La gamma di esami del sangue ha aumentato il significato

Quando l'ALT del fegato è elevata, ciò indica un aumento della distruzione delle cellule del fegato, che è associato a varie malattie. Normalmente, il sangue contiene una quantità minima di AST e ALT, gli indicatori sopra la norma sono una deviazione.

Gli enzimi epatici AST e ALT, cosa significano e quali sono le norme negli adulti e nei bambini piccoli, i motivi per aumentare e diminuire gli indicatori - considereremo in dettaglio.

Qual è ALT e il suo ruolo nel corpo

L'alanina aminotransferasi è una sostanza proteica necessaria per il metabolismo degli aminoacidi. Insieme ad altri enzimi simili, le proteine ​​a basso peso molecolare vengono trasportate in questo modo:

  • ALT è responsabile dell'alanina;
  • AST (aspartic aminotransferase) - per acido aspartico;
  • GGTP (gammaglutamiltranspeptidasi) - per acido glutammico.

La parte attiva dell'enzima è disconnessa dal coenzima della piridossina (vitamina B6). L'ALT è presente in tutti gli organi e tessuti muscolari. Le concentrazioni di enzimi aumentate vengono rilevate nelle strutture parenchimali. La più grande quantità si trova nel fegato. A concentrazioni più basse, l'ALT è determinata nei tessuti:

  • muscolo cardiaco;
  • pancreas;
  • rene
  • polmoni.

Una piccola quantità della sostanza entra nel sangue durante il metabolismo. La maggior parte è nei corpi in una forma legata. Ecco l'enzima:

  • regola il tasso metabolico;
  • partecipa al sistema immunitario;
  • coinvolto nella sintesi energetica;
  • supporta l'attività cellulare.

Il rilascio di ALT in gran numero si verifica durante la morte delle cellule di massa. Più enzima viene rilasciato, più intenso è il processo di distruzione. La determinazione del livello di ALT si riferisce ai test epatici, poiché è con un danno a questo organo che la deviazione degli indici degli enzimi è più evidente.

Nell'analisi del sangue, AlAt e AsAt sono elevati: cosa significa, quali sono le cause?

L'aumento indica una distruzione patologica di epatociti, cellule cardiache, pancreas. Normalmente, entrano nel flusso sanguigno in una quantità minima, a seguito del naturale rinnovamento dei tessuti e della morte delle vecchie cellule. Il danno esteso dell'organo e la morte massiccia delle cellule portano ad un forte aumento del loro volume nel flusso sanguigno. Pertanto, un aumento di AlAt nel siero è caratteristico delle seguenti malattie e condizioni:

  • epatite, cirrosi, degenerazione grassa;
  • pancreatite acuta;
  • gravi ustioni, shock;
  • infezione virale;
  • leucemia linfoblastica;
  • shock di varie eziologie;
  • disturbi di emopoiesi;
  • distrofia muscolare;
  • mononucleosi.

AsA elevato nel sangue o aspartato aminotransferasi appare nel plasma sanguigno in grandi quantità durante i processi necrotici nel corpo. Superare più volte gli indicatori massimi consentiti (da 2 a 20) è un segno di malattie dei seguenti organi:

  • Cuore - insufficienza coronarica, infarto del miocardio, trombosi polmonare, attacchi di angina, condizioni postoperatorie, cardiopatia reumatica.
  • Cistifellea e fegato - colestasi, colangite, amebiasi, cancro al fegato, epatite, cirrosi.
  • Pancreas - infiammazione acuta o flemmone.
  • Muscolo scheletrico - danno o distrofia;

La concentrazione plasmatica della quantità dell'enzima aumenta anche con patologie sistemiche e infettive come vasculite, mononucleosi, sindrome emolitica.

Un aumento del contenuto di alanina aminotransferasi e aspartato aminotransferasi potrebbe essere causato da altre cause che non sono associate a malattie? Sì, il livello di enzimi aumenta nelle donne all'inizio della gravidanza, che è la norma. Lo stesso fenomeno può essere osservato con l'uso di alcuni farmaci: antibiotici, antitumorali e sedativi, barbiturici, contraccettivi orali e altri. Il livello di attività fisica, l'assunzione di nutrizione sportiva, le bevande alcoliche influiscono anche sulla crescita degli indicatori..

Norme sul sangue

ALT è un indicatore instabile. Dipende dall'età, dal sesso. La quantità dell'enzima può variare con fluttuazioni ormonali, cambiamenti nella concentrazione di vitamine e minerali. Il livello dipende dalle caratteristiche del metabolismo umano e da altri fattori individuali. Lo stress, l'attività fisica, i farmaci e alcuni aspetti dello stile di vita del paziente possono influire sul valore ALT..

Tabella - Standard ALT nel sangue per età

Categoria di popolazioneValore di riferimento, U / l
Neonati 1‒2 giorniFino a 31
Dopo 3 giorni di vitaFino a 50
1-6 mesiFino a 56
6-12 mesiFino a 52
1-3 anniFino a 33
3-6 anniFino a 30
6-18 anniFino a 26
Donne adulteFino a 35
Uomini adultiFino a 40
Donne incinteFino a 32
Persone anziane19-30

Norm AsAt e AlAt in un esame del sangue biochimico

La concentrazione di questi enzimi varia nel tempo, che è la norma durante l'infanzia. Ad esempio, nei neonati, il livello è più alto che negli adulti a causa delle caratteristiche del periodo di nascita. A causa del massiccio rilascio di globuli rossi nel sangue e della loro successiva trasformazione in bilirubina, si sviluppa l'ittero caratteristico dei neonati e, di conseguenza, un aumento della quantità di AlAt.

Per AsAt e AlAt, le norme nei bambini di età e adulti diversi sono riportate nella tabella:

Età

I valori più ammissibili AlAt, U / l

Come si può vedere dalla tabella, gli indicatori normali oscillano costantemente durante l'infanzia e l'adolescenza e dall'età di 12 anni differiscono anche in base al genere del soggetto. Inoltre, un leggero aumento dei livelli di AlAt è la norma nelle donne nel sangue durante la gravidanza nelle prime fasi. Tuttavia, nell'ultimo trimestre, un aumento della concentrazione dell'enzima indica gestosi, che minaccia la salute della madre e del feto.

L'aspartato aminotransferasi è anche determinato in quantità diverse in base al sesso e all'età. Negli uomini adulti, il limite superiore della norma è di 37 UI per litro, nelle donne di 31 anni. Il livello più alto si osserva nei bambini dei primi giorni di vita (fino a 97 UI / l), diminuendo a 82 all'anno e a 36-6 all'anno. -17 anni, i valori normali sono considerati non superiori a 29 e 25 unità / litro rispettivamente per ragazzi e ragazze.

Indicazioni per l'analisi

Gli esami del sangue su ALT vengono eseguiti con l'obiettivo di prevenire al fine di valutare le condizioni del corpo nel suo insieme, la conservazione delle funzioni degli organi interni, l'equilibrio di elettroliti e vitamine. Lo studio è appropriato per la diagnosi precoce delle malattie, poiché riflette i minimi cambiamenti nei parametri di base del sangue e integra le informazioni ottenute dalla sua analisi generale. È prescritto per sospette malattie somatiche e disturbi funzionali, i reclami del paziente sono la causa.

Tabella: sintomi in cui è necessario valutare ALT

CategoriaAllarmi
Segni di malattia epaticaIttero (sclera itterica, scolorimento della pelle e delle mucose, urine scure, scolorimento delle feci)
Dolore nell'ipocondrio destro

Disturbi digestivi (alternando costipazione e diarrea, flatulenza)

Disturbi generaliDisturbi del sonno (incubi, insonnia)
Instabilità psico-emotiva (irritabilità, pianto, apatia, aggressività)

Debolezza, affaticamento

AltroCondizioni subfebriliche
Mal di testa, pressione dietro lo sterno

Eruzioni cutanee, punti neri, acne

Fragilità di unghie e capelli

La biochimica è prescritta alle donne in gravidanza per monitorare il corso della gestazione e il rilevamento tempestivo di condizioni minacciose. Il motivo dell'analisi è la lamentela della futura mamma per la cattiva salute. È inoltre necessaria un'analisi per monitorare l'efficacia e la sicurezza della terapia prescritta, per diagnosticare gli effetti epatotossici dei farmaci sul fegato del paziente.

