'epatite?

L'assunzione di materiale biologico, seguita da ricerche sui marker di malattia, è possibile nei laboratori pubblici o privati. Posso ottenere gratuitamente un test per l'epatite? La pratica mostra che, oltre agli ospedali regionali, tale analisi viene raramente effettuata nelle istituzioni pubbliche.

Se il problema persiste, il medico curante emetterà un rinvio. Un'altra via d'uscita è un centro diagnostico privato. Il sangue per l'epatite può anche essere donato gratuitamente come parte dello screening e delle promozioni. Dove sono detenuti e a che ora vale la pena consultare il medico.

3. Per quanti giorni viene eseguito un esame del sangue per l'epatite?

Se necessario, i risultati possono essere ottenuti dal paziente o dal medico il giorno dell'esecuzione.

4. La tempistica della disponibilità di un test di epatite è correlata al decorso della malattia.?

Il tempo trascorso in tutte le fasi dello studio non dipende dalla gravità o dallo stadio dell'epatite. Solo le caratteristiche del processo stesso cambiano, ad esempio il livello di immunoglobuline.

5. Il prezzo di un esame del sangue per l'HIV e l'epatite?

La diagnosi dell'HIV viene eseguita gratuitamente in centri speciali e il risultato viene crittografato in modo speciale a causa del desiderio del paziente di rimanere anonimo. I test di epatite comprendono diversi tipi di test di laboratorio, che indicano indicatori generali e specifici. Puoi consegnare tutti gli indicatori contemporaneamente, ma nei centri privati ​​il ​​costo parte da 300–1000 rubli per un'opzione.

Prevenzione

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, l'epatite è riconosciuta come una malattia epidemiologicamente pericolosa. Le specie parenterali hanno raramente una forma acuta, con una risposta immunitaria insufficiente che si trasforma in un decorso cronico.

I bambini dei primi anni di vita che hanno bisogno di trasfusioni di sangue o emodialisi sono particolarmente vulnerabili nei loro confronti..

Si sviluppa cirrosi epatica, accompagnata da sindrome da ipertensione portale e insufficienza epatica cronica. L'epatite E provoca insufficienza epatica fulminante (a insorgenza rapida) in donne in gravidanza. Ovviamente, la qualità della vita e la prognosi per tali pazienti sono sfavorevoli, pertanto, si dovrebbe prestare la dovuta attenzione alla prevenzione:

primario (consiste nella prevenzione delle infezioni: l'uso di strumenti monouso per manipolazioni mediche, manicure, rasoi individuali, spazzolini da denti, protezione durante il contatto sessuale con un preservativo, un controllo approfondito dei donatori di sangue); secondario (basato sulla diagnosi precoce e sul rallentamento della progressione mediante trattamento con interferone (viferon), sofosbuvir, farmaci immunosoppressori (azatioprina, prednisone) per epatite autoimmune).

Il test per l'HIV e l'epatite, come chiaramente indicato, è necessario quando viene a contatto con sangue potenzialmente infetto. Si raccomanda inoltre di vaccinare contro i dipendenti dell'epatite B delle istituzioni mediche, i pazienti con immunodeficienza.

Gli esami nelle cliniche prenatali in cui è possibile effettuare un'analisi per le infezioni TORCH (una delle quali è l'epatite) possono identificare i portatori e le donne malate, che influiscono sul livello di trasmissione al bambino durante la gravidanza e il parto.