Quali valori sono considerati elevati?

Spesso i pazienti hanno paura se le analisi ALT e AST sono elevate. Non è necessario andare nel panico, a seconda dell'attrezzatura tecnica utilizzata dal laboratorio, le norme possono cambiare. Ricorda che solo uno specialista esperto sarà in grado di decifrare correttamente i risultati del test e prescrivere una terapia efficace!

Un aumento di ALT AST nel sangue è considerato pericoloso se il livello di enzimi viene aumentato più volte. Se l'AST o l'ALT nel sangue viene aumentato di diverse unità, questo è probabilmente causato da errori nell'alimentazione o da un'intensa attività fisica. Vale la pena notare che negli atleti questi indicatori sono sempre al di sopra del normale.

Gli aumenti pericolosi per uomini, donne, pazienti anziani e bambini hanno alcune caratteristiche.

Si ritiene che un aumento di più unità non sia pericoloso e non possa essere considerato un sintomo di alcuna malattia.

Sono previsti esami supplementari per i seguenti indicatori:

  • L'analisi sopra la norma è 1-5 volte. Questo aumento è considerato facile. La reanalisi più comunemente assegnata.
  • L'analisi sopra la norma è di 6-10 volte. L'aumento è considerato medio e richiede ulteriori esami strumentali.
  • L'analisi sopra la norma è più di 10 volte. Questa condizione è considerata grave e richiede una determinazione urgente delle cause delle deviazioni.

Nei bambini, il livello di transaminasi varia fino a 15-18 anni.
Inoltre, se i test del bambino hanno mostrato un ALT o AST elevato, si dovrebbe tener conto dello scatto di crescita del bambino ed escludere l'influenza di fattori esterni. Le tariffe per i bambini sono piuttosto approssimative e possono cambiare nel tempo. Pertanto, molto spesso, se un bambino ha un aumento degli indicatori, ciò non indica una patologia grave. Tariffe elevate nei bambini possono essere considerate:

  • Bambini di età inferiore a 1 anno - ALT più di 56 unità, AST più di 58 unità.
  • Bambini sotto i 4 anni - ALT più di 29 unità, AST più di 59 unità.
  • Bambini sotto i 7 anni - ALT più di 29 unità, AST più di 48 unità.
  • Bambini di età inferiore a 13 anni - ALT più di 37 unità, AST più di 44 unità.
  • Bambini di età inferiore ai 18 anni - ALT più di 37 unità, AST più di 39 unità.

Per i bambini, la norma del coefficiente de Ritis è 0,91-1,75.
Va notato che il medico riceverà informazioni più complete se il test delle transaminasi viene eseguito in combinazione con la determinazione della bilirubina nel sangue. Questi due studi mostrano se le letture dell'analisi del sangue aumentano e consentono di determinare con precisione le condizioni del bambino e fare una diagnosi preliminare, che deve essere confermata o confutata dalla diagnostica strumentale.

Che cosa significa un aumento di ALT?

Un alto livello di enzima indica la distruzione delle cellule all'interno del corpo. Nella metà dei casi, le deviazioni indicano patologie del fegato, circa un terzo indica malattie cardiologiche, il 10% rappresenta lesioni pancreatiche pericolose. In un altro 10% dei pazienti con ALT elevata, trovano gravi lesioni agli organi interni (rottura, danno tossico) o estesi processi necrotici (ustioni, danni muscolari).

La prima cosa che il medico sospetta con un aumento significativo di ALT è un grave danno epatico. La deviazione può essere un segno di:

  • Epatite tossica o virale. Poiché solo la capsula dell'organo è dotata di terminazioni nervose, il danno al parenchima si verifica in modo asintomatico e indolore. L'epatite è pericolosa con sviluppo progressivo senza cambiamenti significativi nel benessere del paziente. Le manifestazioni cliniche si verificano dopo cambiamenti irreversibili nella struttura della ghiandola.
  • Cirrosi. L'esposizione prolungata a tossine o infezioni al fegato è accompagnata da cambiamenti infiammatori. Le reazioni protettive portano alla degenerazione fibrosa dei suoi tessuti. Le strutture del tessuto connettivo distruggono e sostituiscono gli epatociti funzionanti e la ghiandola perde le sue funzioni.
  • La steatosi. La degenerazione grassa del tessuto epatico si verifica per analogia con fibrosa. Le cellule d'organo vengono sostituite dal tessuto adiposo, che porta ad un aumento dell'ALT.
  • Alcolismo. L'etanolo ha pronunciato proprietà epatotossiche. Causa infiammazione del fegato e la distrugge gradualmente. Ciò porta a una malattia alcolica che si conclude con la cirrosi..
  • Colestasi. Il ristagno della bile può essere osservato non solo nella vescica, ma anche nei dotti biliari. Colecistite, colangite, calcoli biliari, discinesia biliare possono causare un aumento dell'ALT.
  • tumori La crescita delle neoplasie è accompagnata da violazione e disturbi trofici nei tessuti sani. Le strutture maligne provocano la loro distruzione. Nel carcinoma epatico si osserva un alto livello di ALT, ma le deviazioni possono causare tumori e altre localizzazioni (ad esempio nel pancreas, nei polmoni) e nelle metastasi.

Il valore di ALT aumenta con la cardiopatologia. Un infarto può essere un infarto (poiché in questa condizione si sviluppa la necrosi miocardica, più è grande, più è alto il livello dell'enzima), così come la miocardite. La distorsione da ALT si osserva anche nell'insufficienza cardiaca cronica..

Oltre alle malattie cardiache e epatiche, si può sospettare un danno al pancreas a livello di ALT. Gli alcolisti sono inclini alla pancreatite e alla necrosi pancreatica, nonché alle persone che mangiano regolarmente cibi grassi, fritti e affumicati.

Deviazioni dei dati biochimici sono osservate con lesioni estese (ustioni, scosse elettriche, lesioni muscolari), fratture ossee, patologie ematologiche. L'ALT è spesso elevata dopo l'intervento chirurgico. I prerequisiti fisiologici per la crescita del livello di enzimi sono stress, carichi, diete a base di carboidrati.

I farmaci che aumentano l'ALT includono contraccettivi orali, ormoni glucocorticosteroidi, farmaci chemioterapici, antibiotici e agenti antivirali.

Test di decodifica


La decrittazione del test delle transaminasi deve essere eseguita solo dal medico curante. È lo specialista che sarà in grado di tenere conto dei fattori che aumentano il livello di transaminasi e le caratteristiche individuali del corpo durante la decifrazione dei risultati. Le norme sulle transominasi plasmatiche accettate sono:

  • ALT donne - meno di 34 unità / l.
  • Mogli AST - meno di 31 unità / l.
  • Marito ALT. - meno di 45 unità / l.
  • Marito AST. - meno di 41 u / l.

Nei bambini, gli indicatori dipendono dalla categoria di età.
I tassi più alti si osservano nei bambini fino a 6 mesi di vita. Inoltre, nell'adolescenza può verificarsi un forte salto nelle transaminasi, che è associato a una crescita intensiva del tessuto muscolare.

Decrittazione per coefficiente de Ritis


L'analisi de Ritis è uno studio specializzato che mostra il rapporto tra transaminasi tra loro. È questa analisi che consente di identificare un organo malato e determinare i rischi per il paziente. L'analisi è prescritta per la diagnosi con aumento dei tassi di transaminasi.
Normalmente, gli indicatori AST per ALT secondo Ritis sono 1,33 con una possibile fluttuazione in entrambi i lati di 0,42. Con una deviazione maggiore, i medici fanno una diagnosi preliminare. Possibili malattie:

  • Coefficiente 0,5-0,83 - prime fasi dell'epatite A o B.
  • Coefficiente 1 - epatite virale.
  • Coefficiente 1-2 - danno epatico con distrofia tissutale, epatite cronica.
  • Coefficiente superiore a 2 - avvelenamento da alcol.

Deviazioni minori e patologiche

Valutare il grado di enzima (la presenza di enzimi nel sangue) non è considerato una misura accurata per diagnosticare le malattie. Concentrandosi sui dati di analisi, si può solo sospettare la presenza di processi patologici, nonché la loro intensità. Per trarre conclusioni corrette, è necessario essere guidati dalle norme, dalle deviazioni consentite e dalle loro combinazioni tra loro..

Poiché ALT indica sempre un danno cellulare, le lievi violazioni dei valori di riferimento (2-3 unità) sono considerate fisiologiche. Tali modifiche non sono considerate motivo di ulteriore esame e vengono semplicemente ignorate. Se il livello di aumento è maggiore, è necessario cercarne la causa. Puoi sospettare di quanto sia cambiato l'indicatore ALT:

  • fino a 2 volte - potrebbe esserci un errore durante l'analisi, la violazione delle regole di preparazione, lo stress grave, il superlavoro, le procedure mediche alla vigilia, è necessario ripetere il test;
  • 2-3 volte: sospettano l'uso di alcol, errori significativi nella dieta, lesioni, attività fisica eccessiva;
  • 3-5 volte: questo aumento si osserva sullo sfondo dell'uso di farmaci epatotossici, lesioni degli organi interni, dopo interventi chirurgici, ustioni e anche con pancreatite cronica;
  • 5 o più volte - si può sospettare un'infiammazione del tessuto epatico con una lesione infettiva;
  • 10 volte: sono possibili distrofia muscolare, malattia epatica cronica o forme iniziali di processi distruttivi;
  • 20 o più volte - malattie epatiche pericolose, progressione del cancro, cirrosi.

Come abbassare l'ALT nel sangue?

Se sono state identificate deviazioni quantitative di indicatori dalla norma, prima di tutto, è necessario escludere l'influenza di fattori come l'assunzione di integratori alimentari e alcol, uno sforzo fisico eccessivo. Anche la dieta, compresi cibi troppo grassi e "pesanti", deve essere adattata. Spesso è il cibo che provoca infiammazione del pancreas e la dieta aiuta a recuperare.

Quando la terapia farmacologica diventa la causa, il medico dovrebbe adattare il decorso o sostituire il farmaco con uno meno tossico. Allo stesso tempo, l'efficacia di tale misura dovrebbe essere costantemente monitorata mediante analisi regolari. Se la concentrazione di enzimi è cambiata a causa di malattie del fegato o di un altro processo patologico, deve essere identificata e curata. Per questo, di solito viene prescritto un esame completo con il ricovero in ospedale.

ALT e altri indicatori

Al fine di valutare le condizioni del paziente con la massima accuratezza, i medici analizzano non solo la conformità di ogni singolo indicatore agli standard, ma anche una combinazione di deviazioni. Nelle malattie gravi, le deviazioni influenzano la maggior parte dei parametri biochimici.

Insieme ad ALT, viene considerato il significato di un altro enzima, AST. È anche presente nelle cellule degli organi parenchimali, ma la maggior parte è concentrata nel muscolo cardiaco.

Nelle persone sane, i livelli di AST sono circa 1,5 volte più alti di ALT. Nella situazione opposta, si possono sospettare disturbi metabolici, quando le proteine ​​vengono utilizzate per l'energia e vengono immagazzinati carboidrati.

Un valore importante per la diagnosi è l'indice de Ritis. Questo è il rapporto tra AST e ALT. La sua norma è 1,33, una deviazione di 0,4 unità è consentita nella direzione di aumento o diminuzione. Si osserva un aumento significativo dell'indice con danno miocardico (più di 2). L'indice si avvicina a 2 per danno epatico alcolico cronico. Le patologie del tratto epatobiliare provocano una riduzione significativa del tasso. Nella maggior parte dei casi, un aumento dell'ALT è accompagnato da un aumento della concentrazione di bilirubina.

Per rilevare le malattie del fegato, è importante valutare diversi enzimi (ALT, AST, fosfatasi alcalina, gamma glutamil transpeptidasi) e il grado delle loro deviazioni. Più sono grandi, più intenso è il processo patologico e maggiore è la minaccia per la salute e la vita del paziente.

Tabella - Deviazione dei livelli di enzimi

IndiceNormaFacile aumentoMediapesante
ALT3-332-3 volte di più10 volte20 o più volte
AST11-35
Gamma
GT
2-63
Fosfatasi alcalina36-1061,5-2 volte di più5 volte5 o più volte

Disturbi lievi e moderati sono osservati nella malattia del fegato grasso non alcolica, nell'epatite virale cronica, così come nelle fasi iniziali dello sviluppo delle malattie tumorali. Un aumento medio accompagna lesioni infiammatorie croniche della ghiandola, avvelenamento da etanolo. Un aumento significativo degli indicatori è osservato nell'epatite acuta, nel danno tossico, nonché nelle fasi avanzate del cancro o della cirrosi.

Il valore di ALT e AST per l'epatite

Il livello delle sostanze enzimatiche epatiche ALT e AST per l'epatite è l'indicatore più importante, poiché indica in modo più accurato quanto sia danneggiato il fegato e come sia necessario regolare la terapia per aiutare la persona nella massima misura possibile. Allo stesso tempo, è importante capire che un aumento di questi valori non indica in tutte le situazioni la presenza di una patologia epatica - potrebbero esserci problemi con altri organi. Maggiori informazioni sulle sostanze degli enzimi epatici, nonché su come prepararsi per i test e cosa fare con risultati elevati - in questo articolo.

Cos'è

L'alanina aminotransferasi (ALT) e l'aspartato aminotransferasi (AST) sono sostanze enzimatiche coinvolte nella conversione degli aminoacidi necessari per il corpo. Possono essere prodotti solo dagli organi interni del corpo umano e la maggior parte di questi enzimi è sintetizzata dal fegato. Ecco perché, con un aumento di ALT e AST, il primo passo è quello di condurre un controllo completo del fegato.

Alanina aminotransferasi

L'ALT è uno degli indicatori più informativi per le patologie epatiche, poiché si trova all'interno delle cellule di quest'ultima e, quando muoiono, entra nel flusso sanguigno, segnalando così i processi distruttivi nell'organo. Inoltre, l'alanina aminotransferasi è coinvolta nella formazione dell'amminoacido alanina, che è indispensabile per il corpo umano: è uno dei composti che assicurano il normale funzionamento del sistema nervoso e immunitario ed è necessario per la regolazione del metabolismo e la formazione dei linfociti. Oltre al fegato, l'enzima si trova nel tessuto muscolare, nei polmoni, nel miocardio, nel pancreas e nei reni.

In caso di epatite acuta, l'alanina aminotransferasi è sempre aumentata in tutti i pazienti. Con l'epatite virale A, il suo livello aumenta circa 2 settimane prima dell'inizio dell'ittero e per un periodo molto più lungo - con l'epatite B. I valori massimi raggiungono circa 2 o 3 settimane di malattia e ritornano alla normalità dopo 30-40 giorni. Per l'epatite virale acuta, i risultati da 500 a 3000 U / L sono caratteristici. Se il livello di ALT rimane elevato per un periodo molto più lungo del periodo indicato, ciò indica che la malattia è passata dalla fase acuta a quella cronica.

Perché ALT è elevato durante la gravidanza?

Durante il portamento di un bambino, il corpo femminile subisce cambiamenti totali. Prima di tutto, le metamorfosi influenzano lo sfondo ormonale. La concentrazione di sostanze bioattive cresce costantemente fino al parto. Un aumento dell'utero e del bambino è accompagnato da una pressione sugli organi interni. Tutti loro soffrono di maggiori carichi associati alla necessità di fornire nutrienti al feto, utilizzare i suoi prodotti metabolici e aumentare il volume del sangue.

Il normale livello di ALT per le donne in gravidanza dovrebbe essere inferiore a 32 U / L. L'indicatore aumenta leggermente nel primo e terzo trimestre. Modifiche moderate sono considerate un'opzione normale. Se una donna non ha sofferto di malattie cardiache o epatiche prima del concepimento, non si lamenta di cattive condizioni di salute, il trattamento non è richiesto. La crescita degli indici di oltre 1,5 volte richiede una maggiore attenzione. Questo può essere un segnale per lo sviluppo di gestosi, eclampsia, malattie del sistema cardiovascolare, fegato o cistifellea. Spesso questo accade sullo sfondo della somministrazione prolungata di un farmaco gestagenico - Dufaston, Utrozhestan, Susten.

Quali sono gli indicatori aumentati

I cambiamenti negli indicatori si verificano sempre sotto l'influenza di agenti distruttivi sulle cellule di diversi organi.


Il consumo costante di cibi grassi, l'abuso di alcol, lo stress e la tensione nervosa: tutto ciò può causare ipertransaminasemia. In termini semplici, può verificarsi un aumento dell'attività delle transaminasi con qualsiasi irritante dannoso. Pertanto, è necessario monitorare regolarmente lo stato degli organi attraverso la biochimica del sangue per i marker ALT e AST.

A volte le ragioni dell'aumento del livello di enzimi non sono patologiche, ma fisiologiche. Ad esempio, durante la gravidanza si osserva un ALT elevato nelle donne..

ALT aumentato

Se il livello di ALT è 2 volte più alto in un esame del sangue, il medico suggerirà una lesione virale o tumorale del fegato. Inoltre, l'enzima aumenta alle seguenti condizioni:

  • L'assunzione di farmaci tossici per il fegato può alterare l'attività degli enzimi e distorcere i risultati dei test..
  • L'alto ALT nel sangue negli uomini si osserva durante lo sforzo fisico, specialmente se si tratta di un atleta professionista con un allenamento costante.
  • Nel 3 ° trimestre di gravidanza, l'aminotransferasi può essere aumentata con sospetta epatosi di donne in gravidanza a causa del ristagno della bile e della violazione del suo deflusso.
  • La presenza di calcoli nei dotti biliari, in particolare intraepatici, può aumentare l'ALT.

Se ALT viene aumentato di 10 volte o più, questo è il principale indicatore dell'attività del processo nell'epatite virale. Inoltre, viene eseguito un esame del sangue PCR per marcatori virali. Successivamente, puoi parlare accuratamente dello stadio e della prognosi della malattia.

Aumento AST

Un aumento del livello di alanina aminotransferasi viene utilizzato per diagnosticare danni agli organi del sistema cardiovascolare. L'AST è elevato in un esame del sangue per infarto del miocardio per diversi giorni, ma è solo diagnosticamente importante nelle prime ore. AST è anche al di sopra della norma nel caso di:

  • alcune forme di cancro;
  • ittero ostruttivo sullo sfondo di pietre o anomalie del tratto biliare;
  • danno al fegato virale.

Un aumento isolato dei livelli di AST è più comunemente osservato nella malattia coronarica, ma non è mai l'unico segno diagnostico..

Valorizzazione di entrambi gli enzimi

Il significato diagnostico delle transaminasi aumenta se vengono considerati insieme ad altre anomalie nell'analisi biochimica. Un aumento del livello degli enzimi epatici indica sempre una violazione del metabolismo cellulare e la distruzione delle membrane. Spesso, gli indicatori aumentano nelle prime fasi del fegato e delle malattie cardiache. Da qui l'alto valore di questi studi, soprattutto in combinazione con altre analisi biochimiche.

ALT nei bambini

La concentrazione di alanina aminotransferasi è aumentata nei bambini del primo anno di vita. Ciò è dovuto allo sviluppo attivo di organi e sistemi, meccanismi adattativi che mirano ad adattarsi alla vita al di fuori dell'utero. Il secondo picco cade durante la pubertà. In questo momento, il bambino cresce rapidamente, la formazione di uno sfondo ormonale. Quando lo sviluppo rallenta, i livelli di ALT diminuiscono e rimangono stabili. Se i livelli di enzimi sono notevolmente aumentati, questo indica malattie pericolose (come negli adulti).

Cosa fare se i risultati dei test per AST e ALT sono sopravvalutati?

Per ridurre i livelli di transaminasi nel sangue, prima di tutto, è necessario sottoporsi a un esame completo, che consiste in una diagnosi di laboratorio ampliata e un esame strumentale. Dopo aver stabilito la diagnosi corretta, è necessario eliminare la causa dell'aumento della concentrazione di enzimi..

Per ridurre l'attività di ALT e AST, specialisti esperti raccomandano di assumere farmaci come:

Con una dieta parsimoniosa e un trattamento adeguato della malattia di base, che ha causato un aumento della concentrazione di transaminasi, gli indicatori torneranno alla normalità.

Cosa fare con ALT elevato

Nella maggior parte dei casi, i medici raccomandano di ripetere il test (in caso di errore in un esame del sangue o violazione delle regole di preparazione). Un esame aggiuntivo è prescritto solo se vengono rilevate ripetutamente deviazioni significative. Spesso include un'analisi generale del sangue e delle urine, l'ecografia del fegato e altri organi interni, la risonanza magnetica o la TC, i test per i marker tumorali.

Diversi laboratori utilizzano diverse apparecchiature per l'analisi, utilizzano diverse unità di misura. In questo caso, un alto tasso può essere percepito dal paziente stesso come una deviazione, quando in realtà non è presente. Inoltre, ALT deve essere valutato insieme ad altri valori. Senza conoscenze specifiche, è difficile comprendere correttamente i risultati.

Con deviazioni nei risultati della biochimica del sangue, è necessario consultare un medico. Il bambino dovrebbe essere mostrato al pediatra, le donne in gravidanza dovrebbero fissare un appuntamento con il loro ostetrico-ginecologo e gli adulti con il medico che ha ordinato l'esame o il terapista. È meglio non trarre conclusioni indipendenti, ma affidare la lettura del protocollo di ricerca a uno specialista.

Oltre all'analisi stessa, è importante raccogliere una storia familiare, intervistare il paziente per lamentele e condurre un esame fisico per rilevare sintomi oggettivi della patologia. Tutto ciò contribuirà a restringere il circolo delle ricerche per la malattia che ha causato l'aumento dell'ALT..

Come fare un'analisi?

La procedura di consegna del biomateriale per ALT e AST è esattamente la stessa. Affinché i risultati riflettano un'immagine affidabile delle condizioni del paziente durante l'esame, è necessario preparare adeguatamente e tenere conto di tutte le possibili sfumature. Il sangue viene donato a stomaco vuoto da una vena, cioè non prima di 8 ore dopo l'ultimo pasto.

Per la raccolta di materiale, vengono utilizzati speciali sistemi di vuoto (tubi a vuoto) contenenti un conservante senza coagulante. Il materiale studiato è il plasma sanguigno. L'ALT in un esame del sangue biochimico (LHC) è misurato in unità per litro (U / L).

Come essere trattati

Il livello di ALT è un indicatore di laboratorio, un segno di distruzione di cellule di organi parenchimatosi. L'elevazione enzimatica stessa non può essere trattata. La terapia è completamente mirata alla malattia di base, che ha provocato una distorsione del risultato oltre i limiti normali. È importante arrestare i processi distruttivi e iniziare la rigenerazione del corpo (se possibile). Con cambiamenti irreversibili, l'obiettivo del trattamento è rallentare la distruzione e fornire assistenza chirurgica (trapianto di fegato, ad esempio).

L'elenco dei medicinali dipende interamente dalla natura della malattia (per le infezioni prescrivere antivirali o antibiotici, per la chemioterapia delle oncopatologie). Il regime di trattamento è selezionato, concentrandosi sulle condizioni del paziente. Con un eccesso significativo di ALT, il paziente viene osservato in un ospedale (epatite, cirrosi, colestasi). Piccole deviazioni che non rappresentano una minaccia per la vita del paziente possono essere eliminate ambulatorialmente..

Il gruppo principale di farmaci utilizzati quando gli indicatori enzimatici si discostano dalla norma sono gli epatoprotettori. I mezzi di questo gruppo hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Migliorano il funzionamento e iniziano il ripristino degli epatociti, ottimizzano la sintesi e le proprietà della bile, prevenendo il suo ristagno nei dotti.

La maggior parte degli epatoprotettori ha proprietà antinfiammatorie. La quantità predominante di questi farmaci ha indicazioni simili. Alcuni di essi sono utilizzati nel complesso trattamento di epatite, epatosi e cirrosi e in parte - per violazioni del tratto biliare, accompagnate da colestasi (colelitiasi, colelitiasi).
Tabella - I migliori epatoprotettori

Nome del farmaco e composizioneModalità di applicazione
Heptral (Ademethionine)1-2 compresse al giorno, tra i pasti, da 2 settimane
Fosfogliv (fosfolipidi, glicirrizinato di sodio)2 capsule 3 r / d ai pasti, da 3 a 6 mesi
Energia (fosfolipidi di soia)1 capsula tre volte al giorno, a partire da 3 mesi
Ursosan (acido ursodesossicolico)2-3 capsule la sera, prima di coricarsi, da 3 mesi
Karsil (estratto di cardo mariano)1-2 compresse tre volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti, 3 mesi

Analisi di auto-decodifica

Spesso, i pazienti, dopo aver letto le informazioni mediche, cercano di decifrare in modo indipendente l'esame del sangue al livello ALT. Dopo aver ricevuto i risultati in laboratorio, alcune persone, vedendo la deviazione degli indicatori dai valori normali, diagnosticano in modo indipendente malattie gravi.

I medici sanno che il superamento delle soglie ALT non è sempre un segno di patologia. I risultati di diversi laboratori possono variare. Dipende dall'attrezzatura, dai metodi di ricerca, dai materiali utilizzati nell'analisi. Altri fattori possono anche influenzare i risultati, sia lo stile di vita improprio del paziente, i farmaci, lo stato emotivo e altri..

Domande frequenti

Domanda: Ho bisogno di una dieta con ALT elevato?

Risposta: la terapia dietetica è un aspetto indispensabile del trattamento completo di qualsiasi patologia epatica. Il suo compito è ridurre il carico sulla ghiandola, garantire un normale deflusso della bile e ottimizzare i processi metabolici. Si raccomanda una dieta terapeutica anche per piccole deviazioni nei bambini e nelle donne in gravidanza, in modo da non aggravare il danno epatico. È necessario modificare la dieta nel caso in cui sia necessario essere trattati con farmaci pericolosi per il corpo (farmaci antivirali o potenti antibiotici). Nella maggior parte dei casi, i medici raccomandano di aderire alla dieta Pevzner 5 (per malattie del fegato, della bile, del pancreas).

Domanda: Il menu della tabella di dieta è così complicato... Puoi in qualche modo caratterizzare brevemente i principi generali della nutrizione ad alti enzimi?

Risposta: Tutto ciò che è dannoso è escluso dalla dieta: grassi, fritti, affumicati, farina, dolci, conserve, marinate e sottaceti, fast food, bibite e alcol. Il menu dovrebbe includere tutti i tipi di cereali (tranne l'orzo), proteine ​​facilmente digeribili (pollo, pesce, tacchino, latticini), molta verdura e frutta (in qualsiasi forma). È importante sostituire i grassi animali con oli vegetali spremuti a freddo (condire con loro cereali e insalate), inserire le noci nel menu. Devi mangiare frazionalmente, in piccole porzioni, ogni 3 ore per ottimizzare la secrezione di bile. È necessario osservare un regime di consumo (1,5 litri di acqua al giorno, ad eccezione di altri liquidi).

Domanda: è possibile abbassare l'indicatore con metodi popolari (senza droghe e diete)?

Risposta: Come parte della complessa terapia delle patologie epatiche, è possibile utilizzare rimedi a base di erbe (decotti e infusi). Ad esempio, raccolta del fegato, tè epatofita, farina di cardo mariano. La gente consiglia di preparare stimmi per il mais, radice di tarassaco, achillea, iperico, menta piperita. Tutti questi metodi possono essere ausiliari o utilizzati per prevenire il ristagno della bile. Nel trattamento di gravi malattie da sole le erbe non possono fare. Inoltre, la fitoterapia e le vitamine con lo sviluppo di oncopatologie possono solo fare molto male. Prima di utilizzare qualsiasi prescrizione popolare, è meglio consultare il proprio medico.

Domanda: un ALT alto può essere un risultato falso?

Risposta: forse. Si dovrebbe sospettare un errore se solo questo indicatore viene aumentato o le deviazioni sono insignificanti (fino a 2 volte). Ecco perché spesso la biochimica deve essere ripresa. Al fine di riassicurazione, è necessario preparare adeguatamente il test:

  • escludere alcol e droghe una settimana prima della donazione di sangue;
  • limitare il cibo spazzatura in 3 giorni;
  • eliminare lo stress, il sovraccarico e l'attività fisica alla vigilia dell'analisi;
  • donare il sangue solo al mattino, a stomaco vuoto.

Anche se tutte le condizioni sono soddisfatte e il risultato mostra deviazioni, è meglio ripetere l'analisi. Ciò elimina l'insensato andare dai medici e il costo dei metodi diagnostici hardware.

Domanda: In base a quali sintomi posso capire che ALT è elevato ed è tempo di fare un esame del sangue biochimico?

Risposta: Un aumento del livello di enzimi nel sangue non causa sintomi specifici. Secondo i segni clinici, si può solo supporre la presenza di una malattia che può provocare anomalie di ALT dalla norma, ad esempio:

  • il danno al pancreas è accompagnato da dolore alla cintura nell'addome, nausea, vomito, flatulenza, disturbi delle feci, febbre;
  • le patologie epatiche si manifestano con dolore sotto la costola destra, ittero, disturbi periodici nel tratto gastrointestinale, disturbi generali dello stato;
  • le malattie cardiache possono essere sospettate premendo e ricucendo i dolori al petto (spesso irradiati al braccio, alla scapola, alla clavicola), mancanza di respiro, gonfiore, cianosi delle estremità.

Come prepararsi per l'analisi su AlAt, AsAt

È necessario donare il sangue da una vena per la ricerca, che viene eseguita nei policlinici statali nella direzione o su base retribuita nei laboratori privati. Un campione di AlAt e AsAt nel sangue viene prelevato al mattino e rigorosamente a stomaco vuoto: dopo l'ultimo pasto devono passare almeno 12 ore. Il giorno in cui visiti il ​​laboratorio, non dovresti fumare, bere liquidi diversi dall'acqua. Tutta la settimana prima del test è severamente vietato bere alcolici.

Inoltre, il risultato può distorcere l'assunzione di qualsiasi farmaco: antimicrobico, controllo delle nascite, coleretico, sedativo e altri. Quindi la questione della loro cancellazione o sospensione temporanea del trattamento deve essere discussa in anticipo con il medico. L'analisi è completata entro 24 ore, ovvero il giorno successivo è possibile seguire i risultati. A un costo aggiuntivo, il processo può essere accelerato: un test espresso viene eseguito in sole 2 ore.

risultati

L'ALT è un'importante funzione di laboratorio che aiuta a valutare la salute degli organi interni. La norma media per adulti e scolari è di 35 unità / litro. Le deviazioni indicano principalmente malattie del fegato, del cuore, del pancreas e indirettamente possono parlare della patologia dei reni e dei polmoni. Con un aumento dell'ALT, si sospettano principalmente anomalie epatiche, o piuttosto distruzione di cellule. Al fine di stabilire con precisione il problema, ALT è considerato in combinazione con bilirubina e altri enzimi. Una diagnosi completa può essere effettuata confrontando i risultati della biochimica, un'analisi generale del sangue e delle urine, l'ecografia degli organi interni. Non è necessario trattare l'ALT elevata, ma la malattia che ha causato la sua crescita.

Insieme ad ALT, viene sempre considerato un altro enzima, l'AST (aspartato aminotransferasi). Nelle donne, dovrebbe essere fino a 31 unità / litro, negli uomini fino a 41 unità / litro. Un aumento della concentrazione di AST nel sangue indica la distruzione delle cellule del cuore, del fegato, del pancreas e di altri organi. Nel dettaglio sull'enzima, i valori normali e il trattamento per aumentare la AST leggi l'articolo qui.

Che cos'è ALT?


L'analisi per gli esami del fegato include la determinazione di una serie di sostanze che indicano la funzionalità della ghiandola. Questi sono fosfatasi alcalina, ALT e AST, GGT, GGTP (GGTP), bilirubina e altri enzimi.

L'enzima ALT di tipo endogeno appartiene al gruppo delle transferasi, è incluso nel sottogruppo delle transaminasi. Questo esame del sangue è raccomandato nei casi in cui il medico sospetti patologie del fegato, del pancreas, dei reni e di altri organi..

La valutazione di AST e ALT consente allo specialista medico di suggerire un focus del processo patologico, per determinare la gravità della malattia. Per la determinazione, viene utilizzato il coefficiente Ritis (questo è il rapporto di due indicatori). Il suo valore normale è 1,33.

Quindi, sullo sfondo dell'epatite virale acuta, il valore inizia ad aumentare e, con un danno al muscolo cardiaco, l'esposizione all'alcool al fegato può diminuire.

La funzionalità principale di AST si basa sullo scambio di aminoacidi. L'enzima appare come catalizzatore nel trasferimento di determinate molecole. Quando il metabolismo energetico viene interrotto, aumenta la permeabilità delle membrane cellulari, che provoca la loro distruzione, il rilascio di composti enzimatici nel fluido biologico.

Come passare l'analisi

Per determinare la concentrazione di AST nel corpo di un bambino, un adulto, viene eseguito un esame del sangue biochimico. Durante lo studio, l'assistente di laboratorio determina l'attività di sostanza esclusivamente libera contenuta nel sangue. L'aumento indica un'intensa distruzione delle cellule in cui si trova l'enzima.

Per eliminare i risultati falsi, attenersi alle seguenti regole:

  1. Il sangue viene prelevato al mattino a stomaco vuoto. L'assunzione di cibo può influenzare l'attività enzimatica del fegato, a seguito della quale gli indicatori saranno aumentati. L'analisi viene eseguita 8 ore dopo aver mangiato.
  2. Una settimana prima dello studio, abbandonano completamente i prodotti alcolici. L'enzima epatico GGT è particolarmente sensibile all'alcol.
  3. Alcuni farmaci influenzano la concentrazione di ALT e AST. Se il paziente assume farmaci, non vi è alcuna possibilità di una pausa, il medico viene informato di questo.

Il medico decodifica i risultati di uno studio biochimico, valutando tutti gli indicatori in totale.

Normale - Decrittazione


Il normale contenuto di ALT nel sangue è dovuto alla fascia di età, al sesso.

Vari fattori possono influenzare il livello, ad esempio "mirini fisiologici" nell'infanzia (si tratta di trasformazioni del rapporto di alcuni composti nel sangue), squilibrio ormonale, nevrosi, shock emotivo.

Valori ALT normali:

  • In un neonato, la norma è fino a 50 unità per litro.
  • Seno - fino a 56 unità per litro.
  • Un bambino da sei mesi a un anno - un livello critico di 52 unità / l.
  • Bambini da un anno a tre anni - fino a 33 unità / l incluso.
  • Bambini da tre a sei anni - 29 unità per litro.
  • Un bambino dai 6 ai 18 anni - fino a 39 unità / litro.
  • In una donna adulta, il valore normale è fino a 46 unità per litro.
  • In un maschio adulto, il valore normale è fino a 34 unità per litro.

Dopo aver ricevuto i risultati, il medico dovrebbe calcolare il rapporto tra ALT e AST. Con un valore sopravvalutato, si sospetta malattie del fegato, con un tasso ridotto - il sistema cardiovascolare.

Il tasso di enzimi epatici

Oltre a AST e ALT, vengono determinati anche gli enzimi epatici GGT, fosfatasi alcalina, LDH, bilirubina, GlDG, SDH, γ-glutamiltransferasi, FMFA.

  1. Bilirubina fino a 20,5 μmol / L.
  2. LDH - in siero di sangue 140-350 unità per litro.
  3. L'ALP in un adulto è di 30-90 u / l, nell'adolescenza fino a 400 u / l e durante la gravidanza fino a 250 u / l.
  4. GlDG (indica la profondità del danno epatico), normale - la quantità minima.
  5. In una persona sana, LDH appare solo in tracce e l'attività della sostanza non è superiore a 0,4 unità / l.
  6. La norma della γ-glutamiltransferasi non è superiore a 0,4 unità / l.
  7. FFA in valore normale solo in tracce.

La determinazione degli enzimi aiuta a diagnosticare la malattia in una fase iniziale di sviluppo; viene utilizzata per differenziare la patologia.

Quali malattie aumenta il livello di

Oggi, i medici distinguono diverse patologie principali in cui c'è un salto nel livello di ALT e AST nel sangue, questi sono:

Epatite. Questa malattia è caratterizzata da infiammazione del tessuto epatico. Per l'epatite di qualsiasi forma, l'analisi mostrerà un chiaro eccesso di ALT nel plasma. Il livello della sostanza può aumentare leggermente, il che indica un decorso cronico della malattia. Se infetto da una forma virale di patologia, il test consente di identificare l'infezione prima dell'inizio del primo sintomo.

Pancreatite Questa malattia è anche caratterizzata da un aumento dell'ALT. Un livello molto elevato indica un'esacerbazione della patologia. I pazienti con pancreatite devono essere testati periodicamente per prevenire gravi esacerbazioni.

Cirrosi. La cirrosi si presenta come una complicazione di varie malattie virali del fegato. Molto spesso, la cirrosi si sviluppa su uno sfondo di epatite cronica e potrebbe non manifestarsi a lungo. Spesso, i pazienti imparano a conoscere questa patologia solo dopo aver superato un'analisi sull'ALT, che con la cirrosi aumenta di 5 o più volte. Molto spesso, si osserva un'elevata ALT nel sangue negli uomini a causa della cirrosi alcolica..

Cancro al fegato. Questo è lo stadio successivo alla cirrosi. Il cancro al fegato si sviluppa impercettibilmente per diversi anni. Quando i sintomi sono già pronunciati, molto spesso il cancro non è più operabile. L'analisi dell'ALA nel sangue per i pazienti con carcinoma epatico è la definizione di operabilità. Tassi molto elevati diventano un ostacolo al trattamento chirurgico.

Miocardite. Questa malattia è caratterizzata da un aumento del livello di transaminasi. Ciò è dovuto alla necrosi dei tessuti del muscolo cardiaco, in cui si trova prevalentemente AST. Per identificare la malattia, è molto importante determinare il coefficiente de Ritis.

Infarto miocardico. Con questa malattia, c'è una morte massiccia di cellule del miocardio. In questo caso, la quantità di AST nel plasma aumenta rapidamente. Inoltre, ALT potrebbe aumentare leggermente. In un infarto, un'analisi di ALT e AST viene utilizzata per determinare il sequestro e monitorare l'efficacia della terapia.

Diagnostica

L'identificazione di un alto livello di enzimi in combinazione con le manifestazioni elencate consente di diagnosticare rapidamente le malattie, il che aumenta significativamente l'efficacia del trattamento.

Per la ricerca, il sangue da una vena viene prelevato al mattino a stomaco vuoto. L'affidabilità dei risultati dipende dalla preparazione preliminare del paziente con l'implementazione di semplici regole:

  • l'ultimo pasto entro e non oltre 8 ore prima del campionamento del biomateriale;
  • esclusione dell'alcool e cessazione del fumo;
  • limitazione dell'esercizio.

Nel caso dell'uso di farmaci dovrebbe informare il medico.

Solo se questi requisiti sono soddisfatti, le analisi saranno accurate, il che consentirà di effettuare una diagnosi accurata.

Decrittazione dell'analisi

Va notato che quando si decodificano i risultati, vengono ancora presi in considerazione i valori di un enzima come AST. Secondo la scala del coefficiente Ritis, considerando il rapporto di questi enzimi, gli indicatori fino a 1,65 unità convenzionali sono presi come norma.

Il superamento di questi valori di 2 volte indica cambiamenti patologici nel muscolo cardiaco. I valori inferiori a 1,0 indicano danni al fegato.

Tuttavia, con l'epatite di origine virale, si osserva una diminuzione di questi valori e il danno epatico dovuto all'avvelenamento da alcol provoca un aumento significativo.

Un esame completo di un paziente con un alto livello di enzimi comporta l'uso di risonanza magnetica, TC, un'analisi generale di urina e sangue e una serie di altre misure.

Norme ALT

Negli adulti e nei bambini, c'è una differenza significativa negli indicatori, che sono considerati all'interno del range normale. La tabella mostra che la concentrazione ammissibile di questa sostanza dipende non solo dall'età, ma anche dal genere:

9 minuti, pubblicato da Lyubov Dobretsova 1879

ALT o ALAT (alanina aminotransferasi) e AST o AsAT (aspartato aminotransferasi) sono una combinazione di molecole proteiche complesse con elementi cellulari permanenti non di membrana, altrimenti enzimi. Il loro scopo principale è quello di accelerare la reazione chimica degli aminoacidi (alanina e aspartico), collegando il metabolismo delle proteine ​​e dei carboidrati. La produzione di enzimi nel corpo avviene in modo endogeno, cioè intracellulare; pertanto, la concentrazione di AcAT e AlAT nel sangue di una persona sana è insignificante.

Ragioni per deviare dalla norma

L'indice enzimatico può deviare dai valori normativi sia in direzione di aumento che di diminuzione. Entrambe le opzioni sono insoddisfacenti e indicano un'intensa distruzione cellulare. I livelli di ALAT ridotti sono registrati molto meno frequentemente di un aumento della concentrazione dell'enzima nel sangue.

Ci sono due ragioni principali per il calo delle prestazioni:

  • ampia necrosi degli epatociti, a seguito di patologie epatiche croniche avanzate;
  • carenza a lungo termine nel corpo della piridossina (vitamina B6).

La vitamina B6 è attivamente coinvolta nella produzione di AlAT e AsAT. Con la sua carenza cronica, gli enzimi non sono sintetizzati in quantità sufficienti. L'iperfermentemia (ALAT elevato) è classificata in quattro gradi:

  • facile - un aumento degli indicatori di 3-5 volte;
  • moderato - 5-6 volte;
  • media - più di 6 volte;
  • alto - più di 10 volte.

Cosa sono le transaminasi?

Le transaminasi sono un gruppo di enzimi intracellulari. Effettuano la transaminazione catalitica. L'essenza di questa reazione cellulare biochimica è il trasferimento di un gruppo amminico da una molecola di amminoacido a una molecola di acido alfa-cheto senza la formazione di una molecola di ammoniaca intermedia. Questo gruppo di enzimi include AST e ALT..

Le transaminasi sono un nome un po 'obsoleto per questi enzimi. Attualmente, nella pratica clinica tradizionale, viene usato più spesso un altro nome: l'aminotransferasi. Questi enzimi sono presenti in tutte le cellule del corpo umano, senza eccezioni. Il più alto contenuto di questo enzima viene rilevato in alcune cellule..

Questi includono le cellule dei seguenti organi:

  • miocardio;
  • miociti (cellule muscolari) dei muscoli scheletrici;
  • epatociti (cellule epatiche);
  • neurocytes;
  • nefrociti (cellule renali).

Per condurre una ricerca diagnostica, vengono spesso studiati due enzimi di questo gruppo: AST e ALT.

L'aspartato aminotransferasi (AST) è un enzima intracellulare che è un tipo di aminotransferasi. È ampiamente usato come metodo di routine per la diagnosi dei disturbi metabolici dei cardiomiociti (cellule muscolari cardiache) e degli epatociti (cellule epatiche). Normalmente, questa sostanza non è praticamente determinata nel plasma. Quando gli epatociti o il miocardio sono danneggiati, questo enzima entra nel plasma in grandi quantità. Un aumento del suo livello è registrato nel siero.

Alanina aminotransferasi (ALT) - l'enzima appartiene anche al tipo di aminotransferasi. È utilizzato nella pratica clinica, principalmente per la rilevazione di patologie epatiche. Normalmente, è all'interno della cellula e la sua quantità minima è determinata nel siero. Con danni agli epatociti nel siero si verifica in alta concentrazione. Questo indicatore è registrato con metodi di laboratorio..

funzioni

Gli enzimi ALT e AST prendono parte alle reazioni metaboliche nel citoplasma cellulare e negli organelli.

ALT: la funzione principale di questo enzima è ridotta alla trasformazione degli aminoacidi. Innesca la trasposizione instabile dell'amminoacido alanina in alfa-chetoglutarato da altri aminoacidi. Come risultato di questa reazione, attraverso il trasferimento di un gruppo amminico, si formano acido piruvico e acido glutammico. L'alanina è molto importante per il metabolismo dei tessuti, perché può essere rapidamente trasformata in glucosio.

AST - questo enzima è anche coinvolto nel metabolismo intracellulare. La sua funzione di base è partecipare alle reazioni di gluconeogenesi. È il fattore scatenante della trasformazione reversibile dell'aspartato in ossaloacetato. L'enzima è coinvolto nel rilascio di NH3 da un amminoacido. Questo residuo di azoto viene quindi utilizzato nel ciclo dell'urea..

L'AST partecipa anche alla formazione dell'arginina succinata. Questo derivato dell'amminoacido arginina è coinvolto nelle reazioni del ciclo di Krebs, dove vengono prodotte molecole di ATP (il ciclo principale di formazione di energia nel corpo).

Dove vengono prodotti

Entrambi gli enzimi sono presenti in tutte le cellule del corpo umano. Tuttavia, il loro contenuto non è lo stesso.

La maggior parte di queste sostanze si trova nei seguenti tessuti:

  1. Aspartato aminotransferasi: il contenuto più elevato è determinato nelle cellule del muscolo cardiaco. A concentrazioni più basse, l'enzima si trova nel pancreas, nelle cellule dei reni, nei miociti striati, nei neurociti (cellule del sistema nervoso e negli epatociti (cellule del fegato).
  2. Alanina aminotransferasi: il livello più alto di questa sostanza si trova nelle cellule del fegato. Meno di esso si trova nelle cellule del tessuto renale, nelle cellule dei muscoli striati, nei cardiomiociti (cellule del muscolo cardiaco).

Entrambi gli enzimi possono essere elevati in una qualsiasi delle patologie. È importante determinare il rapporto del loro contenuto nel siero l'uno rispetto all'altro. Per questo, viene calcolato l'indice de Ritis. Se l'ALT prevale nel siero, viene rilevata una patologia epatica. Con un infarto, viene diagnosticata un'aumentata attività ALT del plasma. Quando il coefficiente è superiore a due, viene determinato l'infarto del muscolo cardiaco. Se è inferiore all'unità, viene esposta la patologia del fegato. Questo è un segnale significativo per la diagnosi differenziale di queste malattie..

Norma

Gli standard in cui l'alanina aminotransferasi deve essere posata nel sangue sono i seguenti:

  • bambini di età inferiore a 1 anno: 13 - 45 unità / l;
  • uomini fino a 1 - 60 anni: 10 - 40 unità / l;
  • donne 1-60 anni: 7-35 unità / l.

Negli studi analitici su questo enzima, è richiesta un'elevata precisione ed è direttamente correlata all'uso di determinati farmaci che possono distorcere il quadro analitico. Pertanto, prima di controllare il livello di ALT, è necessario consultare un medico che interromperà temporaneamente l'assunzione di farmaci o terrà conto delle deviazioni nei risultati dell'analisi associata alla terapia farmacologica.

Sommario

L'alanina aminotransferasi (ALT) è un enzima endogeno che accelera la reazione chimica degli aminoacidi alanina. La parte principale di AlAT si trova nel fegato, il resto è localizzato nel pancreas, nel miocardio e nei muscoli. In un uomo sano, la quantità di enzima nel sangue non è superiore a 45 unità / l, in una donna - 34 unità / l.

Se gli indicatori sono significativamente aumentati, i tessuti e le cellule sono alterati patologicamente e presentano gravi danni attraverso i quali l'alanina aminotransferasi entra nel flusso sanguigno. La determinazione del livello di ALT viene effettuata nell'ambito di un esame del sangue biochimico.

Nella maggior parte dei casi, con un aumento del valore dell'enzima, vengono diagnosticate malattie epatiche (epatite, epatosi, cirrosi, ecc.), Pancreatite cronica o acuta, attività cardiaca compromessa (miocardite, infarto). La diagnosi deve essere confermata da un esame dettagliato, comprendente una serie di test di laboratorio e procedure diagnostiche hardware.

Gli studi di laboratorio consentono uno studio un po 'più approfondito delle cause dell'insorgenza o dello sviluppo di una particolare malattia. Alcuni risultati dei test suscitano apertamente preoccupazione: quando l'ALT è elevato, il medico prescrive immediatamente ulteriori studi. Il ricovero è spesso raccomandato. Perché gli indicatori in eccesso ALT e AST sono indicatori pericolosi per la vita umana?

Valori di riferimento ALT

I valori standard di ALT sono classificati per genere (negli uomini e nelle donne) e per età del paziente. Nei bambini, dal momento della nascita a 6 mesi, gli indicatori della norma aumentano, quindi cambiano in base all'età e acquistano stabilità dopo l'età adulta.

Il contenuto dell'enzima nel sangue nelle donne è influenzato dal portamento di un bambino, dall'assunzione di contraccettivi ormonali orali, dalla menopausa. Un leggero (entro il 25%) aumento di ALT nel sangue durante la gravidanza e una diminuzione dopo 50 anni, non è accettato per riferirsi a cambiamenti patologici.

Il limite superiore degli indicatori per bambini del contenuto dell'enzima nel sangue non deve superare i seguenti valori (in unità / l):

neonatiFino a 6 mesi.Fino a un annoFino a tre anniFino a 6 anniFino all'età adulta
495654332939

Valori di riferimento di alanina aminotransferasi per adulti:

Norma in Unità / LNorma in mmol / L
uomini45252
donne34≈ 190

Medicine efficaci e rimedi popolari

I pazienti con ALT e AST sopravvalutati non devono farsi prendere dal panico, è meglio calmarsi e seguire le raccomandazioni del medico curante. Gli specialisti prescrivono la dieta e le medicine a base di erbe che hanno effetti anti-infiammatori e coleretici. Il più comune è il cardo mariano. La forma di rilascio di questo farmaco è compresse, capsule e oli. Il dosaggio esatto e il numero di dosi è determinato dal medico, sulla base di singoli indicatori.

Durante l'assunzione di questo farmaco, il paziente può provare dolore al fegato nei primi giorni, questo fatto è associato all'esposizione coleretica, ma se non passa dopo 3 giorni di calendario, è necessario contattare nuovamente la clinica per rivedere il corso del trattamento.

Il farmaco epatico viene assunto dai pazienti 2 volte al giorno ed entrambe le dosi devono verificarsi al mattino, tra i pasti. Il trattamento del corso è considerato di 21 giorni di calendario, l'aumento o la diminuzione nel periodo di ammissione è regolato dal medico curante sulla base di un esame biochimico ripetuto.

I pazienti non hanno il desiderio di assumere medicinali, quindi per loro esiste un'opzione alternativa: questa è la medicina tradizionale.

  1. Decotto di radice di bardana. 2 cucchiai di radice tritata devono essere versati con 200 millilitri di acqua bollente, messi a bagnomaria e tenuti a ebollizione costante per 15 minuti. Quindi rimuovere il brodo dal bagnomaria, coprire con un asciugamano caldo e lasciarlo fermentare per altre 2 ore, quindi filtrare il brodo e prendere 2 cucchiai 3 volte al giorno per gli uomini..
  2. Farina di cardo mariano. Per prepararlo, è necessario macinare i grani in polvere usando un macinacaffè. Quindi prendere la polvere preparata secondo il seguente schema: 1 cucchiaino 4 volte al giorno, lavati con abbondante acqua bollita, prendere mezz'ora prima dei pasti, ogni giorno per 40 giorni di calendario, quindi fare una pausa di 2 settimane. E quindi il corso viene ripetuto, il trattamento può durare da 6 a 12 mesi.
  3. Tè al cardo mariano. Radice di tarassaco (20 g), foglie di menta piperita (20 g), frutti di cardo mariano (50 g), frutti di anice (10 g), frutti di finocchio (15 g). Una miscela omogenea viene preparata dagli ingredienti, quindi 2 cucchiaini di miscela vengono versati con 200 millilitri di acqua bollente, coprire la soluzione con un coperchio e lasciare riposare a temperatura ambiente per 20 minuti, filtrare. Devi bere il tè 2 volte al giorno (mattina e sera), 1 bicchiere ciascuno. Il trattamento del corso dura da 6 settimane di calendario a 3 mesi.
  4. Un decotto di fiori di calendula. I fiori secchi (1 cucchiaio) vengono versati con 2 bicchieri di acqua bollente e infusi per 2 ore. Quindi l'infusione viene presa 3 volte al giorno con un pasto di 100 millilitri. L'aspetto del decotto influisce favorevolmente sul fegato, prevenendo la deposizione di grasso, ha un effetto antinfiammatorio.

Possibili effetti di un aumento dei livelli di enzimi

L'ALT, la norma per le donne di cui non devono superare le 31 unità per i pazienti di età superiore ai 17 anni, non costituisce di per sé una minaccia per la salute. Le complicanze e la prognosi dipendono dal tipo di malattia diagnosticata e dalla gravità del suo decorso. Quindi, se questa condizione è causata da motivi fisiologici, allora il trattamento non è richiesto e l'attività di AST e ALT viene normalizzata in modo indipendente.

Con l'infarto del miocardio, una delle complicanze più gravi è l'arresto cardiaco e la cirrosi epatica - lo sviluppo di carcinoma e insufficienza epatica, che porta anche alla morte.

L'epatosi colestatica nelle donne in gravidanza può causare i seguenti effetti negativi:

  • ipossia fetale;
  • parto prematuro e aborto spontaneo;
  • emorragia postpartum.

L'ALT è un enzima che funge da marcatore principale delle patologie del fegato, del pancreas, del cuore e di altri organi. Il superamento della norma nelle donne per età richiede ulteriori strumenti diagnostici e di laboratorio per identificare la causa di tale deviazione.

Un cambiamento nell'attività dell'enzima può anche essere associato a motivi fisiologici e all'assunzione di determinati farmaci, pertanto, in alcuni casi, viene eseguito un secondo test.

Design dell'articolo: Vladimir il Grande

Regole per la preparazione e la consegna dell'analisi

Per ottenere risultati oggettivi, un'analisi della biochimica dovrebbe essere eseguita dopo una semplice preparazione preliminare. Il paziente deve rispettare le seguenti condizioni:

  • 5-7 giorni per escludere l'uso di bevande contenenti alcol, perché i metaboliti tossici dell'etanolo interrompono la sintesi di proteine ​​ed enzimi nel fegato.
  • in 2-3 giorni, rimuovere gli alimenti grassi e fritti dalla dieta in modo da non creare ulteriore stress sul fegato e sul pancreas;
  • abbandonare temporaneamente l'uso di droghe;
  • osservare il regime di digiuno prima della procedura per almeno 8-12 ore.

Perché devo fare un'analisi a stomaco vuoto? Ciò è dovuto al fatto che qualsiasi alimento modifica la composizione del sangue e che i grassi rendono il plasma torbido. I risultati di uno studio condotto a stomaco pieno non saranno accurati.

Cause di ALT elevata non correlata alla malattia

Altri motivi, come alcuni farmaci, come estrogeni, contraccettivi orali, colestati, steroidi, sali di ferro, acido nicotinico, sulfanilamidi, metildopa, azitromicina, aminoglicosidi, cefalosporine, fluorochinoloni, clofamicina, possono anche aumentare i livelli di ALT nel sangue..

In alcuni casi, le ragioni fisiologiche diventano la causa di un aumento del livello di alanina aminotransferasi:

  1. Aumento dell'attività fisica;
  2. Ricezione di integratori alimentari contenenti componenti che influenzano negativamente le cellule del fegato;
  3. Bere alcolici una settimana prima della scadenza per un esame del sangue per ALT;
  4. Stress emotivi che possono portare a malfunzionamenti del sistema nervoso e, di conseguenza, la reazione del corpo a questo;
  5. Nutrizione impropria - in particolare l'uso di alimenti con integratori alimentari dannosi: cibi pronti, "fast food", bevande analcoliche zuccherate, ecc. - in questo caso, quando si regola la dieta, l'indicatore ALT torna alla normalità.

Naturalmente, sostanzialmente il livello dell'enzima aumenta a causa di altri problemi di salute, ma è per le ragioni sopra che l'indicatore può essere aumentato, ma leggermente.

Regole per condurre il saggio ALT

Per scoprire gli indicatori esatti, è necessario condurre una recinzione di analisi in conformità con tutte le regole. Ce ne sono diversi:

  • il sangue deve essere prelevato da una vena;
  • l'ultima volta a mangiare - 10 ore prima della procedura (a stomaco vuoto al mattino);
  • Non bere alcolici almeno 7 giorni prima di andare in laboratorio;
  • 20 minuti prima della procedura, dovresti rilassarti, non fumare o essere nervoso.

Un esame del sangue si svolge di solito al mattino. In questo caso, il risultato può essere trovato in un giorno. La decrittazione dell'analisi del sangue deve essere eseguita da un medico. Il risultato è misurato in mmol, ma più spesso in unità / l.